• Google+
  • Commenta
9 febbraio 2013

Trucchi per Prenotare Voli e Risparmiare, Voli e Low Cost – Quando Comprare un Volo

Risparmio

Viaggiare low cost oggi si può con i voli low cost, vale a dire con biglietti aerei che vengono acquistati ad un prezzo inferiore rispetto al prezzo con cui vengono venduti normalmente.

Voli low cost

Voli low cost

Ma come si può viaggiare risparmiando?

Quando bisogna prenotare un volo?

A cosa bisogna fare attenzione ? Cosa eliminare da un volo ? Vi daremo degli utili trucchi per prenotare voli risparmiando.

Ecco alcuni consigli e trucchi per prenotare voli e per trovare offerte di voli low cost.

Bisogna considerare, prima di tutto, che il prezzo dei voli low cost che compare di prima battuta difficilmente verrà rispettato, infatti, il costo del biglietto aereo può aumentare fino al 79% in più rispetto al prezzo iniziale. Offerte che si presentano tali ma non lo sono e al momento finale si scoprono le cosiddette commissioni aggiuntive. Nella tariffa finale difficilmente tasse e spese sono incluse nel prezzo, per i bagagli che non rispettano il peso e le misure indicate è previsto un sovrapprezzo che può arrivare fino a 50 euro in più per 20 chili, senza contare l’attrezzatura sportiva o gli strumenti musicali che alcune compagnie aeree fanno pagare al prezzo di circa 100 euro, 121 euro per la Sardegna.

Oggi come ieri risparmiare acquistando online si può.

Bisogna saper acquistare il biglietto aereo e usare i giusti trucchi per prenotare voli  nei tempi giusti, né con troppi mesi di anticipo né troppo tardi.

Le giuste regole e trucchi per prenotare voli 

  • 1 Il periodo giusto per comprare il biglietto aereo è anticiparsi di massimo due o tre mesi, è questo infatti il periodo in cui il prezzo tende a scendere per poi risalire inevitabilmente. In linea di massima prenotare all’ultimo momento può essere vantaggioso. I last minute sebbene possano costituire un vantaggio per le nostre tasche, presentano dei deficit, delle carenze sotto altri punti di vista: è l’agenzia di viaggio o la compagnia aerea a scegliere quando e da dove partire.
  • 2 É consigliabile comprare il biglietto aereo il martedì o il mercoledì, perchè sono i giorni in cui è più facile trovare un prezzo inferiore rispetto ai listini standard delle compagnie aeree, è invece sconsigliato acquistarlo nel week-end. Prima di acquistare il biglietto aereo è consigliabile un confronto sui vari siti delle compagnie aeree per avere un`idea preliminare sul prezzo. La differenza tra voli di linea e voli low cost è che i primi hanno prezzi standard, difficilmente questi stessi cambieranno a seconda del periodo in cui il biglietto aereo viene acquistato, con i secondi è possibile risparmiare fino al 75% rispetto al prezzo iniziale!
  • 3 Inoltre scegliere di partire nel pomeriggio vi permetterà di risparmiare ancora di più su i voli low cost.
  • 4 I bagagli fuori misura possono comportare un aumento di prezzo considerevole, bisogna fare attenzione a rispettare e non superare le dimensioni indicate. Si consiglia quindi pirma di partire di verificare peso e misure di borse e valigie.
  • 5 Infine, una volta acquistato il biglietto aereo bisogna fare attenzione a non cliccare su servizi aggiuntivi, il rischio è comprare servizi non desiderati come assicurazioni, noleggio auto, imbarco prioritario. Infatti, alcune compagnie aeree low cost, durante la prenotazione del biglietto aereo, presentano alcuni servizi come se fossero indispensabili anche se non lo sono, rinunciate alle tentazioni e deselezionate tutti questi tipi di servizi non indispensabili, che non sono necessari, ma che non di rado le compagnie aeree li impostano già selezionati.
  • 6 La flessibilità è una carta vincente per chi vuole risparmiare acquistando online, spesso, infatti si possono trovare ottime offerte di voli low cost, cambiando anche di un solo giorno il viaggio. Il motivo è molto semplice le compagnie aeree conoscono il viaggiatore medio che può partire solo nei week-end o per una settimana.

Un’altra opzione relativamente costosa è l’assicurazione di viaggio. Questa stessa è a discrezione del cliente che può decidere di essere tutelato, in quanto l’assicurazione di viaggio garantisce numerosi servizi: dall’Assistenza Sanitaria all’Estero alla responsabilità civile durante il viaggio, dallo smarrimento bagagli al furto, dalle spese mediche all’interruzione del soggiorno.

Le carte di credito costituiscono un altro importante aspetto da non sottovalutare uno dei trucchi per prenotare voli abbastanza importante. Ogni sito ha una sua carta, infatti, chi sceglie la carta sovvenzionata con la compagnia aerea risparmia le spese di transazione. Quindi in genere si può scegliere anche in base alla carta di credito, considerando quindi a quale compagnia aerea questa stessa è in partnership.

La Master Card prepagata è la più usata dalle compagnie aeree come “carta sovvenzionata”. Il risparmio è di circa 12 euro a viaggio con Ryanair che non fa pagare il servizio di prenotazione se acquisti il biglietto aereo con MasterCard prepagata. Una delle migliori MasterCard prepagate, è offerta da PayPal.

Oltre Ryanair, un’altra compagnia low cost consigliata è Easyjet, utilizzata soprattutto per i voli per Londra e Parigi. Lufthansa è la più impiegata per i voli per Berlino, mentre con la compagnia aerea turca Turkish Airlines si raggiunge Istanbul.

Molte compagnie low cost non prevedono la presenza degli animali a bordo. La soluzione è chiamare la compagnia per averne l’approvazione.

Cibo e bevande non sono mai incluse nel prezzo: tutto quello che si consuma a bordo è a pagamento.

Infine, alcune compagnie aeree non assegnano i posti a sedere. La soluzione per evitare di non sederci accanto al proprio partner è chiedere il servizio di speedyboarding per l’imbarco prioritario.

Google+
© Riproduzione Riservata