• Google+
  • Commenta
1 settembre 2013

Test Farmacia Unimore. Tutto sui test farmacia Unimore 2013: prove e domande Farmacia, CTF e Scienze e Tecnologie erboristiche

Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA – E dal 4 settembre si comincia a fare sul serio. Da questa data infatti iniziano le vere e proprie selezioni per i corsi di laurea del nuovo anno accademico dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. Iniziano i test farmacia UNimore CTF e Scienze e Tecnologie erboristiche.

I primi a cimentarsi coi test    di ammissione saranno le aspiranti matricole di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, di Farmacia e Scienze e Tecnologie Erboristiche.

 

Iniziano il 4 settembre i Iniziano i test farmacia unimore CTF e Scienze e Tecnologie erboristiche.

Attesi compressivamente 431 candidati che si contenderanno uno dei 300 posti disponibili, 100 per ogni singolo corso.

Le domande sono in numero inferiore all’anno scorso per i corsi di laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche e Farmacia, ma superano di gran lunga le immatricolazioni (+ 112) che c’erano state complessivamente sui tre corsi nel 2012/2013. Tra i candidati anche una ultrasettantenne che, superando questa prova, diventerà forse la più anziana matricola italiana. 

Sono 431 le aspiranti matricole che nella giornata di mercoledì 4 settembre 2013 si cimenteranno col test farmacia unimore ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche –CTF e in Farmacia e alla laurea triennale in Scienze e Tecnologie erboristiche, organizzati nell’ambito del Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. I candidati sono molti di più dei posti disponibili, che sono complessivamente 300, ovvero 100 per ogni singolo corso di laurea, una quota dei quali (18 in tutto) riservati a stranieri extra UE e cinesi non soggiornanti in Italia.

Se per Scienze e Tecnologie erboristiche, sulle quali si sono concentrate 96 domande di ammissione (0,96 per posto disponibile), non ci sarà suspence, per quanto riguarda – invece – CTF e Farmacia, che hanno raccolto rispettivamente 144 e 191 richieste di partecipazione alla selezione, l’esito considerato l’indice di affollamento (1,41 per CTF e 1,91 per Farmacia), sarà oltremodo incerto.

Rispetto alle domande pervenute l’anno scorso (vedi tabella) vi è stato un evidente calo per questi corsi di laurea, che ha prodotto una caduta delle domande del – 23,29% su Farmacia e del – 15,79% per CTF. Per Scienze e Tecnologie erboristiche non è possibile alcun raffronto, poiché è il primo anno che questo corso viene proposto a numero chiuso. A conforto del fatto che il calo di domande di ammissione pare una fatto del tutto fisiologico, conseguente alla scelta di avere introdotto accessi programmati per tutti e tre i corsi di laurea, e che esso non riflette una mancanza di interesse per questi studi basta confrontare il numero di domande raccolte questo anno col numero di immatricolati (319) che i tre corsi hanno registrato nell’anno accademico 2012/2013, il quale risulta superiore di 112 unità.

Per quanto riguarda il corso di laurea in Scienze e Tecnologie Erboristiche nel caso in cui, al termine della procedura, dovessero rimanere ancora posti vacanti saranno riaperte le immatricolazioni, indipendentemente dalla partecipazione al test di ammissione, e le domande saranno accettate in ordine di presentazione, fino alla copertura dei posti.

Le prove test farmacia unimore CTF e Scienze e Tecnologie erboristiche

La prova distinta per ciascun corso di laurea si svolgerà nel medesimo giorno e alla stessa ora, ovvero mercoledì 4 settembre 2013 alle ore 14.00 all’interno dell’area del Campus Scientifico di Modena (via Campi) ed ogni candidato dovrà presentarsi davanti all’aula che il sistema di registrazione Esse3 di ateneo gli ha assegnato automaticamente all’atto della iscrizione al test. Espletate le procedure di identificazione, al cui proposito si rammenta di presentarsi muniti di un documento di identità valido, della domanda-ricevuta, debitamente firmata e della ricevuta dell’avvenuto versamento del contributo spese, i candidati potranno entrare nelle aule. La prova inizierà alle ore 16.00. I candidati non potranno tenere con sé borse o zaini, libri o appunti, carta, telefoni cellulari, calcolatrici e altri strumenti elettronici.

La selezione avverrà sulla base di una prova consistente in 40 domande a risposta multipla, di cui una sola corretta, sulle seguenti materie: chimica (sistema periodico degli elementi; sostanze, elementi, miscele e composti;concetto di reazione chimica; passaggi di stato); biologia (conoscenze sulla cellula, conoscenza di base delle principali molecole biologiche); fisica (grandezze fisiche, unità e sistemi di misura); matematica (proporzioni, percentuali, radicali, potenze, logaritmi, equivalenze, equazioni di primo grado). Per la soluzione i partecipanti avranno a disposizione un tempo massimo di due ore e non potranno lasciare l’aula prima che sia trascorsa un’ora dall’inizio della prova.

