• Google+
  • Commenta
21 aprile 2013

Festa di laurea Cà Foscari in piazza San Marco per 800 neo laureati e neo dottori

Università “Cà Foscari” di VENEZIA – Festa di laurea Cà Foscari – “Giornata di festa per laureandi e famiglie. Ca’ Foscari carta vincente per l’ingresso nel mondo del lavoro”

Festa di laurea Cà Foscari per gli 800 neodottori di ca’ foscari

Lo scrittore Valerio Massimo Manfredi ha salutato dal palco gli studenti: “Siate orgogliosi di questa giornata di festa. la felicità non è una vacanza esotica ma sapere che avete fatto la scelta giusta”

Piazza San Marco Festa di laurea Cà Foscari e la piazza torna a festeggiare i neodottori e le neodottoresse dell’Università Ca’ Foscari: oggi tremila persone hanno riempito la Piazza per la cerimonia di laurea della sessione straordinaria dell’anno accademico 2012/2013 dell’ateneo.

Ospite d’onore alla Festa di laurea Cà Foscari l’archeologo, saggista e scrittore Valerio Massimo Manfredi.

Sul palco a dare il via alla cerimonia Festa di laurea Cà Foscari il rettore Carlo Carraro: “questa è una giornata speciale per i nostri studenti e per le loro famiglie che tanto hanno fatto per arrivare a questo traguardo – afferma Carraro. – I docenti e tutta Ca’ Foscari si sono impegnati per offrire il miglior percorso universitario a voi laureandi e mi auguro che questo legame con l’ateneo continui anche dopo questa giornata. Speriamo di accompagnarvi nel vostro ingresso nel mondo del lavoro, con le tante iniziative del nostro servizio placement. Il tasso di occupazione dei laureati cafoscarini è sopra la media nazionale, sfiora il 90% a 5 anni dal titolo.  Da oggi potete inoltre aderire alla grande rete cafoscarina nel mondo iscrivendovi all’associazione degli Alumni, che conta 2000 iscritti. La carriera formativa può continuare scegliendo tra gli oltre 30 master di Ca’ Foscari o una laurea magistrale. Potrete così continuare a vivere in questa città, contesto internazionale tra i più invidiati al mondo”.

Dopo il rettore, sul palco della Festa di laurea Cà Foscari l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Venezia Antonio Paruzzolo: “questa giornata sancisce una volta di più il rapporto tra l’eccellenza di Ca’ Foscari e questa città, che vuole continuare ad attrarre i migliori studenti e che per vocazione è un campus naturale”.

La cerimonia Festa di laurea Cà Foscari è quindi proseguita con la consegna della medaglia di rappresentanza della Presidenza della Repubblica a Ca’ Foscari per lo Short Film Festival: è stato il Prefetto Domenico Cuttaia a consegnare il riconoscimento alla direttrice del Festival Prof.ssa Roberta Novielli.

E’ stata quindi la volta della consegna del Premio Del Torre per le migliori tesi di laurea magistrale in Storia e, a seguire, dell’intervento dell’ospite Valerio Massimo Manfredi ” questa Piazza piena di giovani è uno spettacolo meraviglioso. E’ la vostra Piazza e la vostra festa. Ricordate che la felicità non è una vacanza esotica ma sapere che avete fatto la scelta giusta. Conservate queste radici, di fronte a voi avete un futuro difficile ma sono certo che vi farete onore”.

Prima della consegna dei diplomi sul palco della Festa di laurea Cà Foscari sono saliti i due migliori studenti della sessione, entrambe donne: Carlotta Miotto, migliore studente italiano e Oksana Nemesh miglior studente straniero.

Il gran finale, come di consueto, è stato il lancio dei ‘tocchi’ all’ombra del campanile

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy