• Google+
  • Commenta
20 febbraio 2018

San Pier Damiani: frasi buon onomastico e significato nome Pier Damiani

Immagini auguri onomastico San Pier Damiani
Immagini auguri onomastico San Pier Damiani

Immagini auguri onomastico San Pier Damiani

Il giorno 21 febbraio è San Pier Damiani: storia, origini, e significato del nome Pier Damiani, frasi di auguri di buon onomastico, immagini e video per WhatsApp, Facebook e Twitter.

Pier Damiani è il santo del 21 febbraio ed è uno dei protagonisti della riforma monastica ed ecclesiale del secolo XI. È invocato come protettore contro il mal di testa e contro tutte le malattie legate proprio alla testa. Nacque a Ravenna nel 1007. Secondo il suo primo biografo, San Giovanni da Lodi, San Pier Damiani quando nacque, era l’ultimo di una famiglia molto numerosa. La madre, spinta dal figlio più grande, decise di non allattarlo, condannandolo quindi ad una morte certa. Un’amica, concubina di un sacerdote, vedendo il bimbo così quasi cianotico, lo strofinò per riscaldarlo e rimproverò la madre. Il bimbo rimase presto orfano dei genitori e venne allevato proprio da quel fratello che aveva spinto la madre a non allattarlo da loro.

L’infanzia del santo del giorno 21 febbraio fu difficile. Fu costretto fin da subito ai lavori più umili. Un giorno trovò una moneta, con la quale desiderava acquistarsi un giocattolo o un dolce tutto per sé. Poi però, come ispirato, decise di non spendere quel “tesoro” per se stesso, ma lo portò immediatamente al sacerdote per far dire una messa all’adorato padre. Successivamente si occuparono del bambino la sorella Roselinda, ed il fratello Damiano. Quest’ultimo fu arciprete della chiesa di Ravenna e poi monaco, sicché il santo aggiunse al proprio nome, quello di Damiano.

Proprio il nome Piero si inizia a diffondere soprattutto durante l’alto medioevo, in quanto è una variante medievale del nome Pietro. In particolare le regioni in cui si contava la più alta concentrazione del nome, erano quelle dell’Italia settentrionale, e della Toscana. L’onomastico può essere festeggiato lo stesso giorno di Pietro, cioè il 29 giugno, in memoria di San Pietro. Ma sono diverse le date di santi e beati che si chiamano così.  Di seguito alcune idee per fare gli auguri di buon onomastico Piero ad amici e conoscenti. Frasi di auguri simpatiche e messaggi divertenti, cartoline per l’onomastico di Piero e video personalizzati da scaricare gratis condividere su whatsapp, Facebook, Twitter ed Instagram.

San Pier Damiani: significato del nome e origini, frasi auguri di buon onomastico Piero da inviare

Immagine auguri per San Pier Damiani

Immagine auguri Pier Damiani

L’origine del nome Piero deriva dal nome greco Πετρος, diventato in latino Petrus, che vuol dire letteralmente “roccia”, “pietra”. Questo nome può essere festeggiato anche il 21 febbraio, data in cui si ricorda Pier Damiani. Questi divenne un insegnante, ma dentro di sé aveva già maturato una vocazione per la vita contemplativa. Nel 1035 entrò nell’eremo di Fonte Avellana, nelle Marche. Divenne la guida spirituale di questi eremiti, tanto da essere eletto priore. Scrisse una vera e propria Regola e diede vita ad una congregazione, detta poi di Santa Colomba.

San Pier Damiani fu un santo monaco, ma anche un consigliere di papi e un riformatore della Chiesa. In quel periodo la Chiesa era afflita da due mali, la simonia che è l’acquisto di cariche e dignità ecclesiastiche; ed il nicolaismo, ossia il rifiuto del celibato. Nel 1057 papa Stefano IX nominò San Pier Damiani cardinale e vescovo-conte di Ostia. Il monaco fu costretto ad abbandonare la solitudine per andare a vivere a Roma.

Nella capitale rimase sei anni, durante i quali gli furono affidati diversi incarichi per conto dei papi. Nel 1072 si trasferì a Ravenna per riconciliarla con il pontefice dopo che il suo arcivescovo Enrico che aveva parteggiato per l’antipapa. Durante il viaggio di ritorno però San Pier Damiani morì, nella notte tra il 22 ed il 23 febbraio a Faenza, nel monastero dei benedettini di Santa Maria. La sua festa liturgica però cade il 21 febbraio. Il culto è molto diffuso in Italia, essendo stato celebrato da diversi scrittori italiani come Dante Alighieri, Boccaccio e Petrarca. Nel 1828 fu dichiarato Dottore della Chiesa.

Immagini e biglietti belli con frasi auguri buon onomastico Piero

Immagini con nome san Pier Damiani

Immagini con nome Pier Damiani

Stupire un amico, il fidanzato o il marito che si chiama Piero e che festeggia l’onomastico del 21 febbraio è facile, grazie ai messaggi multimediali da inviare.

Un’immagine simpatica di auguri, o le cartoline virtuali, ad esempio, possono contenere una dedica originale ispirata proprio al destinatario del messaggio. Allo stesso modo, è possibile personalizzare una frase, magari lasciandosi ispirare da messaggi pronti e battute in rima.

Di seguito alcune idee per fare gli auguri a chi festeggia l’onomastico il 21 febbraio, giorno di San Pier Damiani.

  • Anche se lontani, battiamo forte la mani per festeggiare il tuo nome Pier Damiani, perchè oggi è un giorno fantastico si festeggia il tuo onomastico.
  • Ti regalo la cosa migliore io sappia offriti che vale oltre ad oggi, la mia vera amicizia. Auguri amico mio.
  • Non ci si può dimenticare di un nome speciale come il tuo, specie quando è di una persona eccezionale come te!
  • Il giornoin cui il tuo nome si manifesta, è un giorno di festa, tu festeggi e noi siamo felici!
  • Ricordasi dell’onomastico di un amico è il segno di quanto quella persona sia importante. Auguri Piero!
  • Oggi festeggiamo il tuo nome e quello che per me significa da quando ti conosco, amore, e che sia per sempre!
  • Le lettere del tuo nome come note musicali insieme sono per me una magnifica sinfonia!
  • Una cosa è un nome, un’altra è il tuo nome! Auguri di un felicissimo onomastico.

Video auguri onomastico Piero per WhatsApp e Facebook

Curiosità legate al nome Pier Damiani
Il 21 febbraio è San Pier Damiani, uno dei protagonisti della riforma monastica ed ecclesiale del secolo XI. Si tratta del protettore contro il mal di testa. Il significato del nome è "roccia", "pietra" La parola deriva dal greco Πετρος, diventato in latino Petrus.
Data onomastico21 febbraio
SignificatoRoccia, pietra
OrigineGreca
Numero fortunato5
ColoreRosso
MetalloFerro
Google+
© Riproduzione Riservata