Analisi domande test farmacia unimore: Chimica e Tecnologia Farmaceutiche

L’età media dei 44 candidati maschi è 19,98 e risulta superiore a quella delle 100 colleghe femmine, la cui età media è di 19,49. Il più giovane candidato è una ragazza non ancora diciottenne che ha 17,68 anni, ovvero quasi la metà del più anziano atteso a questa prova, che è un maschio di 32,67 anni. L’84,03% dei candidati (121 in assoluto) si è diplomato quest’anno.

Dal punto di vista della provenienza geografica quasi il trenta per cento viene da fuori regione o dall’estero. I modenesi 38,19% sono i più numerosi, seguiti da una forte pattuglia di reggiani del 27,78%. Gli stranieri sono 3 e vengono dall’Albania e dal Camerun. Il restante dei candidati rappresenta 9 regioni italiane e 22 province, guidate da 8 mantovani e 7 leccesi.

Domande di Ammissione Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (dati aggiornati al 26/08/2013)
Fonte Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Provenienza Numero Domande % sul Totale
Modena 55 38,19
Reggio Emilia 40 27,78
Resto Emilia Romagna                                           6 4,17
Altre Regioni 40 27,78
Estero                                          3 2,08
Totale 144 100,00

Analisi domande test farmacia unimore

E’ sensibilmente più alta l’età media dei candidati che si presentano per l’ammissione a Farmacia: 21,02 anni per i 56 maschi e 20,39 anni per le 135 femmine, che rappresentano il 70,68% del totale delle domande di ammissione presentate. Anche in questo caso il candidato più giovane non è ancora maggiorenne, una ragazza che ha 17,86, ovvero meno di un terzo del candidato più anziano, che è anche in questo caso una donna che ha 54,31 anni. I neodiplomati sono 140 (73,30%) e più di un candidato su quattro si è diplomato in anni precedenti. Sono complessivamente 5 i candidati che riproveranno superare il test di ammissione.

Geograficamente è molto ampio il numero di candidati “fuori regione”, 58 (30,37%) a conferma del fatto che questo corso di laurea è uno dei più attrattivi di tutto l’Ateneo. Vi è poi un gruppo di 12 stranieri (6,28%). Il resto è composto da un 42,41% di modenesi, da un 18,32% di reggiani e da 2,62% di emiliano romagnoli. Complessivamente i candidati provengono da 7 differenti nazionalità compresa quella italiana, rappresentata da 10 regioni, tra cui spiccano i 26 lombardi (soprattutto mantovani e bresciani) e 29 province.

Domande di Ammissione Farmacia (dati aggiornati al 26/08/2013)
Fonte Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Provenienza Numero Domande % sul Totale
Modena 81 42,41
Reggio Emilia 35 18,32
Resto Emilia Romagna                                           5 2,62
Altre Regioni 58 30,37
Estero                                          12 6,28
Totale 191 100,00

Analisi domande test farmacia unimore: Scienze e Tecnologie erboristiche

Molto elevata l’età media dei candidati che è di 26,81 anni per i 13 maschi (13,54%) e di 25,04 anni per le 83 femmine (86,44%). E a questo corso di laurea spetta a oggi il primato del candidato più anziano iscritto ad un test d’ammissione UNIMORE: una signora modenese di quasi 73 anni, che, superando questa prova come tutto lascia immaginare, potrà vantare di essere forse la più anziana matricola d’Italia. Solo poco più della metà dei candidati (51,04%) si è diplomato questo anno. Ben 13 (13,54%) hanno un’età compresa tra trenta e quaranta anni e altri 13 (13,54%) sono ultraquarantenni.

I modenesi (45 unità) sono i più numerosi (46,87%), seguiti dai 14 reggiani (14,58%). Ma sono numerosi i non locali: gli emiliano romagnoli sono 9 (9,38%) e dal resto d’Italia vengono altri 24 candidati (25,00%), in rappresentanza di altre 9 regioni. Gli stranieri saranno 4 (4,17%) di quattro diverse nazionalità.

Domande di Ammissione Scienze e Tecnologie Erboristiche (dati aggiornati al 26/08/2013)
Fonte Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Provenienza Numero Domande % sul Totale
Modena 45 46,87
Reggio Emilia 14 14,58
Resto Emilia Romagna 9 9,38
Altre Regioni 24 25,00
Estero 4 4,17
Totale 96 100,00
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy