• Google+
  • Commenta
9 settembre 2013

Test medicina Uninsubria: info news sui test a numero chiuso

Iscrizione in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria
Test medicina Uninsubria

Test medicina Uninsubria

665 candidati hanno sostenuto oggi  i test medicina Uninsubria per l’accesso ai corsi di laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria all’Università dell’Insubria.

Il Consiglio dei Ministri ha stabilito in data odierna (9 settembre) di cancellare il cosiddetto Bonus Maturità in base al quale per la valutazione della prova e test medicina si doveva tener conto anche della  valutazione del percorso scolastico fino ad un massimo di 10 punti.

Si sono concluse le prove scritte per l’ammissione ai corsi a numero chiuso di area sanitaria. Il Consiglio dei Ministri ha cancellato il Bonus Maturità

665 candidati hanno sostenuto oggi  la prova unica, test medicina e chirurgia per l’accesso ai corsi di laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria all’Università degli Studi INSUBRIA Varese-Como.  I posti sono 159 (più 1 riservato a studenti non comunitari residenti all’estero) per il corsi di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e 20 (più 1 riservato) per il corso di laurea magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria.

I test medicina Uninsubria consistevano nella risoluzione di 60 quesiti:  5 di cultura generale, 25 di ragionamento logico, 14 di biologia, 8 di chimica e 8 di fisica e matematica.

Il Consiglio dei Ministri ha stabilito in data odierna (9 settembre) di cancellare il cosiddetto Bonus Maturità in base al quale per la valutazione della prova test medicina e chirurgia si doveva tener conto anche della  valutazione del percorso scolastico fino ad un massimo di 10 punti. Il Consiglio dei Ministri ha invece deciso che si terrà conto soltanto del risultato dei test.

L’Università prende atto delle indicazioni ministeriali «Il bonus maturità – afferma il professor Simone Vender, direttore della Scuola di Medicina dell’Università dell’Insubria – in linea teorica non era una cattiva idea, andava a premiare l’impegno scolastico dei liceali, ma nella concreta realtà poteva creare delle disparità tra i candidati».

Resta invece la novità della unica graduatoria nazionale per merito, in base alla quale tutti i candidati concorrono sulla base di una classifica nazionale, secondo le preferenze indicate al momento dell’iscrizione al test medicina sul portale Universitaly. A seguito dei risultati delle prove di ingresso, viene stilata una classifica nazionale dei candidati partecipanti ai test e in base a questa si assegnano i posti nelle varie università tenendo conto delle preferenze indicati dai candidati, fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Dal 23 settembre i candidati che hanno sostenuto i test medicina Uninsubria possono visualizzare i propri risultati su accesso programmato Miur, il 30 settembre saranno pubblicate le graduatorie. I ragazzi sono assegnati sulle prime scelte, prenotati sulla prima sede libera se non è disponibile la prima scelta. Gli assegnati dovranno immatricolarsi entro il termine perentorio di 4 giorni, gli assegnati possono aspettare (la graduatoria infatti potrebbe scorrere e liberare un posto nella loro prima sede scelta) oppure possono immatricolarsi se la sede va loro bene anche se non è la prima scelta. Per tutte le info relative alle prove di ammissione e test medicina e e chirurgia consultare il sito Uninsubria.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy