• Google+
  • Commenta
30 gennaio 2013

Anvur: valutazione dell’apprendimento

L’Anvur, Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca, ha messo a punto in collaborazione con le Università italiane il progetto “Valutazione delle competenze generaliste dei laureandi italiani”, valutazione dell’apprendimento.

Il progetto dell’Anvur è partito lo scorso anno con lo scopo di verificare le reali competenze degli universitari italiani dei corsi triennali e a ciclo unico e finalizzato al miglioramento della formazione offerta, fondamentale per un corretto posizionamento dei laureati nel mondo del lavoro.

Alla sperimentazione sulla valutazione dell’apprendimento partecipano 12 atenei italiani tra cui anche l’Università di Padova che venerdì 1 febbraio ospiterà il seminario Anvur intitolato “ La verifica degli esiti degli apprendimenti effettivi degli studenti”.

L’incontro avrà luogo a partire dalle ore 9.00 in Aula Nievo a Palazzo del Bo. Dopo il saluto del Rettore Giuseppe Zaccaria, sarà il prof. Ettore Felisatti, delegato del Rettore per la valutazione della didattica e l’accreditamento dei corsi di studio a coordinare i successivi interventi di: Fiorella Kostoris Padoa Schioppa del Consiglio Direttivo Anvur e Massimo Castagnaro, Università di Padova e Consiglio Direttivo Anvur. Paolo Gubitta delegato del Rettore alle attività di stage, tirocinio e alle politiche di raccordo con il mondo del lavoro tratterà di strategie e azioni per il job placamento, di Competenze e inserimento nel mondo del lavoro parlerà Giampaolo Pedron di Confindustria Veneto. Sarà Cesare Voci, delegato del Rettore alla didattica, a moderare la successiva tavola rotonda sugli aspetti operativi della sperimentazione e sistema di valutazione degli atenei con Ettore Felisatti in qualità di coordinatore della sperimentazione Anvur di Padova, Stefano Romagnoli, esperto di accreditamento dei Corsi di studio a livello europeo, Luciano Galliani Coordinatore del progetto MOIRC-unipd e Edgardo Picardi, rappresentante degli studenti nel nucleo di valutazione.

Per partecipare al seminario iscriversi on line all’indirizzo: link – Al seguente indirizzo: link sarà possibile seguire in video streaming il seminario.

Google+
© Riproduzione Riservata