• Google+
  • Commenta
9 dicembre 2013

Laureati dell’Università IUAV si aggiudicano importanti riconoscimenti

Università IUAV di VENEZIA – Appena laureati alla  IUAV e già vincitori! Maria Luisa Frisa, direttore del Corso: “Lo Iuav si conferma fra le migliori scuole di design della moda”

Iuav

Iuav

Tre studenti del Corso Design della moda dell’Università Iuav di Venezia si aggiudicano importanti riconoscimenti internazionali.

Tre fra i ragazzi che si sono laureati lo scorso mercoledì 4 dicembre  hanno ottenuto importanti riconoscimenti internazionali.

A 23 anni appena compiuti, neolaureato con lode, il bolognese Marco Rambaldi ha vinto l’ottava edizione del concorso Next generationorganizzato dalla Camera Nazionale della Moda e dedicato ai giovani stilisti under 30. A Milano una giuria internazionale l’ha selezionato con altri 3 su una platea di 120 studenti provenienti dalle migliori scuole italiane.
Marco potrà sfilare durante la Fashon week milanese del prossimo febbraio, dove porterà la sfilata che ha presentato alla manifestazione Modesign del luglio scorso a Treviso.

Tra i benefit dei vincitori, anche la realizzazione della collezione, prodotta interamente a spese di Camera Nazionale della Moda Italiana sotto la guida di un consulente che accompagna i designer attraverso un’esperienza altamente formativa.
Si tratta di un progetto che negli anni ha celebrato numerosi successi: molti dei vincitori delle precedenti edizioni, infatti, ora lavorano negli Uffici Stile di grandi Maison; altri designer sono riusciti ad avviare il proprio marchio. Altro studente, altra soddisfazione per la direttrice del Corso Maria Luisa Frisa.

Il neolaureato Andrea Renosto, di Preganziol (TV), poche settimane fa è volato a Stoccolma come finalista del concorso internazionale lanciato da H&M. Durante gli scorsi nove mesi Ann-Sofie Johansson, Capo dell’Uffico Stile presso H&M, e il suo fidatissimo team hanno percorso Europa e Stati Uniti per comporre la lista di 26 candidati che si sono contesi il titolo di vincitore dell’H&M Design Award per l’edizione 2014.

Il concorso era aperto alle 30 scuole di moda più all’avanguardia su un territorio di 12 Paesi, tra cui il Corso di Iuav. Ogni sfilata di diploma è stata visionata, appunti e foto hanno composto una sorta di diario e poi la giuria si è riunita a Stoccolma per selezionare tra le migliaia di partecipanti una rosa di 26 candidati, tra cui, appunto, Andrea.

Last but not least, il neolaureato Alberto Furlan, classe 1991, è il vincitore della borsa di studio concessa da Condè Nast America: il prestigioso gruppo editoriale d’oltre oceano ha indetto una serie di borse di studio per vari settori. Per la moda è stato scelto il Corso di design della moda Iuav e Aberto avrà le spese della laurea magistrale pagate da Condé Nast.

Maria Luisa Frisa, direttrice del Corso: «I nostri studenti sono i migliori ambasciatori del corso di laurea in Design della moda allo Iuav. Con la loro bravura dimostrano la qualità del progetto formativo sulla moda che lo Iuav ha messo a punto. Siamo un corso giovane, che sta già ricevendo una serie di riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, che dimostrano quanto lo Iuav sia fra le migliori scuole di design della moda.

Google+
© Riproduzione Riservata