• Google+
  • Commenta
6 aprile 2013

Giornalismo Web. Seminario su giornalismo web 2.0 all’Università di Cagliari

Università degli Studi di CAGLIARI – Seminario su giornalismo web 2.0 – Lunedì 8 Aprile, dalle 9 alle 13, nell’aula 6 “Ludovico Geymonat” (aula videoconferenza) della facoltà di Studi umanistici – piazza D’Armi – si tiene il seminario “Giornalismo e web 2.0: bivio, guado o nuove opportunità?”.

La partecipazione ai lavori e al seminario su giornalismo web è gratuita, non è necessaria l’iscrizione e prevede il rilascio dell’attestato.
L’impatto delle tecnologie della rete sul settore della comunicazione giornalistica è diventato in breve tempo così forte da trasformare la stessa professione del giornalista, ma anche dell’editore e della richiesta di formazione.
Proprio queste componenti si è cercato di mettere insieme con gli interventi dei relatori invitati.Il prof. Giovanni Boccia Artieri, ordinario di Sociologia dei new media all’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo interverrà con una riflessione che verterà da un lato sul rapporto tra giornalisti italiani e mondo del digitale (a partire dai risultati della ricerca esplorativa del Gruppo di lavoro ‘’Qualità dell’ informazione, pubblicità e nuovi media’’ del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti), dall’altro sulle trasformazioni del settore in direzione pro-am, quando cioè si inseriscono figura amatoriali (o no strettamente professionali) nella costruzione e distribuzione delle news.

Carlo Figari, vicedirettore de L’Unione sarda, approfondirà, dalla prospettiva più interna in quanto vicedirettore del quotidiano L’Unione Sarda, il più diffuso nella regione, ma anche nella veste di docente di Teoria e tecnica del linguaggio giornalistico (corso di laurea in Lettere dell’università di Cagliari), sullo status del giornalista nell’era del web 2.0, uno status ‘in between’ tra edicola e web.

Francesco Birocchi, giornalista Rai e Presidente dell’Associazione Stampa Sarda, affronterà invece il tema dell’occupazione nel settore editoriale oggi, argomento che sarà oggetto anche dell’intervento (in videoconferenza) di Donatella Treu, amministratore delegato del Sole 24ore.

TECNOLOGIE DELLA RETE E COMUNICAZIONE. Nel seminario su giornalismo web trova ampio spazio l’impatto delle tecnologie della rete sul settore della comunicazione giornalistica. Un ambito che è diventato in breve tempo così forte da trasformare la stessa professione del giornalista, ma anche dell’editore e della richiesta di formazione.
ACCADEMIA E TESTATE GIORNALISTICHE. Ai lavori su giornalismo web – aperti da Michele Camerota (direttore dipartimento Psicologia, pedagogia, filosofia) – intervengono figure centrali della comunicazione, sia dal punto di vista accademico e scientifico, sia per quanto riguarda la “macchina” giornalistica e le riflessioni sulle recenti evoluzioni tecnologiche.
Tra i relatori del seminario su giornalismo web, Elisabetta Gola (coordinatore corso laurea Scienze comunicazione, università Cagliari) che tratta “Giornalismo per comunicatori in rete: quale formazione?”; Giovanni Boccia Artieri (ordinario Sociologia dei new media, università Urbino)  su “Stati di connessione: giornalisti italiani e giornalismo digitale”;Carlo Figari (vicedirettore Unione Sarda) dibatte del “Giornalista nell’era del web 2.0, uno status ‘in between’ tra edicola e web”; Francesco Birocchi (giornalista Rai, presidente Associazione stampa sarda) su “L’occupazione nel settore editoriale”; Donatella Treu (amministratore delegato Sole24ore) interviene in videoconferenza.
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy