• Google+
  • Commenta
21 giugno 2018

Liceo classico: traduzione versione greco e testo, maturità 2018

Maturità liceo classico 2018
Maturità liceo classico 2018

Maturità liceo classico 2018

Esame di maturità liceo classico 2018: traccia svolta seconda prova scritta, soluzione versione tradotta, scarica svolgimento del testo di latino in PDF.

La versione di greco 2018 della seconda prova al classico è L’amicizia di Aristotele. L’autore scelto quest’anno è Aristotele con una versione tratta dall’Etica Nicomachea. Il titolo del brano proposto dal Ministero saranno presto noti. Il testo della versione della maturità liceo classico 2018 sarà presto tradotto on-line e disponibile su internet. Il brano ufficiale infatti viene facilmente individuato non appena sono comunicati il titolo e l’autore. La versione della seconda prova dovrà essere tradotta nel tempo disponibile. Gli studenti del quinto anno anno hanno 4 ore di tempo a disposizione per fornire la versione tradotta di greco 2018. Ogni anno il Miur sceglie un brano diverso in una delle due lingue classiche: greco o latino.

I maturandi poi si cimentano nella traduzione della versione di greco di Aristotele con l’aiuto del vocabolario bilingue. Le regole di grammatica approfondite nel corso del quinquennio dovranno essere applicate proprio questa mattina, cercando di ridurre al minimo gli errori. La griglia di valutazione con la quale verrà stabilito il voto finale, terrà conto non soltanto dell’applicazione delle regole grammaticali, ma anche della comprensione del significato del brano di Aristotele dall’Etica Nicomachea proposto.

Si tratta dell’apertura del Libro Ottavo dell’Etica Nicomachea di Aristotele.

C’è la traduzione letterale, che offre quindi un’applicazione rigida delle regole grammaticali. E la traduzione più libera, che consente di capire meglio il significato del brano proposto, offrendo anche un’interpretazione delle parole dell’autore. Quest’anno è stata rispettata la regola dell’alternanza tra latino e greco. Il secondo scritto del classico infatti mette alla prova le capacità degli studenti nella traduzione del greco. Le esercitazioni svolte durante gli anni precedenti, di certo hanno contribuito ad arrivare quanto più pronti possibili a questo appuntamento. Ecco di seguito alcuni consigli sullo svolgimento versione greco maturità 2018, e la traccia svolta con la versione tradotta.

Liceo classico 2018: traccia e traduzione versione di greco, maturità 2018 soluzione PDF

Tracce e svolgimenti della seconda prova scritta esami di stato 2018 << Scarica

La versione di greco è Aristotele con un brano di Etica Nicomachea: L’amicizia.

Nel file in allegato è inserita la traduzione versione di greco 2018. Si tratta dell’apertura del Libro Ottavo dell’Etica Nicomachea di Aristotele.

Il 21 giugno è il giorno in cui gli studenti di quinta superiore di tutta Italia dovranno affrontare la seconda prova scritta degli esami di Stato. I maturandi del liceo classico dovranno tradurre un brano dal greco all’italiano, affidandosi all’aiuto del dizionario bilingue. La versione di Aristotele al Classico è stata scelta per la 2° prova di quest’anno. Per arrivare pronti all’esame, gli studenti durante l’ultimo anno delle scuole superiori di certo si saranno preparati su tutti gli autori che solitamente vengono proposti nelle esercitazioni in classe e nei compiti. Prevedere la scelta del Miur dell’autore della versione di greco è impossibile, dato il vasto repertorio offerto dai programmi scolastici.

Negli anni precedenti è però capitato che alcuni autori venissero scelti con maggiore probabilità rispetto ad altri. E il caso di Plutarco e Plutone, che sono stati scelti più volte nel corso degli ultimi anni. Come pure Luciano è tra i prediletti del Ministero. Poi tra gli autori possibili che stamattina avrebbero potuto firmare la versione di greco, c’erano anche Tucidide, Aristotele, Epicuro e Demostene.

Anche se non si impara a tradurre dal greco all’italiano pochi giorni prima dello svolgimento della seconda prova, ci sono alcuni consigli che è bene tener presenti per evitare di commettere errori. Innanzitutto è molto importante leggere la traccia, titolo e autore. Già dal titolo L’amicizia di Aristotele è possibile individuare l’argomento del quale si andrà a parlare nelle righe successive. Inoltre anche il nome dell’autore consente di individuare il periodo storico in cui è stato scritto il brano.

Traccia svolta della seconda prova maturità liceo classico 2018

Come ogni anno, la soluzione della seconda prova del classico è presente on-line non appena si diffondono le prime indiscrezioni relative al brano. Gli aggiornamenti disponibili sono presenti anche su questa pagina, Controcampus.it seguirà la maturità liceo classico in diretta live con tutte le ultime news relative anche alla seconda prova del classico.

La traduzione della versione di greco impegnerà i maturandi per l’intera mattinata. Dopo essersi allenati per cinque anni consecutivi, gli studenti potranno dare prova della propria capacità di traduzione, facendo attenzione però a non lasciarsi prendere dall’ansia. Ricordiamo che tra i consigli utili c’è quello di leggere il brano almeno due volte per capirne il senso generale, e di sottolineare i verbi e di individuare le varie proposizioni, aiutandosi con la punteggiatura. Fondamentale quindi è individuare sempre il verbo della principale, ed in un secondo momento iniziare a costruire il periodo con le subordinate.

Google+
© Riproduzione Riservata