• Google+
  • Commenta
6 febbraio 2014

Dal Collegio Gesuiti alle origini dell’Università di Sassari

Università di SASSARI – “Le origini dello Studio generale sassarese nel mondo universitario europeo dell’età moderna”. Gli atti del convegno dell’Università di Sassari

Università di Sassari

Università di Sassari

Pubblicati gli atti del Convegno dedicato ai 450 anni dalla nascita del Collegio Gesuitico alle origini dell’Università di Sassari

Sono raccolti nel volume “Le origini dello Studio generale sassarese nel mondo universitario europeo dell’età moderna” gli atti del Convegno per i 450 anni dalla nascita del Collegio Gesuitico, alle origini dell’Università di Sassari,  che si è svolto in Aula Magna il 22 e 23 marzo 2012. L’evento è stato promosso dal Centro Interuniversitario per la Storia delle università italiane (CISUI) e dall’Ateneo turritano, nell’ambito delle celebrazioni per i 450 anni culminate il 21 febbraio di due anni fa con la visita del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Il libro, edito da CLUEB, è stato curato da Gian Paolo Brizzi, professore ordinario all’Università di Bologna, e da Antonello Mattone, ordinario dell’Università di Sassari nonché presidente del Comitato per le Celebrazioni dei 450 anni. La pubblicazione mette insieme, in 490 pagine, gli interventi di una trentina di autori italiani e stranieri. L’obiettivo era quello di mettere in relazione la nascita del Collegio gesuitico nel 1562 (destinato a diventare Studio generale sassarese, quindi Università) con il mondo universitario europeo e americano del Cinquecento. Lo Studio generale sassarese viene confrontato sia con le università dei domini spagnoli dei regni di Aragona e Castiglia, sia con quelle delle Indie, delle Fiandre e dei domini spagnoli in Italia (cioè le Università di Pavia, Napoli, Messina e Catania). Fra gli autori figurano studiosi di notevole fama quali Paul F. Grendler e Adriano Prosperi cui si devono le relazioni introduttive.

Una parte specifica è dedicata al Collegio gesuitico sassarese partendo dal volume di Raimondo Turtas, La casa dell’Università: la politica edilizia della compagnia di Gesù nei decenni di formazione dell’Ateneo Sassarese: 1562-1632. Analoga attenzione è stata riservata alla coeva università di Cagliari. Gli ultimi capitoli del volume affrontano il tema delle discipline insegnate negli Atenei Cinque-Secenteschi cioè Filosofia, Teologia, Diritto e Medicina.

“Le origini dello Studio generale sassarese nel mondo universitario europeo dell’età moderna”, CLUEB 2013.

Google+
© Riproduzione Riservata