• Google+
  • Commenta
4 marzo 2013

Risparmiare sui voli – Come risparmiare sui voli low cost e Cosa fare in caso di Overbooking

Spostarsi in aereo è diventato il modo più economico per viaggiare. L’importante è trovare la compagnia aerea, la tratta e il biglietto giusto; spesso è sufficiente utilizzare semplici accorgimenti per risparmiare.

Risparmiare sui Voli

Risparmiare sui Voli

Ecco degli utili consigli per viaggiare low cost o meglio come risparmiare sui voli low cost .

Quale compagnia aerea scegliere?

Parlando di aerei low cost e in particolare di voli low cost in Europa, probabilmente il più noto è Ryanair; per la maggior parte delle tratte è il carrier che offre i biglietti che consentono un maggior risparmio.

Bisogna considerare però che dall’Italia viaggiano circa 40 compagnie aeree low cost, e conoscerle costituisce il primo passo per trovare la tariffa più conveniente.

Ecco una lista delle compagnie aree low cost più convenienti:

  • AirBerlin
  • AirOne
  • Belle Air
  • Blu-Express
  • easyJet
  • Eurolot
  • Germanwings
  • Jetairfly
  • Meridiana Fly
  • Ryanair
  • Smartwings
  • Transavia
  • Volotea
  • Vueling
  • Wizz

Come risparmiare sui voli low cost?

Combinare due aerei low cost  è un modo per viaggiare in Europa risparmiando, usufruendo  della combinazione di due aerei low cost. Tale accorgimento può essere applicato per compagnie che hanno i biglietti più economici, come Ryanair o Easyjet. Gli aeroporti in cui è più facile trovare voli economici sono Dublino e Bruxelles Charleroi.

Consigli su come risparmiare sui voli low cost
Un altro metodo per viaggiare in Europa risparmiando con le compagnie low cost è stranamente acquistare entrambi i biglietti aerei, cioè i biglietti di andata e di ritorno, anche se una delle due tratte non verrà utilizzata. Spesso questo tipo di acquisto può portare ad un maggiore risparmio. Le compagnie di bandiera non permettono questo tipo di meccanismo, infatti, viene annullato il biglietto di ritorno a chi non usufruisce dell’andata; ciò non accade con Ryanair, Easyjet e altre compagnie low cost.

Ormai è opinione diffusa che prenotare mesi e mesi prima consente un maggiore risparmio, ma non è sempre così. Alcune compagnie offrono un risparmio su tratte meno battute, o nei momenti in cui la domanda cala. Conoscere queste offerte significa risparmiare e viaggiare in Europa low cost. Se lo scopo è quindi quello di risparmiare invece di affrettarsi nell’acquisto del biglietto, la strategia giusta è conoscere le offerte e per farlo è sufficiente iscriversi alla newsletter della compagnia aerea che vi interessi.

Oltre a questi utili accorgimenti è opportuno conoscere i nostri diritti, i diritti del passeggero. Ecco cosa bisogna sapere per tutelarci.

Overbooking – I diritti del passeggero. Una compagnia aerea non può permettersi di volare con un aereo mezzo vuoto in un regime di concorrenza dei prezzi, perché costituisce una forte perdita economica e ovviamente qualsiasi compagnia aerea vuole evitare. Per prevenire questo rischio uno degli ultimi accorgimenti adottati è Overbooking.
Questo stratagemma permette alla compagnia aerea di avere più clienti che hanno acquistato il biglietto con il deficit che non a tutti verrà garantito il volo. Le compagnie lasciano prenotare nonostante i posti siano già stati prenotati, puntando su qualche cliente che non si presenterà per qualche imprevisto. Il comportamento sicuramente non è professionale, ma purtroppo la situazione che si sta registrando è questa, e quindi potrebbe capitare che tutti i clienti si presentano, come dovrebbe di norma accadere, qualcuno che arriva al check-in con regolare biglietto può avere la triste notizia che il volo sia pieno!

Nel 2004 l’Unione Europea ha deciso di porsi come mediatrice fra la tutela dei diritti dei consumatori e le necessità delle compagnie aeree, sopratutto per le compagnie low cost. Il risultato è il regolamento UE 261 del 2004. Ecco in sintesi cosa dice:

Le compagnie aeree possono, se vogliono:

•Annullare un volo perché non abbastanza pieno.
•Fare Overbooking e lasciare a terra alcuni passeggeri se il volo è troppo pieno.

Nel caso di Overbooking, devono garantire e compensare il viaggiatore:

•Imbarco nel primo volo disponibile.
•Compensazione in denaro come segue:

In base alla lunghezza del volo perso e all’attesa il rimborso previsto è di:
250 Euro, 2 ore di attesa e fino a 1500 Km.
400 Euro, 3 ore di attesa e fra 1500 e 3500 Km.
600 Euro, 4 ore di attesa e oltre 3500 Km.

Inoltre è possibile usufruire di:

•Assistenza al passeggero in cui è previsto pasti e pernottamenti in base all’orario di attesa. Se l’attesa è di circa 4 ore e in particolare dalle 10 alle 14 è previsto il pranzo, diversa situazione è un tempo di attesa che va dalle 14 alle 18. In quest’ultimo caso l’eventuale pasto non è previsto.
•Possibilità di fare una telefonata internazionale in modo gratuito.
•Vige la regola che è previsto chiedere se c’è qualche passeggero disposto a scendere dall’aereo per farne salire altri in cambio di un compenso in denaro

In caso di ritardo:                                                                                  

•Non avete diritto ad essere imbarcati su un volo alternativo.
•Non avete diritto a nessuna compensazione in denaro.
•Se dopo 5 ore non siete ancora saliti sull’aereo potete chiedere i soldi del biglietto senza penali.
•Avete diritto all’assistenza (pasti e pernottamenti) in base all’orario di attesa.

Questi diritti valgono, essendo un regolamento europeo:

•per tutti i voli che partono dall’Europea, indipendentemente dalla compagnia aerea.
•per i voli che arrivano in Europea, ma solo se la compagnia aerea è europea.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy