• Google+
  • Commenta
13 dicembre 2012

Eventi Unisa

Bar e Breakfast a Unisa

Eventi Unisa: 14 dicembre 2012, ore 8.30, Aula “c 11” Facoltà di Scienze della Formazione, campus di Fisciano

Eventi Unisa

Eventi Unisa

Iniziativa scientifica  realizzata con il contributo della Commissione Disabilità di Ateneo e del Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione e con il patrocinio della dalla SIPES (Società Italiana di Pedagogia Speciale).

Aprirà i lavori il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Salerno prof. Raimondo Pasquino e presenterà la giornata la prof. Giulia Savarese, Delegata di Ateneo alla Disabilità.

Introdurrà il Prof. Maurizio Sibilio, Presidente Area Didattica di Scienze della Formazione per l’Inclusione e il Benessere e coordinerà il Prof. Filippo Gomez Paloma.

Aprirà il convegno “La dimensione pedagogica ed il valore inclusivo del corpo e del movimento” il Prof. Luigi D’Alonzo, presidente Sipes (Società Italiana di Pedagogia Speciale).

Alla manifestazione parteciperà l’attrice Rosaria De Cicco, particolarmente nota anche per il suo impegno nel sociale.

Nursing Education and Scope of Practice in The United States [ Convegni e Seminari ]

14 dicembre 2012, ore 8.15, Aula delle lauree – Facoltà di Medicina e chirurgia –  campus di Baronissi

Un gruppo di 33 studenti in Nursing, Radiology e  Respiratory Therapy di 3 Health Science Colleges del Nebraska (USA) guidati da docenti del Clarckson College – Omaha,  visiteranno l’Università di Salerno per incontrare staff e studenti delle professioni sanitarie afferenti alla Facoltà di Medicina.

Il PSI e l’Italia tra guerra e ricostruzione [ Convegni e Seminari ]

14 dicembre 2012, ore 11.00, Aula Imbucci, campus di Fisciano

Ciclo di seminari “Il PSI e l’Italia tra guerra e ricostruzione”

Gli strumenti di progettazione degli edifici: i protocolli di sostenibilità[Convegni e Seminari]

14 dicembre 2012, ore 9.00, Aula 126 Facoltà di Ingegneria, campus di Fisciano

Cercare di definire la sostenibilità oltre quanto espresso nel 1987 dal Report of the World Commission on Environment and Development (o Rapporto Bundtland) non è semplice.

Esistono indicatori di sostenibilità relativi all’ambiente (al cui interno si possono considerare indicatori per l’uso dell’energia, per  le biodiversità, per le risorse del suolo, per le risorse idriche,…), all’economia, al sociale. Trasferire definizioni  “teoriche” in settori tecnici e articolati come l’impiantistica tecnica e l’edilizia non è impresa facile.

Google+
© Riproduzione Riservata