• Google+
  • Commenta
18 dicembre 2013

Università degli Studi de L’Aquila: corso avanzato sulle Scienze Spaziali

Università degli Studi de L’AQUILA – Corso su “Observing the Universe with the Cosmic Microwave Background” dell’International School of Space Science all’Università degli Studi de L’Aquila

Scienze Spaziali - Corso Università degli Studi de L'Aquila

Scienze Spaziali – Corso Università degli Studi de L’Aquila

Il Consiglio Scientifico dell’International School of Space Science diretta dal prof. Umberto Villante, ha definito l’organizzazione di un corso avanzato sulle Scienze Spaziali dedicato a “Observing the Universe with the Cosmic Microwave Background” che si terrà all’Università degli Studi de L’Aquila dal 22 al 26 aprile 2014.

L’obiettivo del corso dell’Università degli Studi de L’Aquila, diretto dai proff. P. de Bernardis dell’Università “La Sapienza” di Roma, M. Bersanelli dell’Università di Milano, N. Mandolesi dell’Università di Ferrara e J. L. Puget dell’Istituto di Astrofisica Spaziale di Parigi, è principalmente quello di presentare i risultati della missione Planck, satellite che ha fornito una visione dettagliata dell’universo a onde millimetriche, esplorando la radiazione cosmica di fondo (CMB) con un’accuratezza senza precedenti di sensibilità, risoluzione angolare e copertura in frequenza. Attenzione verrà anche dedicata ai dati rilevati di esperimenti da pallone e da strumentazione da terra.

Questa scuola dell’Università degli Studi de L’Aquila offrirà di fatto la presentazione dei risultati più recenti e del loro impatto sulla cosmologia e fisica fondamentale.

Come da tradizione, la ISSS selezionerà, in qualità di studenti, giovani ricercatori provenienti da tutte le parti del mondo, ed ha invitato, in qualità di docenti, i più autorevoli scienziati del settore.

Google+
© Riproduzione Riservata