• Google+
  • Commenta
18 aprile 2013

Le cinque rose di Jennifer. In scena le cinque rose di Jennifer a Cava dè Tirreni

Un’ombra leggera ed incerta continuamente alla ricerca di sé e della sua sessualità: è Le cinque rose di Jennifer, la prossima pièce teatrale della rassegna “Omaggio ad Annibale Ruccello”. Appuntamento domenica 21 aprile Le cinque rose di Jennifer, alle ore 20.00, presso la Sala Teatro Comunale“Luca Barba” di Cava de’ Tirreni (Sa). Durante la serata Le cinque rose di Jennifer prevista la possibilità per gli spettatori di gustare un aperitivo o di cenare presso i locali consorziati al Centro Commerciale Naturale

Nuovo appuntamento con la rassegna teatrale “Omaggio ad Annibale Ruccello”, promossa dalla Sala Teatro Comunale “Luca Barba”, in collaborazione con il Teatro delle Botteghelle, la Compagnia Fuori Tempo ed il Consorzio Cava Centro Commerciale Naturale. Domenica 21 aprile, alle ore 20.00, presso la Sala “Luca Barba”, sita in Corso Umberto I 153 a Cava de’ Tirreni (Sa), va in scena Le cinque rose di Jennifer, spettacolo a cura del Teatro delle Botteghelle.

Dopo il tutto esaurito dell’appuntamento di apertura della kermesse, “Traccia di Mamma”, tenutosi lo scorso sabato 13 aprile, “Omaggio ad Annibale Ruccello” torna con un’altra importante pièce teatrale del compianto attore e regista originario di Castellammare di Stabia. Con la regia di Antonello De Rosa, Le cinque rose di Jennifer  vedrà sulla scena un cast artistico di tutto rispetto, composto dallo stesso De Rosa e dalle attrici Francesca Pica e Tonia Filomena. I costumi saranno a cura di Liana Mazza e l’assistenza alla regia di Gina Ferri.

Ne Le cinque rose di Jennifer, la protagonista compare come un’ombra leggera ed incerta sulla linea sottile che divide il femminile dal maschile, continuamente alla ricerca di sé, della sua sessualità, della sua natura di uomo, della sua verità di donna. Jennifer è un personaggio che vive tra il sogno e la realtà, come sospesa, appesa al tenue filo della speranza di poter vivere una passione, aggrappata all’illusione di avere qualcuno che la ami per quella che è, né uomo né donna veramente, ma uomo e donna contemporaneamente.

«Nella messa in scena ho deciso di dare corpo alle voci – afferma il regista Antonello De RosaEd attorno a Jennifer appaiono e si muovono, attraverso disegni geometrici del corpo e seguendo un ritmo ben cadenzato, figure leggere, ombre dei suoi pensieri, specchi dei suoi desideri, riflessi delle sue frustrazioni. E questo non è altro che il mondo che caratterizza la sua esistenza»

Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo Le cinque rose di Jennifer in programma domenica 21 aprile è pari a € 5,00.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy