• Google+
  • Commenta
2 febbraio 2013

Bandi Erasmus all’Università di Udine

Bandi Erasmus all’Università di Udine – Al via all’Università di Udine la “stagione” delle opportunità di studio e tirocinio in Europa e non solo. Gli strumenti di mobilità internazionale promossi dall’Ateneo friulano comprendono infatti molti programmi per gli studenti che intendono seguire un percorso formativo all’estero.

A partire dall’Europa con Erasmus Studio, il cui bando per l’anno accademico 2013/14 è stato da poco pubblicato. Grazie ad esso gli studenti possono trascorrere un periodo di studio, da 3 a 12 mesi, presso una delle università o istituti di istruzione superiore europei convenzionati con l’Ateneo udinese.

Sono previste 1800 borse di studio mensili di 230 euro ciascuna finanziate dall’Unione Europea e un contributo integrativo dell’Ateneo variabile da 60 a 80 euro mensili a seconda della destinazione. Il termine per le domande di partecipazione è il 18 febbraio.

Maggiori informazioni sono on line all’indirizzo seguente

Un’altra possibilità per frequentare corsi universitari in Europa è data dal progetto SHARM (Supporting Human Assets of Research and Mobility), iniziativa finanziata dal Fondo sociale europeo tramite la Regione Friuli Venezia Giulia. Il progetto è rivolto a laureati (triennali, magistrali e del vecchio ordinamento) disoccupati, di età compresa fra i 21 e i 64 anni e residenti in Friuli Venezia Giulia. Il bando 2013 è stato appena pubblicato e prevede quattro periodi di apertura per presentare la propria candidatura.

Le modalità di partecipazione e il dettaglio dei finanziamenti sono disponibili alla pagina web 

Per quanto riguarda la mobilità extra europea, i bandi di prossima apertura consentono agli studenti di seguire corsi accademici o di lingua presso università in tutto il mondo convenzionate con quella di Udine.

Ciascun bando relativo alle numerose iniziative di didattica internazionale ha proprie caratteristiche e modalità di partecipazione consultabili alla pagina seguente dove si può accedere alle sezioni di interesse.

Per gli studenti intenzionati a svolgere un periodo di tirocinio in Europa presso imprese, centri di formazione e di ricerca è invece attivo il programma Erasmus Placement. A marzo si apriranno il bando rivolto a specializzandi e dottorandi e quello dedicato agli studenti per l’anno accademico 2012/13.

Il periodo di tirocinio è compreso fra tre e sei mesi, mentre il contributo mensile è di 500 euro. Ulteriori dettagli su programma e modalità di partecipazione sono disponibili alla pagina web 

Per maggiori informazioni sulle opportunità di studio e tirocinio all’estero contattare l’Ufficio mobilità internazionale dell’Area Servizi per la didattica e per il diritto allo studio

Google+
© Riproduzione Riservata