• Google+
  • Commenta
9 giugno 2017

Chi sono i franchi tiratori: significato della parola e perchè si chiamano così

Chi sono i franchi tiratori
Chi sono i franchi tiratori

Chi sono i franchi tiratori

Ecco chi sono i franchi tiratori e perchè si chiamano così: origine e significato della parola franco tiratore.

In queste ore si parla molto dei cosiddetti “cecchini” parlamentari e la definizione franco tiratore appare su tutte le prime pagine dei quotidiani.

Il percorso della nuova legge elettorale ha subito, infatti, una battuta di arresto.

Coperti dall’anonimato del voto a scrutinio segreto, alcuni esponenti della maggioranza hanno votato a favore dell’emendamento Biancofiore, nonostante le indicazioni contrarie del partito.

Il Parlamento non è nuovo a queste vicende. Infatti, nel 2013 furono proprio 101 franchi tiratori a fermare la corsa di Romano Prodi al Quirinale. Esponenti del suo stesso partito votarono contro, determinando, così, la mancata elezione di Prodi a Presidente Della Repubblica.

Proprio per evitare sorprese in sede di approvazione delle leggi sono stati limitati i casi del voto segreto.  E’ escluso, dunque, lo scrutinio segreto sulle leggi finanziarie. Rimane, invece, per l’elezione del Presidente della Repubblica e dei membri della Corte Costituzionale e del Consiglio Superiore Magistratura.

Chi sono i franchi tiratori: origine del nome e significato moderno della parola franco tiratore

L’espressione franco tiratore oggi usata in politica e sentita alle cronache delle ultime ore in realtà ha origine militare. Più precisamente corrisponde alla traduzione italiana del termine francese franc-tireur che stava ad indicare i soldati della guerra franco-prussiana. Si racconta che questi francs-tireurs combatterono sotto la guida di Giuseppe Garibaldi nel 1870.

Ma il termine è stato ritrovato nelle cronache della Seconda Guerra mondiale, dove i franc-tireurs parteciparono alla Resistenza francese.

Ma se in Francia il termine è usato secondo un’accezione positiva, in Italia non accade lo stesso. Infatti, anche storicamente nel nostro Paese si è sempre attribuito un significato piuttosto negativo al termine.

La definizione di franco tiratore è associata sempre ad una persona che si muove nell’ombra e colpisce inaspettatamente come un cecchino. Cosi come avveniva in guerra. Tant’è vero che durante la Seconda Guerra mondiale, furono definiti franchi tiratori quei gruppi di fascisti che fecero una intensa attività di cecchinaggio contro i partigiani per aiutare le operazioni tedesche.

Ma chi sono i franchi tiratori oggi? Comunemente si identifica il franco tiratore come quel parlamentare che vota in maniera contraria ai suoi colleghi di partito. In sostanza pur avendo ricevuto direttive dalla segreteria, nelle votazioni segrete se ne discosta, imponendo, dunque, una verifica della solidità di tutto lo schieramento.

Chi sono i franchi tiratori in politica: cosa fanno e come agiscono oggi

In questi giorni è tornato alla ribalta il termine francese franc- tireur. Tutti i notiziari parlano dell’affondo della legge elettorale da parte di 66 cecchini parlamentari. Nonostante le indicazioni del partito molti deputati hanno votato in maniera contraria e c’è stato un duro scambio di accuse tra M5S e Pd. Entrambi i partiti accusano l’altro di avere tra le loro fila un nutrito numero di parlamentari insofferenti alla linea del partito e che cercano di sabotarlo.

Ma chi sono i franchi tiratori della politica? Definiti anche malpancisti dai giornalisti, sono quei parlamentari che disattendendo le indicazioni del segretario di partito votano in assoluta libertà nelle votazioni segrete, provocando così un danno all’intero schieramento.

Nella storia politica italiana il fenomeno è stato molto diffuso. Soprattutto i “cecchini” agivano per le elezioni del Presidente della Repubblica.

Ma la loro attività sotterranea ha contribuito molto spesso a bloccare l’iter parlamentare delle leggi. Per questo motivo sono state adottate delle contromisure limitando le votazioni a  scrutinio segreto.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy