Friends 2×03: trama e recensione terza puntata della seconda stagione

Daniela Attanasio 7 Maggio 2020

Trama, recensione, cast e sigla Friends 2x03, terza puntata della seconda stagione della serie tv Friends, con Courtney Cox e Matthew Perry, disponibile in streaming su Netflix.

 

La serie tv Friends appartiene al genere comedy ed è una sitcom andata in onda dal 1994 fino al 2004. I creatori, nonché produttori esecutivi sono David Crane e Marta Kauffman. La serie nel corso degli anni ha raggiunto sempre più consenso e riconoscimento diventando un vero e proprio cult nel mondo delle serie tv.

Il cast include attori del calibro di Jennifer Aniston (Rachel), Courtney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler), David Schwimmer (Ross).

Le tematiche affrontate in questo episodio sono la morte e il lascito della persona scomparsa, il concetto di evoluzione di Charles Darwin, confutato da Phoebe.

Inoltre, si parla anche del bisogno di sentirsi amato di Chandler che ha paura di morire da solo e chiama la sua ex, ma ha una sgradita sorpresa.

Trama 2×03 di Friends: recensione terza puntata della seconda stagione della serie tv

La trama dell’episodio 3 della seconda stagione di Friends dal titolo “The one where Heckles dies” (in italiano “L’eredità di Heckles”) tratta della teoria dell’evoluzione, tanto amata da Ross, che viene confutata e derisa da Phoebe. In questa puntata muore anche il vicino Heckles, che inaspettatamente lascia tutto ciò che conteneva la sua casa in eredità a Monica e Rachel.

Le due litigano anche per un lampadario che Rachel decide di portare a casa, ma che Monica accidentalmente rompe. Inoltre, mentre Ross cerca di avvalorare i suoi studi grazie a prove scientifiche, Phoebe però espone la sua ennesima confutazione e lo lascia senza parole.

Chandler e la paura di restare da solo

Nel corso delle stagioni abbiamo visto Chandler avvicinarsi a molte donne, ma tutte avevano dei difetti che, secondo lui, le rendevano non idonee. Quando scopre che il signor Heckles aveva una cassetta contenente le foto delle ragazze con cui era stato con tutte le informazioni per cui venivano scartate, sente una fitta allo stomaco. Teme di morire anche lui da solo, così decide di contattare Janice, la sua ex, ma inaspettatamente scopre che è sposata e incinta.

Chandler non è l’unico a soffrire di questa paura. Un altro illustre esempio è l’attore hollywoodiano Jack Nicholson. Anche lui ha avuto molte donne, ma vorrebbe spendere la sua vecchiaia in compagnia di qualcuno. Un pensiero condiviso dallo stesso Chandler, che fatica ancora a non trovare difetti alle persone con le quali esce.

Scheda tecnica
Le tematiche affrontate in questo episodio sono la morte e il lascito della persona scomparsa, il concetto di evoluzione di Charles Darwin, confutato da Phoebe. Inoltre, si parla anche del bisogno di sentirsi amato di Chandler che ha paura di morire da solo e chiama la sua ex, ma ha una sgradita sorpresa.
TitoloFriends
Durata23 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaKevin S. Bright
Anno di prod.1995
Scheda tecnica
Le tematiche affrontate in questo episodio sono la morte e il lascito della persona scomparsa, il concetto di evoluzione di Charles Darwin, confutato da Phoebe. Inoltre, si parla anche del bisogno di sentirsi amato di Chandler che ha paura di morire da solo e chiama la sua ex, ma ha una sgradita sorpresa.
TitoloFriends
Durata23 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaKevin S. Bright
Anno di prod.1995
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto