• Google+
  • Commenta
21 luglio 2013

CdS Unisa. Seduta Straordinaria Consiglio degli Studenti Unisa: 24 luglio 2013

Si convoca per il giorno 24 luglio 2013 alle ore 15, presso l’aula ex Senato Accademico Unisa., una seduta straordinaria del Consiglio degli Studenti Unisa, per discutere sul seguente ordine del giorno:

  • Comunicazioni del Presidente;
  • Discussione aperta al Consiglio e alle Associazioni studentesche Unisa sull’assegnazione degli spazi;
  • Varie ed eventuali.

Di seguito la composizione del Consiglio degli studenti Unisa

Consiglio degli Studenti Unisa (2013-2015)

Economia, Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione

Battista

Daniele

Consigliere

Tagliamonte

Carmine

Consigliere

Quaranta

Gennaro

Consigliere

Guarracino

Maria

Segretario

Marra

Francesco

Consigliere

Ponyedyelnik

Anna

Consigliere

De Carluccio

Danilo

Consigliere

Farmacia e Medicina

Bianco

Rosario

Consigliere

Fasano

Teo

Consigliere

Mosca

Mario

Consigliere

Ingegneria

Mango

Marta

Presidente

Tepedino

Carmine

Consigliere

Zambrano

Roberto

Consigliere

Di Crescenzo

Antonietta

Consigliere

Scienze Umanistiche e della Formazione

Sansone

Antonio

Consigliere

Sellitto

Bruno

Consigliere

Cavaliere

Flavia

Consigliere

Rispoli

Romina

Consigliere

Bianco

Alessandro

Consigliere

Rullo

Paola

Consigliere

Trezza

Maria

Consigliere

Cioffi

Vittoria

Consigliere

Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Ugolini

Ramon

Consigliere

Fleres

Rodolfo

Consigliere

Trezza

Rosa

Consigliere

Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza)

Drosi

Giuseppe

Consigliere

Morena

Antonfabio

Vice Pres.

Aversa

Danilo

Consigliere

Picarone

Marco

Consigliere

Gambardella

Marianna

Consigliere

 Ecco cos’è e come è composto il consiglio degli studenti Unisa

  • 1. Il Consiglio degli studenti Unisa è l’organo di rappresentanza degli studenti a livello di Ateneo e svolge funzioni propositive e consultive nei confronti del Rettore, del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione.
  • 2. Il Consiglio degli studenti Unisa:
    • a)  esprime parere sulle norme generali in tema di didattica, tasse e contribuzioni a carico degli studenti;
    • b)  esprime pareri e formula proposte sui criteri di attuazione del Diritto allo studio, nonché sull’organizzazione dei servizi di tutorato e di orientamento;
    • c)  coopera alla diffusione delle informazioni inerenti i vari aspetti della vita dell’Ateneo, ivi comprese quelle relative alle attività autogestite degli studenti nei settori della formazione, della cultura, dello sport e del tempo libero;
    • d)  elabora e propone i criteri di organizzazione delle attività sociali, culturali, ricreative degli studenti da sottoporre all’approvazione del Senato Accademico e del Consiglio di Amministrazione;
    • e)  può formulare proposte ed inviare interrogazioni anche in relazione a disservizi segnalati dagli studenti a tutti gli organi di governo dell’Ateneo e alle strutture didattiche, scientifiche e di servizio, sulle materie di sua competenza e per tutto quanto riguarda la finalizzazione delle attività dell’Ateneo alla formazione culturale e professionale ed allo sviluppo della coscienza civile degli studenti. Le strutture sono tenute a formulare risposta scritta;
    • f)  approva alla fine di ogni anno una relazione sul complesso dei servizi forniti agli studenti, con eventuali proposte per il miglioramento degli stessi; tale relazione è trasmessa al Senato Accademico e costituisce elemento informativo per il Nucleo di valutazione di Ateneo;
    • g)  esercita ogni altra funzione che gli sia riconosciuta dallo Statuto, dai Regolamenti o dalla Legge.
  • 3. Il Consiglio degli Studenti Unisa è tenuto a pronunciarsi entro quindici giorni dal ricevimento della richiesta di parere. Trascorso tale termine le deliberazioni degli Organi di governo dell’Ateneo possono essere comunque assunte.
  • 4. Il Consiglio degli Studenti Unisa è composto da trenta studenti eletti proporzionalmente alla numerosità di ciascuna Facoltà, come definito da apposito Regolamento. I membri del Consiglio durano in carica due anni e sono immediatamente rieleggibili una sola volta.
  • 5. Il Consiglio degli Studenti Unisa elegge un presidente ed un segretario che curano la convocazione e la verbalizzazione delle sedute. La prima adunanza è convocata dal Rettore.

Scarica da qui lo 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy