• Google+
  • Commenta
2 Maggio 2019

Estrazione VinciCasa oggi 2 maggio 2019: combinazione vincente

Estrazione VinciCasa oggi 2 maggio 2019

Estrazione VinciCasa oggi 2 maggio 2019

Numeri estrazione VinciCasa oggi 2 maggio 2019: verifica la combinazione vincente aggiornando la schedina con i risultati di questa sera in diretta.

Vincicasa è un gioco originale. Infatti il Jack pot previsto per chi indovina tutti i numeri vincenti è di € 500.000. Ma chi gioca lo fa perché desidera vincere la casa dei propri desideri. Chi vince può passare presso gli uffici premi Sisal di Roma e Milano per riscuotere i € 500.000 destinati all’acquisto di uno o più immobili situati in tutta Italia. Per agevolare la vita del fortunato vincitore, una parte della vincita è liquidata in denaro,  esattamente il 20%. Altra possibilità di acquisto ed investimento può essere quella di acquistare la casa dei propri sogni, e completarla con un arredamento tutto nuovo.

I numeri dell’estrazione Vincicasa del 2 maggio 2019 potrebbero segnare la svolta per chi riuscirà ad indovinare tutte le cifre vincenti di questo giovedì sera.

Da non sottovalutare nella ricerca dell’acquisto immobiliare è il ruolo del notaio e della collaborazione con l’agente immobiliare. Non tutti lo sanno, ma i notai possono anche aiutare le persone nella ricerca della loro futura casa se collaborano ad alcuni agenti della loro zona. Oltre alla tradizionale attività di formalizzazione della transazione, possono anche assumere il ruolo di negoziatori ed offrire beni in vendita sul loro territorio.

Estrazione VinciCasa oggi 2 maggio 2019: verifica la combinazione vincente in diretta live

Aggiorna diretta live qui
Numeri Vincenti221232425

I numeri delle estrazioni Vincicasa Win for Life di Sisal anche stasera sono in diretta. Conoscere i risultati delle estrazione VinciCasa di oggi 2 maggio 2019 è semplice grazie all’aggiornamento in tempo reale con il concessionario di gioco Sisal. Ricordiamo che ad aprile ci sono state tre vincite del premio di categoria prima. L’ultima delle quali proprio lo scorso 25 aprile.

Spesso anche negli studi notarili è possibile venire a conoscenza di case che potrebbero essere presto vendute. O di prossimi fallimenti. Le loro tasse a questo riguardo sono quindi negoziate liberamente con l’acquirente, contrariamente alle “spese notarili”. L’uso di un notaio può essere interessante in molti casi, soprattutto nelle zone più rurali e meno ambite dai professionisti del settore immobiliare.

Per alcuni tipi di acquisto, come l’acquisizione di una seconda casa o una casa per la pensione in angoli remoti, l’uso di un funzionario pubblico può accelerare le cose. Inoltre, la sua esperienza legale consente di eliminare alcuni rischi sconosciuti al grande pubblico (per quanto riguarda i confini del terreno, le servitù di passaggio, ecc.). Gli annunci immobiliari sono proposti dall’agente, che si consulta con il notaio di fiducia per garantire sullo stato dell’immobile che propone.

Quote e vincite estrazioni Vinci Casa del giorno: schedina concorso 122

CategoriaN. VinciteEuro
Punti 500,00 €
Punti 412240,06 €
Punti 338026,80 €
Punti 25.1392,73 €

Il valore delle vincite che possono essere riscosse al concorso 122/2019 si conoscerà intorno alle ore 20.10 circa. Tra le modalità di gioco previste dal regolamento c’è anche quella che consente l’uso della App Vincicasa, un’applicazione ideata proprio dal concessionario di gioco per consentire a tutti di giocare in maniera semplice e divertente.

Chi vince all’estrazione Vincicasa 2 maggio 2019 potrebbe avvalersi anche dell’esperienza di in notaio per acquistare la casa dei propri sogni. Una ricerca che deve essere fatta con la collaborazione di un agente e di un’atra figura esperta nelle compravendite, come appunto il notaio. I notai possono anche aiutare a trovare l’immobile giusto all’asta. Le aste immobiliari per molti rappresentano occasioni da cogliere al volo.

Oppure si può pensare di costruire la casa dei propri sogni partendo da zero. In questo caso decisiva è la figura del costruttore. Non è facile riuscire a fare tutto da soli. Bisogna farsi carico  della ricerca e l’acquisto del terreno, la richiesta di un permesso di costruzione, ecc. E’ molto più semplice chiamare un costruttore che si occuperà di tutto.

Montepremi del concorso 122: 70.259,80 €

Google+
© Riproduzione Riservata