• Google+
  • Commenta
29 agosto 2013

Compiti Vacanze in poco tempo. Come fare i compiti vacanze a casa in 24 Ore: Riassunti e Temi

Ormai rimane poco per studiare e per fare i compiti vacanze. La riapertura delle scuole è alle porte e i ritardatari si trovano alle prese con esercizi e libri da leggere. Come fare per evitare di arrivare impreparati a scuola ?

Studiare

Studiare

Abbiamo chiesto consigli al Prof. Umberto De Francesco del Liceo Scientifico su come fare i compiti vacanze in poco tempo. 

“Lo scopo dei compiti vacanze è quello di tenere la mente dello studente allenata, evitare che dimentichi e perda la mano. Spesso riassunti e temi già fatti eludono il Prof ma lasciano lo studente nella stessa situazione rendendo il ritorno un po’ più nioso e difficile

Abbiamo chiesto al Professore come fare i compiti vacanze in 24 ore.

“In realtà non è possibile condensare tutto il lavoro in un giorno solo, l’unico modo e imparare riassunti e schemi già fatti, se lo studente dovesse avere un po’ di tempo in più, schematizzare e riassumere le letture non è poi così difficile”

Se è stata assegnata una Lettura per i compiti vacanze:

“Tutto ciò che viene assegnato agli studenti è in stampa e solitamente appartiene al numero elevato di classici della nostra letteratura moderna e contemporanea, di rado vengono assegnate letture straniere. Partiamo dal presupposto che tutto è già stato letto e riassunto e non è difficile evitare la lettura. Però il proposito è che prima o poi lo studente legga il classico assegnato anche se ricorre al Riassunto per evitare di essere colto impreparato al rientro a scuola.”

  • Sottolineare ciò che riteniamo necessario durante la lettura in modo da non dover rileggere l’intero libro.
  • Riassumere o schematizzare ciò che è stato sottolineato.
  • Ripetere ad alta voce ciò che si è appreso: più di una volta se necessario.
  • Completare gli esercizi assegnati per ogni capitolo dopo la lettura dello stesso.
  • Stilare un tema sulle proprie impressioni per evitare che ci si dimentichi di ciò che ci è venuto in mente durante la lettura.

Se è stato assegnato un Tema per i compiti vacanze:

”Il tema viene assegnato solitamente sull’attualità o sugli argomenti affrontati durante l’anno, i Professori scelgono sempre tematiche che lo studente è in grado di affrontare, quindi non bisogna spaventarsi e credere che ogni tema dato sia lo spunto per un’impresa saggistica: ”

  • Leggete attentamente la traccia: La traccia può essere la migliore alleata al suo interno ci sono tutte le informazioni e le direttive che servono per descrivere tutti i nuclei tematici al meglio.
  • Preparate una scaletta per il tema: Individuate i nuclei tematici e sviluppate per ognuno di essi una mini-scaletta.
  • Rileggete con cura la brutta: Una volta fatta la scaletta e scritto una prima stesura del vostro tema, prendetevi il tempo necessario per rileggere attentamente la brutta e correggere tutti gli errori.
  • Evitate i periodi troppo lunghi: Nello scrivere il tema cercate di evitare i periodi troppo lunghi e complessi, per quanto possano essere un’ottima arma stilistica possono generare una difficoltà di lettura che può essere punita dal vostro professore.

Se invece sono stati assegnati esercizi o traduzioni per i compiti vacanze:

  • Compiti Scuola

    Compiti Scuola

    Fare un programma che divide gli esercizi per il numero di giorni che abbiamo di vacanza, calcolando che per ogni settimana avremo bisogno di un paio di giorni di assoluto relax

  • Fare un prospetto degli autori per le traduzioni e tradurre ogni giorno una versione per evitare di perdere il filo.
  • Rileggere le traduzioni dopo averle finite e fare egualmente con gli esercizi, in modo da trovare e comprendere eventuali errori.

“In questo caso anche copiare non è così semplice, purtroppo se non si conoscono le formule o gli autori si incorre in errori molto stupidi. Visto che gli errori di chi copia sono riconoscibili consigliamo allo studente ritardatario di avere sempre un formulario e di conoscere almeno i rudimenti della materia altrimenti la copia può essere una fatica inutile”.

Se invece avete avuto come compiti vacanze lo studio di determinati capitoli di un libro?

”Se viene assegnata ad esempio la parte finale di un libro già iniziato durante l’anno i consigli per imparare i capitoli senza impiegare troppo tempo sono: ”

  • Studentessa

    Studentessa

    Studiare in un posto tranquillo: Una biblioteca potrebbe essere il luogo ideale. Dovrete infatti evitare il rischio di essere distratti dalla tv, mp3 , e videogames, ma soprattutto da chi ha già finito gli esami o la scuola!

  • I libri di testo come schema di ripasso: Per testare il vostro livello di preparazione potrete usare l’indice dei libri di testo come guida. Vi renderete subito conto di quali argomenti conoscete e quali invece dovrete ripassare con urgenza.
  • Tecnica del ripasso rapido: Si tratta di un metodo di studio utilizzato dagli studenti americani prima degli esami del college. Consiste nella rilettura dei primi due macroparafi di ogni capitolo dei libri da studiare e dell’ultimo. (Utile per chi è con l’acqua alla gola!)
  • Interrogarsi in gruppo: Per divertirsi e acquisire tutti i temi più importanti.

Poniamo al Professore l’ultima domanda sui compiti vacanze, quali sono i temi o i libri da riassumere più diffusi.

Dopo l’enorme successo avuto da alcuni autori contemporanei non è difficile che vengano assegnate le schede riassuntive di testi come quello di Saviano o Sciascia o ancora di classici italiani quali i Promessi Sposi o stranieri, si pensi solo alla Nemirovsky

“Per quanto riguarda i temi per i compiti vacanze in realtà le possibilità sono più ampie si pensi a tutti gli argomenti d’attualità, tento di dare gli spunti che spero possano essere maggiormente utili. Spesso le tracce sono tratte dai temi di maturità degli anni precedenti quindi è meglio dare qualche soluzione di svolgimento”

Inoltre Scarica migliaia di appunti, riassunti e tesine tutto l’anno e gratis da Appunti Controcampus

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy