• Google+
  • Commenta
9 Gennaio 2019

Iscrizioni scuola 2019: date inizio e scadenza, come fare, guida

Iscrizioni scuola 2019
Iscrizioni scuola 2019

Iscrizioni scuola 2019

Istruzioni iscrizioni scuola 2019: ecco quali sono le date di inizio iscrizione e scadenza entro la quale procedere, indicazioni su come fare seguendo la guida del MIUR.

Iscrizioni scuola on-line Miur: sono aperte le iscrizioni alle classi prime delle scuole elementari, medie e superiori. Per chi invece deve procedere all’iscrizione all’asilo, la procedura è ancora cartacea. Le iscrizioni on-line 2019 2020 sono facoltative per le scuole paritarie, ed interessano anche i corsi di istruzione e formazione professionale nel Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Per poter eseguire la procedura delle iscrizioni scuola 2019/20 è necessario avere un’identità digitale SPID. La registrazione era consentita fino al 27 dicembre 2018. Dopo la scadenza, bisognerà procedere al rilascio dell’identità attraverso un altro gestore.

Le credenziali per poter iniziare l’iscrizione a scuola dei propri figli sono quelle del codice utente e della password rilasciate dal gestore con cui è stata registrata la propria identità digitale.

I genitori abilitati quindi alla procedura telematica, non resta che individuare il codice della scuola in cui intendono effettuare l’iscrizione scolastica 2019/2020. Il codice scuola può essere facilmente recuperato attraverso il motore di ricerca Miur Scuola in Chiaro. Su “Cerca la tua scuola” del motore di navigazione, è possibile effettuare tre tipi di ricerca: ricerca rapida, ricerca per posizione geografica, e ricerca avanzata. In questo modo si avrà una visuale completa degli istituti presenti sul proprio territorio. Oppure di quelli più prossimi che presentano le caratteristiche cercate.

Iscrizioni scuola 2019 nel termine e in ritardo: date e scadenza dell’iscrizione scolastica

L’iscrizione a scuola per l’anno accademico 2019/2020 può essere effettuata dal 7 gennaio 2019 ed entro il 31 gennaio 2019. Come inoltrare la domanda di iscrizioni scuola 2019/20? Basta andare al seguente link sul sito ufficiale del Miur e accedere al servizio cliccando sullo specifico bottone in verde. Una volta digitate le proprie credenziali, si accede all’applicazione e bisogna inserire il codice identificativo della scuola o della centro di formazione professionale prescelto.

La domanda on-line è composta da due sezioni. Nella prima parte vengono inserite tutte le informazioni inerenti l’alunno. Nella seconda parte bisogna rispondere ad alcune domande che hanno condizionato la scelta dell’istituto. Completato il modello, l’ultimo passo è quello di inoltrarlo on-line alla scuola cliccando sul pulsante “Invia la domanda”. Sul sito del Miur è presente un avviso che invita i genitori anche a contattare la scuola di destinazione per chiedere aiuto nel caso in cui possono esserci difficoltà durante la compilazione del modulo.

La domanda, se inoltrata, è stata recapitata alla prima scuola scelta. O al CFP scelto. Le scuole inizieranno a valutarla insieme  a tutte le altre pervenute dopo la chiusura delle iscrizioni. A quel punto la domanda può essere: accettata, smistata o restituita alla famiglia. Quando la domanda è accettata, allora vorrà dire che l’iscrizione on-line 2019/20 è andata a buon fine. Quando invece la domanda di iscrizione scuola è smistata, allora vuol dire che non ci sono posti. Oppure che lo studente non ha i requisiti indicati nei criteri di accoglimento delle domande. In quel caso viene fornita un’alternativa ai genitori. Infine la domanda può essere anche restituita alla famiglia (solo durante il periodo delle iscrizioni) perché è necessario fornire ulteriori informazioni nel modulo.

Guida iscrizioni scuola 2019 MIUR: come fare e quali documenti servono

L’iscrizione può essere effettuata anche da un solo genitore. In tal caso il genitore che compila il modulo dichiara di aver effettuato la scelta secondo le disposizioni del Codice Civile, quindi con il consenso anche dell’altro genitore. I genitori possono anche seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso un servizio offerto sempre dal sito del Miur. Gli aggiornamenti che riguardano l’accettazione o restituzione della domanda alle famiglie avvengono in tempo reale.

Le iscrizioni on-line nella scuola dell’infanzia avvengono ancora secondo la procedura cartacea. Interessano tutti bambini di età compresa tra i tre e i cinque anni, compiuti entro il 31 dicembre 2019. Oppure che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2020.

Alla primaria (ex elementare) possono essere iscritti gli alunni che compiono sei anni entro il 31 dicembre 2019. Si possono segnare anche i bambini che compiono sei anni dopo il 31 dicembre 2019 e,comunque, entro il 30 aprile 2020.

Per quanto riguarda le medie, i genitori chiedono, all’atto di iscrizione, il tempo scuola che può essere di 30, 36, 40 ore (tempo prolungato), in presenza di servizi e strutture idonee. Anche qui, in subordine alla prima scelta, è possibile indicare fino a un massimo di altre due scuole.

Le iscrizioni scuola on-line riguardano solamente le iscrizioni alle classi prime di scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado. Se i propri figli frequentano già un istituto scolastico, allora bisognerà presentarsi presso la segreteria della scuola per confermarne la frequentazione.

Google+
© Riproduzione Riservata