Friends 2×07: trama e recensione settima puntata II stagione

Daniela Attanasio 12 Maggio 2020

Trama e recensione Friends 2x07, settima puntata della serie tv, la sitcom della NBC, ora in streaming su Netflix Italia.

Friends è una serie tv andata in onda dal 1994 al 2004 per dieci stagioni. La sitcom appartiene al genere comedy ed è stato creata dai produttori esecutivi Marta Kauffman e David Crane. Celebre è la sigla “I’ll be there for you” dei The Rembrants. Ora la serie tv è disponibile in streaming sul catalogo di Netflix Italia.

La Comedy segue la vita personale e professionale di sei ventenni e trentenni che vivono a Manhattan. Rachel Green, Ross Geller, Monica Geller, Joey Tribbiani, Chandler Bing e Phoebe Buffay vivono l’uno vicino all’altro, nel cuore di New York City. Nel corso di dieci anni, questo gruppo di amici attraversa un enorme serie di caos, problemi familiari, storie d’amore passate e future, lotte, risate, lacrime e sorprese mentre imparano cosa significa veramente essere amici.

Le tematiche della serie televisiva cult passano attraverso la famiglia, l’amore, il dramma, l’amicizia e la commedia.

Trama 2×07 di Friends: recensione settima puntata della seconda stagione della serie tv

La trama dell’episodio 7 della seconda stagione di Friends si chiama “The one when Ross finds out” (in italiano “Chandler il pigro”) e tratta di Ross che ha intenzione di prendere un gatto con Julie. Rachel nel frattempo ha un appuntamento con un nuovo ragazzo: Michael, ma continua a pensare a Ross. Lascia un messaggio nella segreteria di Ross, che quest’ultimo ascolterà solo il giorno dopo Ross. Ma lo ascolta davanti a Rachel. Questa notizia lo sconvolgerà a tal punto che non riuscirà a prendere un nuovo gatto con Julie. Andrà alla caffetteria e dopo una discussione i due finalmente si baciano.

Phoebe esce con un ragazzo che prova solo attrazione fisica, che dopo aver ottenuto ciò che voleva fa credere a Phoebe che il suo comportamento sia normale. Ed è Joey che se ne rende conto e le fa aprire gli occhi.

Chandler e Monica: quando lo sport serve per dimenticare i problemi.

Chandler si lamenta che le donne non lo considerino più come prima-. Con l’obiettivo di fargli aumentare nuovamente sex appeal, Monica gli propone di allenarsi con lei, ma Chandler non ce la fa a mantenere il ritmo di Monica già dopo il primo giorno. L’allenamento va avanti per giorni fino a quando Chandler mette Monica davanti a una constatazione: l’allenamento di Monica in realtà rappresenta una valvola di sfogo per dimenticare il fatto che sia stata licenziata e che non sia molto voluta dai suoi genitori.

Lo sport ha indubbiamente molti benefici. Uno di questi è che fa bene al cervello e rende più smart. Di solito le prestazioni cognitive diminuiscono quando i livelli di fitness calano. Monica questo lo ha capito e cerca di metterlo in pratica, nella sua vita quotidiana.

Scheda tecnica
Ross scopre che Rachel ha una cotta per lei e i due si baciano. Chandler e Monica iniziano ad allenarsi insieme. Phoebe esce con un ragazzo che non la tratta bene. Le tematiche della serie televisiva cult passano attraverso la famiglia, l'amore, il dramma, l'amicizia e la commedia.
TitoloFriends
Durata24 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaPeter Bonerz
Anno di prod.1995
Scheda tecnica
Ross scopre che Rachel ha una cotta per lei e i due si baciano. Chandler e Monica iniziano ad allenarsi insieme. Phoebe esce con un ragazzo che non la tratta bene. Le tematiche della serie televisiva cult passano attraverso la famiglia, l'amore, il dramma, l'amicizia e la commedia.
TitoloFriends
Durata24 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaPeter Bonerz
Anno di prod.1995
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto