• Google+
  • Commenta
23 maggio 2018

Estrazione VinciCasa di oggi 23 maggio 2018: combinazione 143

Estrazione VinciCasa di oggi 23 maggio 2018

Estrazione VinciCasa di oggi 23 maggio 2018

Numeri vincenti estrazione VinciCasa di oggi 23 maggio 2018: diretta Sisal di questa sera e combinazione del concorso 143 di WinForLife.

Come da tradizione, il mercoledì sera torna l’appuntamento con la lotteria in cui si vince casa. L’estrazione Vincicasa 23 maggio 2018 con i suoi numeri vincenti potrebbe far vincere la casa numero 72. Il concorso di ieri non ha visto nessuno dei giocatori esultare per il premio di prima categoria. In compenso però non sono mancate le vincite di importo inferiore, relative alle combinazioni punti 4, 3 e 2 del concorso.

Chi segue da più tempo questo gioco, di certo si ricorderà di quando la lotteria si teneva il mercoledì sera, esattamente un giorno alla settimana. L’attesa quindi per i numeri di vincicasa cresceva di giorno in giorno, e chi aveva tentato la sorte, il mercoledì sera incrociava le dita nella speranza di aver centrato quanti più numeri vincenti.

I premi di categoria seconda erano molto ricchi e nella maggior parte dei casi superavano erano di diverse migliaia di euro. C’è però da dire che anche il costo della giocata era più elevato. Infatti per prendere parte all’estrazione del giorno bisognava investire cinque euro nel divertimento.

Solo da luglio 2017 il gioco è divenuto a frequenza quotidiana. L’appuntamento con i numeri vincenti delle estrazioni Vincicasa di Sisal è divenuto quindi giornaliero, e di fatto è aumentata la partecipazione da parte dei giocatori al gioco. A contribuire ad accrescere la popolarità del gioco, sono state di certo alcune delle novità apportate al regolamento ufficiale di Win for Life. Di seguito ricordiamo brevemente cosa è cambiato rispetto al passato e quanto si vince adesso.

Estrazione VinciCasa di oggi 23 maggio 2018: numeri vincenti di Sisal dalla diretta questa sera

Aggiorna diretta live qui
Numeri Vincenti414373940

I numeri dell’estrazione di oggi si conosceranno in diretta live. Alle 20.00 di questo mercoledì sera sarà pubblicata la combinazione relativa al concorso vincicasa 143/ 2018. C’è grande attesa tra i giocatori che hanno preso parte all’appuntamento odierno con la combinazione fortunata. Proprio come indicato, Il mercoledì è il giorno in cui originariamente si tenevano le estrazioni vinci casa. Da allora però sono cambiate non poche cose, da quando è stata lanciata la lotteria a luglio 2014. I numeri venivano estratti il mercoledì sera e comunicati alle 21.00. Il costo per ogni combinazione giocata era di € 5, e la suddivisione del montepremi era diversa rispetto a quella odierna.

Naturalmente, essendo la frequenza delle estrazioni decisamente più bassa rispetto a quella attuale, le vincite realizzate dall’esordio di Vincicasa fino alle modifiche apportate al regolamento non sono state tantissime. Aver aumentato la frequenza dell’estrazione Vincicasa, e contestualmente il costo della giocata a 2 euro, ha di certo contribuito ad accrescerne la popolarità. E se prima il montepremi settimanale non raggiungeva la somma di € 200.000, dopo le novità introdotte, non sono mancati i concorsi giornalieri in cui i giocatori si sono spartiti premi dal montepremi anche superiori a € 200.000.

Combinazione e quote estrazione VinciCasa di oggi 23 maggio 2018

CategoriaN. VinciteEuro
Punti 500,00 €
Punti 48450,12 €
Punti 349825,57 €
Punti 25.6993,08 €

All’estrazione VinciCasa di oggi 23 maggio 2018, dopo la pubblicazione della combinazione vincente, seguirà la tabella contenente gli importi dei premi in palio. Per riscuotere le vincite è necessario recarsi in ricevitoria ed esibire la schedina vincente. Chi ha preso parte al gioco online, riceverà l’accredito della vincita direttamente sul proprio conto di gioco. Ricordiamo che quando è stato lanciato il gioco, il premio di prima categoria era sempre di € 500.000. Solo però in un secondo momento è stato deciso di variare la percentuale destinata alla riscossione del denaro. Infatti inizialmente la somma prevista per la riscossione delle parti in denaro era di € 100.000. Tale percentuale poi è stata portata agli attuali € 200.000.

Google+
© Riproduzione Riservata