• Google+
  • Commenta
2 luglio 2013

Team Lictis Collegno Volley Cus Torino: Beach Volley Unito

Team Lictis Collegno Volley Cus Torino
Team Lictis Collegno Volley Cus Torino

Team Lictis Collegno Volley Cus Torino

Presentato il progetto Beach Volley e il nuovo Team Lictis Collegno Volley Cus Torino.

Gili e Costantini alla seconda tappa del campionato italiano di Bech Volley. Bertini e Pastore entrano a far parte del team Lictis Collegno Volley Cus Torino     

Presentato oggi, presso la sede storica del CUS di Via Braccini 1, il Progetto CUS Torino Beach Volley, il nuovo allenatore della B2 del Team Lictis Collegno Volley CUS TorinoVittorio Bertini e il nuovo responsabile del settore giovanile Marco Pastore. A fare gli onori di casa il numero uno cussino Riccardo D’Elicio e le due atlete più rappresentative, vincitrici della prima tappa del Campionato Italiano di Beach Volley, Eleonora Gili e Silvia Costantini.

Le due giocatrici hanno mostrato le loro medaglie d’oro frutto dell’ultimo successo nazionale, e nei loro occhi tutta l’emozione e la felicità trasmesse da questa nuova avventura. Dopo aver vinto la prima tappa di Bibione, partita che loro stesse definiscono un “miracolo sportivo”, Gili e Costantini affronteranno durante tutta l’estate altre quattro tappe, e si dovranno confrontare con le coppie più titolate del panorama italiano. La seconda tappa verrà giocata il 5, 6 e 7 luglio a San Cataldo in provincia di Lecce, la terza il 12, 13 e 14 luglio a Catania, la quarta a Ravenna il 26, 27 e 28 luglio e il gran finale si disputerà a Cesenatico il 30, 31 agosto e 1 settembre.

Sono inoltre stati presentati con il Team Lictis Collegno Volley  il nuovo allenatore della B2 del LICTIS Collegno Volley CUS TorinoVittorio Bertini, e il nuovo responsabile del settore giovanile Marco Pastore, entrambi provenienti dalla Duck Farm Chieri Torino Volley (A1). Ex giocatori del CUS degli “anni d’oro”, entrambi nel ruolo di palleggiatore, Bertini e Pastore sono “tornati a casa”, ritrovando il loro allenatore di allora Andrea Ippolito.

Presentazione del nuovo team Lictis Collegno Volley del Cus Torino

Ha aperto la conferenza con il Team Lictis Collegno Volley il Presidente CUS Torino, Riccardo D’Elicio: “Noi società sportive dobbiamo adeguarci non tanto alle mode, quanto alle esigenze degli atleti di oggi e i risultati ottenuti da queste ragazze dimostrano che ci stiamo riuscendo. Grazie all’impegno di molte persone siamo già riusciti a dar vita ad un impianto sportivo indoor dedicato al beach volley e stiamo valutando la possibilità di costruirne un altro a Grugliasco. Sono molto soddisfatto perché abbiamo già circa 600 atlete che hanno iniziato a seguire questa attività, ma vogliamo raggiungere un obiettivo ancora più ampio: arrivare ad utilizzare, nell’arco di 4-5 anni, solo atlete del nostro “vivaio”. Se le società arrivano ad avere una struttura tecnica adeguata si presenterà anche la possibilità di legare Torino a Rio 2016 e quindi di far diventare i nostri impianti dei punti di riferimento per gli atleti che provengono da ogni parte del mondo. Queste atlete hanno già compiuto un miracolo perché, destreggiandosi da poco sui campi da beach, sono riuscite a portarsi a casa una vittoria a livello nazionale ed ora sono diventate loro la coppia da battere”.

La parola è quindi passata a Silvia Costantini, che si sta allenando da più di un anno a Torino, dopo aver lasciato Pescara, sua città natale, grazie alla borsa di studio del Progetto AGON, ottenendo innumerevoli successi: “E’ solo da un anno che gioco qui a Torino, ma devo dire che è stata un’esperienza decisamente positiva. La scorsa stagione mi allenavo a Milano, ma il livello non era questo. Qui a Torino ho avuto la possibilità, grazie alla borsa di studio Agon, di studiare e allenarmi e di fare entrambe le cose al meglio.”

E’ stata poi la volta della compagna Eleonora Gili, ormai veterana del CUS dove gioca da ben sei anni e capitana collegnese: “Vorrei innanzitutto ringraziare tutto lo staff del CUS perché se io e Silvia siamo riuscite a raggiungere l’apice è grazie a loro. Il campionato che stiamo disputando è per noi un sogno che si avvera. Infatti abbiamo realizzato da poco di aver vinto la prima tappa, un risultato per noi assolutamente inaspettato dato il livello delle altre coppie. Sarà difficile riconfermarsi nei prossimi incontri perché sicuramente il livello si alzerà, ma ce la metteremo tutta.”

Un ringraziamento da parte di entrambe è andato poi ai due coach di beach volley che le stanno seguendo in questa avventura ovvero Andrea Bissacco e Paolo Goria.

E’ stato poi presentato il nuovo Responsabile del settore giovanile targato Collegno Volley CUS Torino, Marco Pastore, anche lui tornato a “casa” dopo aver giocato come palleggiatore nella squadra di B2 maschile del CUS Torino, dal 1987 al 1994, poi promossa in B1, dal 1996 al 2000: “Sono davvero contento di essere tornato a casa. Quello che mi è stato affidato è sicuramente un compito importante, ma sono sicuro che, col tempo e lavorando bene, i risultati arriveranno.”

Infine la parola è passata al nuovo allenatore della B2 del Team Lictis Collegno Volley CUS Torino, Vittorio Bertini, giocatore e allenatore anche di beach volley che ha partecipato al Campionato Italiano Assoluto dal 1988 al 2002: “Ho avuto una serie di fortune nella mia vita, tra cui quella di tornare al CUS. Con la squadra di Andrea Ippolito, ex allenatore della Kappa CUS Torino di B1, ho giocato solo una stagione, ma è stata la prima volta in cui un allenatore mi ha trattato come un uomo, nonostante avessi solo 21 anni, e quindi l’attaccamento a questi valori è rimasto. La seconda ragione è che dopo essere tornato al CUS ho trovato una realtà davvero strutturata e propositiva. Qui c’è un’attenzione al passato, ma tanta voglia di crescere verso il futuro. Per chi fa sport il CUS è una ricchezza perché ti dà l’opportunità di imparare anche da altre attività, per esempio a me è venuto in mente di conciliare alcuni esercizi riguardanti l’arrampicata con gli allenamenti delle mie palleggiatrici. Insomma abbiamo molte idee in mente e sicuramente mi aspetto degli ottimi risultati da questa squadra.”

Il LICTIS Collegno Volley CUS Torino ha infatti riconfermato nella nuova rosa, oltre a Gili e Costantini, Valeria Ferro (palleggiatrice), Beatrice Mirandola (centrale), Martina Deidda (libero), Francesca Fonsati (schiacciatrice), a cui si aggiungono Daniela Gobbo (centrale) e Silvia Viotto (centrale) provenienti dal Ford Sara Pinerolo, Martina Guerrini (palleggiatrice) proveniente dal Lasalliano Volley, Luisa Bosato (centrale) proveniente dallo Sporting Parella e Maria Elena Ortolani (schiacciatrice) proveniente dalla Pallavolo Loreto. Il team cussino infine è completato dagli ormai volti storici, il Vice Presidente Ezio Gandini e il Direttore Sportivo Davide Belluz.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy