• Google+
  • Commenta
18 giugno 2018

Probabili tracce maturità 2018: quali sono, possibili temi e autori

Probabili tracce maturità 2018
Probabili tracce maturità 2018

Probabili tracce maturità 2018

Consigli prima prova esame di stato, probabili tracce maturità 2018: quali sono i possibili temi di attualità e storia, autori e date, consigli su come fare analisi del testo e saggio breve.

Manca ormai pochissimo all’inizio ufficiale degli esami della maturità. Gli studenti sono alla ricerca di indiscrezioni sulle probabili tracce dell’esame di Stato 2018. La prima prova avrà inizio mercoledì 20 giugno alle ore 9.00. Le tracce ufficiale del Miur sono state redatte già nei mesi scorsi, ma si conosceranno solamente la mattina degli esami. Il tototema 2018 è iniziato ormai da diverse settimane. Provare a fare delle previsioni sugli argomenti probabili aiuta gli studenti che vogliono ripetere temi svolti e approfondire le tematiche che hanno riempito i quotidiani nelle ultime settimane.

Infatti per il tema di attualità il toto tracce maturità 2018 potrebbe rivelarsi abbastanza utile.

D’altronde la scelta del Ministero dell’istruzione ricade sempre su tematiche abbastanza popolari che hanno alimentato i dibattiti in televisione oppure riempito le prime pagine delle testate giornalistiche. Individuare gli autori probabili per l’analisi del testo 2018 invece è più complicato. Spesso le previsioni tengono conto degli anniversari più importanti, ed escludono gli autori ed i poeti che sono stati scelti dal Miur negli anni precedenti.

Per i temi di Tipologia B, saggio breve e articolo di giornale, diventa ancora più complicato stabilire quali potrebbero essere le probabili tracce maturità 2018. D’altronde ci sono quattro diversi ambiti, e quindi la scelta degli argomenti potrebbe essere dettata da variabili che è impossibile conoscere in anticipo. Al contrario, invece per il tema storico, generalmente viene scelto un personaggio famoso o un particolare evento il cui anniversario può essere stato oggetto di interesse mediatico nazionale.

Probabili tracce maturità 2018: tema di attualità e storico, possibili autori e date > PDF da scaricare

La scelta del Miur per l’analisi del testo solitamente ricade su un autore abbastanza famoso o su un’opera molto conosciuta. Per questo motivo probabilmente uno degli autori probabili dell’analisi del testo 2018 potrebbe essere Dante con un canto del Paradiso. Oppure uno degli autori più famosi del Novecento. Quest’anno ricorre l’anniversario del Leopardi, che è uno degli autori più quotati dell’esame di Stato 2018.

Ma tra gli autori più probabili c’è anche Pirandello, che non esce dallo scorso 2013 e che quest’anno è atteso da un maturando su 5. Gli altri ad essere più quotati sono Italo Svevo e Giuseppe Ungaretti, secondo un recente sondaggio. Al contrario, tra i meno quotati ci sono Deledda, Morante e Merini.

Per la traccia del tema storico è possibile farsi un’idea informandosi su anniversari e ricorrenze di eventi importanti che ricorrono proprio quest’anno. Tra le ricorrenze storiche più significative c’è il centenario della Rivoluzione d’ottobre, fase conclusiva della rivoluzione russa. Quest’anno ricorre anche il 40º anniversario dal sequestro e dall’omicidio di Aldo Moro, politico italiano scomparso e ritrovato il 9 maggio 1978. Altro anniversario importante da ricordare tra le probabili tracce maturità 2018 ci sono i settant’anni dalla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo. Come pure quest’anno ricorrono i 70 anni dall’entrata in vigore delle Costituzione.

Come svolgere la maturità: come fare analisi del testo e saggio breve

La scelta delle tracce viene fatta dal Miur diverse settimane prima dell’inizio ufficiale dell’esame di Stato. Gli argomenti della prima prova si conosceranno solamente la mattina del 20 giugno, giorno in cui inizia la fase degli scritti.

Tra le probabili tracce maturità 2018 del saggio breve e l’articolo di giornale, c’è il tema su Stephen Hawking, il fisico scomparso proprio quest’anno ed autore delle più importanti teorie sulla nascita dell’universo. Proprio in questi giorni si torna parlare di legge sull’aborto, nell’anno in cui ricorrono i quarant’anni dalla legge 194. Si tratta di una tematica così delicata, che potrebbe anche essere scelta dal Miur quale spunto di riflessione per la redazione del saggio breve agli esami di Stato.

Per il tema di attualità, tra le tracce più quotate, c’è quella sul razzismo, e sulle leggi razziali. Ma anche sullo sviluppo sostenibile, e quindi una traccia sull’ambiente. Sempre uno degli argomenti possibili del tema di attualità maturità 2018 potrebbe essere anche il ventennio della nascita di Google, e quindi l’avvento di Internet nella società moderna. Come pure tra gli anniversari più popolari di quest’anno ci sono i 50 anni del ’68.

Google+
© Riproduzione Riservata