• Google+
  • Commenta
8 gennaio 2013

Insieme per gli Italiani: Antonio Vespa candidato alla Camera dei Deputati

Movimento politico Insieme per gli Italiani

Italiani in Canada: Antonio Vespa candidato alla Camera dei Deputati

Insieme per gli Italiani

Insieme per gli Italiani

Washington 7 gennaio 2013. Antonio Vespa, Montreal  Canada, si candida alla Camera dei Deputati per il movimento “INSIEME per gli Italiani”.

Personalità assai conosciuta tra le comunità degli italiani in Canada per aver ricoperto un ruolo di aggregazione di primissimo livello: Fondatore e Presidente dell’associazione Ururese di Montreal ( 1974 – 2002); Consigliere Municipale della città di Lasalle (Québec) 1982 – 1987; Fondatore e Presidente della squadra di calcio Lasalle-Cosmos ( dal 1986); Presidente comitato di Lasalle per il monumento a Cristoforo Colombo ( 1992); Direttore della Federazione delle Associazioni Molisane Quebec ( dal  1992 al 1994); Presidente della Federazione delle Associazioni Molisane del Quebec ( dal 1994); Consultore della Regione Molise dal 1996; Consigliere del COMITES di Montreal ( dal 1998 al 2005);  Vice-Presidente del COMITES di Montreal dal 2005; Presidente della Confederazione Italiani nel Mondo – sezione Canada ( dal 2002); Promotore della nuova chiesa Madre dei Cristiani  dal 1992 ad oggi rivestendo cariche di amministratore e presidente della azione cattolica.

“Si tratta – ha dichiarato il presidente diCicala – di un uomo molto conosciuto in Canada per rettitudine ed esperienza, esempio di virtù anche per le giovani generazioni. Antonio Vespa che con Caruso rappresenta la totalità degli italiani in Canada, è stato accolto nelle nostre file, ha continuato Cicala, con grande soddisfazione. E’ un onore per noi avere a che fare e proporre alla nostra gente individualità di rinomato valore come Antonio Vespa che rendono le nostre liste uniche per qualità.

Continua – conclude il Presidente – la macchina schiacciasassi di personalità che si candideranno con “INSIEME per gli italiani” alle prossime politiche, manteniamo le nostre promesse a partire dalla formazione che si presenterà agli elettori.”

Google+
© Riproduzione Riservata