Chi è Maria Rita Gismondo: CV e biografia della virologa del Sacco

Francesca Di Stasio 16 Aprile 2020

Virologa dell'ospedale Sacco di Milano, scopriamo chi è Maria Rita Gismondo: curriculum vitae, biografia, età, vita privata, marito, figli, carriera, e percorso di studi.

Ha acceso il dibattito sul Coronavirus facendo insorgere il web e i social, dopo aver postato sul suo profilo Facebook il suo parere in merito.

La dottoressa aveva scritto che si stava creando un panico inutile per quella che era un po’ più di una banale influenza di stagione. Di fronte alla grave emergenza sanitaria che ha coinvolto in particolar modo proprio la Lombardia in una delle regioni messa subito lockdown ha nettamente fatto un passo indietro, esprimendo sempre via social la sua opinione completamente diversa dalla prima. La virologa ha successivamente detto che c’è timore davanti a ciò che prima non sembrava preoccupante e si diceva sarebbe stato poco più grave di un’influenza.

Intanto, l’associazione Patto trasversale per la scienza le ha inviato una diffida legale per le gravi affermazioni sul Coronavirus, volte a minimizzare la gravità della situazione e non basate su evidenze scientifiche.

Si è fatta conoscere per aver sollevato un polverone sul Covid-19, ma chi è Maria Rita Gismondo veramente, potrà dircelo il suo curriculum: quanti anni ha, dove vive, se e con chi è sposata, se e quanti figli ha. E ancora, qual è il suo percorso di studi, le sue principali pubblicazioni e premi ricevuti.

Chi è Maria Rita Gismondo: età, marito, figli, curriculum, biografia e vita privata > CV PDF

Per scoprire chi è Maria Rita Gismondo, il suo CV come anche Facebook, Twitter dove è molto attiva, ci aiuteranno a raccogliere informazioni sulla sua vita privata e professionale.

E’ nata a Catania il 18 febbraio del 1954 ed è del segno zodiacale dell’Acquario. Ha conseguito ben due lauree presso l’Università di Catania.

Nel 1976 si è laureata in Biologia e successivamente qualche anno dopo nel 1984 in Medicina e chirurgia. Ha proseguito il suo percorso formativo specializzandosi nel 1979 in Microbiologia e virologia sempre presso l’Università di Catania. Per quanto riguarda la vita privata della dottoressa, non si hanno moltissime notizie.

Sono poche le cose emerse oltre l’ambito strettamente professionale. Sappiamo per esempio che ha due figlie di nome Cecilia e Beatrice. Ama la scrittura e la cucina.

Virologa e medico del Sacco, Gismondo è anche professoressa a Unimi

Un lungo percorso formativo, un curriculum ricco di esperienze anche all’estero, tra cui l’ospedale di Londra e l’Università del Tenessee negli Stati Uniti. Una carriera importante nel mondo della Medicina quella della Professoressa Gismondo che dal 1987 è docente associato di microbiologia clinica prima a Catania, poi presso la facoltà di Medicina dell’Università di Milano.

Nel 1995 è diventata direttrice del laboratorio di microbiologia clinica, virologia e bioemergenze del Polo Universitario “L. Sacco” di Milano. La virologa dirige anche la struttura BLS4, il laboratorio nazionale di riferimento per pandemie e bioterrorismo. È esperta proprio di emergenza infettivologica. È stata nominata presidente della Fondazione Donna a Milano onlus, che si occupa di aiutare le donne con difficoltà.

Pubblicazioni scientifiche: chi è Maria Rita Gismondo virologa scienziata

Ma è nelle sue principali pubblicazioni che si scopre chi è Maria Rita Gismondo, la sua storia è ricca di riconoscimenti che ha ricevuto e le tantissime pubblicazioni scientifiche.

Vive e lavora in Lombardia come già detto precedentemente è anche un membro esperto della Commissione Europea, ha lavorato al coordinamento di diversi progetti in Asia ed in Africa e ha ricevuto anche numerosi riconoscimenti per la sua attività. Per l’impegno personale profuso in ambito ospedaliero ha ricevuto nel 2005 uno dei più importanti riconoscimenti della città di Milano, il premio Ambrogino d’Oro.

Con una grande passione per il suo lavoro, e sempre nuove sfide da affrontare, ha alle spalle numerose pubblicazioni scientifiche.

Leggendo il suo lungo curriculum vitae si scopre che sono ben 272 gli articoli scientifici ed accademici da lei scritti e pubblicati su riviste nazionali e non solo.

Anagrafica Principale
Virologa dell'ospedale Sacco di Milano, si è fatta conoscere per aver sollevato un polverone sul Covid-19. Un lungo percorso formativo, un curriculum ricco di esperienze anche all'estero. Una carriera importante nel mondo della Medicina. Con una grande passione per il suo lavoro, e sempre nuove sfide da affrontare, ha alle spalle numerose pubblicazioni scientifiche.
Nome e CognomeMaria Rita Gismondo
Data di nascita18/02/1954
Luogo di nascitaCatania
ProfessioneVirologa
Anagrafica Principale
Virologa dell'ospedale Sacco di Milano, si è fatta conoscere per aver sollevato un polverone sul Covid-19. Un lungo percorso formativo, un curriculum ricco di esperienze anche all'estero. Una carriera importante nel mondo della Medicina. Con una grande passione per il suo lavoro, e sempre nuove sfide da affrontare, ha alle spalle numerose pubblicazioni scientifiche.
Nome e CognomeMaria Rita Gismondo
Data di nascita18/02/1954
Luogo di nascitaCatania
ProfessioneVirologa
© Riproduzione Riservata
avatar Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto