• Google+
  • Commenta
28 ottobre 2013

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Orizzonti Africani 2013

Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA – Orizzonti Africani 2013

Unimore

Unimore

Come ad ogni fine ottobre, è prevista anche per quest’anno una nuova edizione di “Orizzonti Africani”, la rassegna culturale promossa dall’Associazione Studenti Africani Modena in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia. 

Da martedì 29 a sabato 9 novembre i ragazzi di ASAM proporranno incontri ed iniziative ludico- sportive per permettere a tutti di scoprire la realtà degli studenti africani residenti a Modena.

Scatta l’edizione 2013 di  “Orizzonti Africani”, la rassegna di dibattiti, eventi culturali ed intrattenimenti, organizzata dagli studenti dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia dell’ASAM Associazione Studenti Africani Modena.

L’iniziativa, che gode del patrocinio dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e del Comune di Modena, del sostegno di dell’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori – Er.Go,  Terra di Danza e Athena, giunge quest’anno alla sua tredicesima edizione e si snoderà lungo alcune iniziative a partire da martedì 29 ottobre fino a sabato 9 novembre.

Si inizierà martedì 29 ottobre con una cerimonia inaugurale e un dibattito presso la Sala X-RUM (via Campi, 309) a Modena a partire dalle ore 19.00, dedicato al tema “Italiani di nuova generazione, approccio multifattoriale nelle trasformazioni della cittadinanza”. Parteciperanno all’incontro Francesca Maletti, Assessore alle politiche sociali del Comune di Modena, Ildo Morelli, Console onorario del Camerun a Firenze, il prof. Claudio Baraldi, docente presso il Dipartimento di studi linguistici e culturali dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e Geraldine Ejimadu, studentessa Unimore, italiana di origine africana.

Nelle giornate di mercoledì 30 e giovedì 31 i ragazzi di ASAM saranno impegnati in attività di volontariato a Porta Aperta.

Domenica 3 novembre a partire dalle 18.00 presso “La TENDA” (v.le Molza ang.v.le Monte Kosica) a Modena, serata aperta a tutti a suon di musiche africane, coreografie tradizionali, letture di poesie, una esposizione e l’ormai consueta sfilata di moda.

L’ultima iniziativa è per sabato 9 novembre 2013 a partire dal mattino alle ore 8.00: una giornata all’insegna dello sport presso la Polisportiva Gino Pini (via Pio la Torre, 61) a Modena con tornei di calcetto e di tennis, con la partecipazione di diverse squadre delle Associazioni studentesche dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. La sera a partire dalle ore 21.00, cerimonia di premiazione e chiusura presso un locale in Strada nazionale per Carpi centro 483 a Modena.

La  rassegna Orizzonti Africani, aperta alla partecipazione della comunità universitaria dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia ed della cittadinanza, mira a far conoscere ed apprezzare la ricchezza culturale, le tradizioni e la condizione dei ragazzi africani iscritti all’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia nell’ottica di una sempre più profonda integrazione nella società modenese e reggiana della numerosa comunità universitaria africana, composta da qualche centinaio di giovani per la maggior parte provenienti dal Camerun.

Google+
© Riproduzione Riservata