Chi è Anthony Fauci: curriculum e biografia del virologo e immunologo

Francesca Di Stasio 15 Maggio 2020

Virologo e immunologo statunitense che ha contribuito alla ricerca sull'AIDS: chi è Anthony Fauci, CV, biografia, moglie, figli, amici e contatti dell'esperto del Virus a capo della task force della casa Bianca esperto ai tempi del Covid-19.

È uno dei massimi esperti di virologia, italoamericano,  immunologo i cui studi hanno contribuito in maniera fondamentale alla ricerca non solo scientifica, ma anche di una cura in particolar modo per quei virus nuovi che hanno colpito il nostro pianeta.

Dalla Sars, all’ebola, dall’Hiv, alla Mers, i suoi studi sono stati un punto di riferimento per la comunità scientifica e il mondo della ricerca in questo campo.

Fino alla ricerca in campo di Coronavirus, difinito in questo contesto, l’esperto della Casa Bianca. Ma, non amico di Donald Trump visti tweet e attacchi che gli ha mosso.

Ma chi è Anthony Fauci in Italia oltre che nel mondo, potrà dircelo solo il suo curriculum vitae e biografia: quanti anni ha, dove vive, se e con chi è sposato, se e quanti figli ha. E ancora, qual è il suo percorso di studi, le sue principali pubblicazioni e premi ricevuti.

Chi è Anthony Fauci: curriculum e biografia, età, del virologo e immunologo statunitense

Per sapere chi è Anhony Fauci, Twitter, LinkedIn come il suo profilo sul sito dell’università americana, si aggiungono al curriculum, e ci aiutano a sapere quanti anni ha, dove è nato, con chi è sposato e quanti figli ha. Oltre ovviamente al suo profilo professionale.

E’ nato la notte di Natale, il 24 dicembre 1940 a Brooklyn, è del segno zodiacale del Capricorno. I suoi genitori hanno entrambi origini italiane. I nonni paterni erano siciliani, di Sciacca, mentre la nonna materna proveniva da Napoli e il nonno materno era nato ad Atripalda.

La scienza è stata sempre di casa dato che la famiglia gestiva una farmacia dove Fauci già da piccolo consegnava i medicinali in bicicletta.

Molto studioso, si è diplomato nel 1958 alla Regis High School, una scuola privata cattolica di New York. Il suo percorso di studi però è solo agli inizi. Infatti, si laurea ben due volte. La prima nel 1962 quando ottiene un Bachelor of Science in lettere classiche. La seconda in medicina nel 1966. Prosegue poi specializzandosi al New York Hospital-Cornell Medical Center.

Appassionato di basket e baseball, è sposato dal 1985 con Christine Grady. Dal loro matrimonio sono nate tre figlie Megan Fauci, Alison Fauci e Jennifer Fauci.

L’importante contribuito nella ricerca contro l’AIDS di Fauci

Nonostante abbiano provato ad infangare il suo nome con un’accusa di molestie, la stessa donna che ha accusato, Anthony Fauci, pentendosi, incastra i mandanti. Ma non sono questi fatti di cronaca a farci conoscere il capo della task force della Casa Bianca esperto ai tempi del Coronavirus. Chi sa del virologo conosce il suo importante contributo nel campo della ricerca sull’AIDS e altre immunodeficienze. E non solo.

Nel 1968, è ammesso al National Institutes of Health, l’eqivalente del nostro Istituto superiore di sanità, come ricercatore clinico nel Laboratory of Clinical Investigation dello NIAID.

Dal 1974 invece diventa capo della Clinical Physiology Section e nel 1980 viene nominato responsabile del laboratorio di Immunologia.

Nel 1984, a soli 44 anni è diventato direttore dell’Istituto nazionale per lo studio delle allergie e delle malattie infettive. Ancora oggi, mantiene entrambe le cariche.

Da sempre si è dedicato allo studio delle malattie infettive dando con i suoi studi importanti contributi. Fondamentali le sue ricerche sull’Aids che hanno portato a comprendere come questo virus distrugga le difese immunitarie del corpo esponendolo ad  infezioni spesso fatali. Ha inoltre partecipato allo sviluppo di un vaccino per prevenire l’infezione da HIV. 

Ricerca e pubblicazioni scientifiche: chi è Anthony Fauci scienziato

Se dal profilo Twitter e LinkedIn dell’esperto del Virus della casa Bianca sappiamo soprattutto della sua vita privata, chi è Anthony Fauci professionalmente lo scopriamo dal suo Cv, ricerche e pubblicazioni.

Il virologo ha dedicato e continua a dedicare la maggior parte del suo tempo alla ricerca clinica contribuendo con i suoi studi e le sue ricerche scientifiche alla comprensione di virus nuovi e sconosciuti.

A lui si deve lo sviluppo di terapie per malattie che in passato erano mortali. Da sempre si è focalizzato nel campo della immunoregolazione umana.

Nel campo dell’immunologia l’immunologo statunitense è stato è stato il nono scienziato più citato.

Dal 1983 al 2002 si è classificato al tredicesimo posto tra gli scienziati più citati, tra tutti coloro che avevano pubblicato articoli in giornali scientifici. Gli sono state conferite molte onorificenze tra cui, nel 2008 ha ricevuto la Medaglia Presidenziale della Libertà e nel 2013 la Medaglia d’oro Robert Koch. È autore di numerose pubblicazioni e libri.

Anagrafica Principale
E' nato la notte di Natale, il 24 dicembre 1940 a Brooklyn, è del segno zodiacale del Capricorno. I suoi genitori hanno entrambi origini italiane. I nonni paterni erano siciliani, di Sciacca, mentre la nonna materna proveniva da Napoli e il nonno materno era nato ad Atripalda.
Nome e CognomeAnthony Fauci
Data di nascita24/12/1940
Luogo di nascitaBrooklyn
ProfessioneImmunologo
Anagrafica Principale
E' nato la notte di Natale, il 24 dicembre 1940 a Brooklyn, è del segno zodiacale del Capricorno. I suoi genitori hanno entrambi origini italiane. I nonni paterni erano siciliani, di Sciacca, mentre la nonna materna proveniva da Napoli e il nonno materno era nato ad Atripalda.
Nome e CognomeAnthony Fauci
Data di nascita24/12/1940
Luogo di nascitaBrooklyn
ProfessioneImmunologo
© Riproduzione Riservata
avatar Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto