Friends 3×04: trama e recensione quarta puntata III stagione

Daniela Attanasio 22 Maggio 2020

Trama, recensione e cast Friends 3x04, terza puntata della terza stagione della serie tv Friends, la sitcom della NBC disponibile in streaming su Netflix in Italia.

Friends è una serie tv mandata in onda sul canale statunitense NBC. Originariamente la trama doveva includere solo quattro protagonisti. I due personaggi che non avrebbero dovuto essere ricorrenti sono Phoebe e Chandler.

Un’altra curiosità per i fan più affezionati è che tutti i protagonisti condividono un bacio. Soltanto Monica e Phoebe non hanno avuto un bacio tra loro.

Tuttavia, ci sono molte incongruenze nella serie tv. In primis, l’età dei personaggi cambia continuamente. Anche per quanto riguarda il personaggio di Ross, si è sempre pensato che Carol fosse l’unica donna prima di Rachel, in realtà non è così.

Il cast è composto da: Jennifer Aniston (Rachel), Courtney Cox (Monica), Lisa Kudrow (Phoebe), Matt LeBlanc (Joey), Matthew Perry (Chandler), David Schwimmer (Ross).

Tra le tematiche affrontate in questo episodio troviamo la non facile tolleranza di Ross di giocare con una bambola al posto di un giocattolo “maschile”. Inoltre, si parla anche della paura di fare un passo in avanti per Chandler che vorrebbe una relazione seria con Janice.

Friends 3×04: trama e recensione quarta puntata di Friends della terza stagione

La trama della puntata di Friends dal titolo “The one with the metaphorical tunnel” (in italiano “Paura di amare”) parla di Phoebe che per sbaglio non riferisce a Joey di una importante chiamata di lavoro e per questo motivo fa perdere l’audizione all’amico. Per rimediare Phoebe cerca di essere la sua agente, ma quello che raccoglie sono solo recensioni negative sul lavoro di attore di Joey. Per questo motivo Joey decide di ritornare dalla sua vecchia agente.

Chandler in questa puntata all’inizio ha paura di avere una relazione con Janice, di restare incastrato in una coppia. In seguito, decide di voler fare un passo in più e chiede a Janice di restare a casa sua, ma lei non è pronta. Non ha ancora divorziato e i suoi non ne sono ancora al corrente. Alla fine fortunatamente i due fanno pace e torna il sereno tra di loro, nonostante le incomprensioni.

Paura di amare – Ross e il rifiuto per la Barbie di Ben

Carol e Susan portano Ben dal padre in questo episodio, ma con somma sorpresa di Ross, Ben ha con sé una bambola. Questo provoca scalpore per Ross, perché secondo lui il figlio dovrebbe giocare con giocattoli più “maschili”. Ma quali caratteristiche deve avere un giocattolo per essere considerato da femmina o da maschio? Non esiste una regola.

Ogni bimbo deve essere libero di scegliere il giocattolo che meglio possa esprimere la sua creatività. E soprattutto non esiste un giocattolo che sia inibitorio. La sorpresa c’è a fine episodio quando Monica confessa che da piccolo lo stesso Ross si vestiva da donna e usava i gioielli della madre, quindi ha fatto ciò che sta proibendo a suo figlio.

Scheda tecnica
Ross è contrario al fatto che Ben giochi con una Barbie. Chandler vuole fare un passo in avanti nella relazione con Janice, ma lei è titubante. Joey assume Phoebe come sua agente. Un'altra curiosità per i fan più affezionati è che tutti i protagonisti condividono un bacio.
TitoloFriends
Durata23 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaSteve Zuckerman
Anno di prod.1996
Scheda tecnica
Ross è contrario al fatto che Ben giochi con una Barbie. Chandler vuole fare un passo in avanti nella relazione con Janice, ma lei è titubante. Joey assume Phoebe come sua agente. Un'altra curiosità per i fan più affezionati è che tutti i protagonisti condividono un bacio.
TitoloFriends
Durata23 minuti
Generesitcom
CastJennifer Aniston, Courtney Cox, Matt LeBlanc, Matthew Perry, Lisa Kudrow, David Schwimmer
RegiaSteve Zuckerman
Anno di prod.1996
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto