• Google+
  • Commenta
12 giugno 2013

Labirinti del male e violenza sulle donne: se ne parla all’Unimore

Elezione del Senato accademico a Unimore
Labirinti del male e violenza sulle donne: se ne parla all'Unimore

Labirinti del male e violenza sulle donne: se ne parla all’Unimore

Uno spin-off dell’Unimore collabora nel portare a Modena la prima nazionale dello spettacolo Labirinti del Male dello scrittore Francesco Zarzana

Il testo narra dei temi del femminicidio e della violenza sulle donne. Sul palco del Teatro Storchi di Modena, sabato 15 giugno 2013, il Generale Luciano Garofano, ex capo del Ris di Parma, e l’attrice Giorgia Ferrero.

Well_B_Lab il valore del benesserespin-off dell’Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA collabora a portare in scena la prima nazionale dello spettacolo Labirinti del Male, un importante appuntamento teatrale sui temi del femminicidio e contro la violenza sulle donne.

E’ un progetto teatrale dello scrittore Francesco Zarzana, redatto insieme al Gen. Luciano Garofano, ex capo del Reparti Investigazioni Scientifiche – RIS di Parma, che andrà in scena sabato 15 giugno 2013 alle ore 21.00 presso il Teatro Storchi di Modena.

Sul palco sarà proprio il Generale Luciano Garofano a raccontare di donne e storie di donne, al limite tra pubblico e privato, lecito o illecito, malvagità e normalità. Insieme al Generale in scena l’attrice Giorgia Ferrero, che fa parte del cast del film di Paolo Sorrentino “La Grande Bellezza”.

Il biglietto di ingresso, il cui costo è di 12,00 euro, può essere acquistato direttamente al botteghino del Teatro. Lo spettacolo si avvale del patrocinio diretto del Sindaco di Modena e della Presidenza  del Consiglio Comunale, nonché del Prefetto di Modena.

Google+
© Riproduzione Riservata