• Google+
  • Commenta
24 novembre 2013

Automazione nella figura professionale dell’Ingegnere all’Univaq

Automazione nella figura professionale dell'Ingegnere all'Univaq
Automazione nella figura professionale dell'Ingegnere all'Univaq

Automazione nella figura professionale dell’Ingegnere all’Univaq

Automazione: la figura professionale dell’Ingegnere. 2° Incontro tra Aziende e Studenti. Lunedi 25 Novembre 2013 ore 14.00 aula magna del dipartimento di Scienze Umane.

Lunedì 25 novembre, a partire dalle ore 14,00 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi de L’Aquila, gli studenti di  Ingegneria incontreranno alcuni rappresentanti di aziende leader nel settore dell’automazione industriale.

L’incontro all’Università degli Studi de L’Aquila, dal titolo: Automazione: la figura professionale dell’Ingegnere”, organizzato dal Dipartimento di Ingegneria industriale e dell’informazione e di economia (DIIIE) dell’Università degli Studi de L’Aquila è promosso e offerto da ANIPLA (Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione), che opera per la diffusione di conoscenze, dello studio e dell’applicazione dell’automazione industriale in tutti i suoi aspetti scientifici, tecnologici, economici e sociali.

In quest’ambito, da molti anni, l’Associazione promuove incontri tra gli studenti di Ingegneria di alcune Università Italiane e aziende leader nel settore dell’automazione industriale.

Nonostante l’attuale potenziamento dei mezzi di comunicazione e  la crescente diffusione di informazioni, accade spesso che alcuni studenti laureandi e ingegneri neolaureati, con un curriculum di studi orientato alle tematiche dell’automazione, si trovino in difficoltà a compiere una scelta lavorativa appropriata e non prendano in considerazione la possibilità di essere inseriti in aziende fornitrici di soluzioni di automazione.  D’altra parte, le scarse conoscenze che le aziende a volte hanno sulla formazione che le Università offrono in questo ambito, può portare a un’inefficiente valorizzazione delle potenzialità di giovani ingegneri specializzati o anche all’inserimento lavorativo di persone dotate di scarse competenze specifiche.

ANIPLA contribuisce quindi a superare questi ostacoli, promuovendo, presso le Università, i contatti tra gli studenti e le aziende operanti nel settore dell’automazione.

Dopo il precedente incontro tenutosi nel 2011, il 25 novembre ANIPLA torna all’Università degli Studi de L’Aquila.

Dopo le presentazioni delle aziende intervenute, l’incontro all’Università degli Studi de L’Aquila prevede un ampio spazio per il dibattito con gli studenti.

In accordo con il Dipartimento di Ingegneria industriale e dell’informazione e di economia dell’Università dell’Aquila, è stato inoltre istituito un Premio di laurea magistrale, con il contributo delle Aziende partecipanti, che sarà consegnato a chiusura dell’incontro.

“I momenti di confronto tra i nostri studenti e le aziende che rappresentano il loro potenziale futuro lavorativo – afferma la Rettrice dell’Università degli Studi de L’Aquila prof.ssa Paola  Inverardi costituiscono una prassi ormai consolidata nelle attività di orientamento in uscita del nostro Ateneo. Data la specificità del suo settore di riferimento, l’iniziativa di ANIPLA rappresenta però un ulteriore passo in avanti, per favorire il trasferimento di specifiche competenze dal mondo accademico a quello del lavoro”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy