Killing Eve 3×07: anticipazioni e trama episodio del 24 Maggio 2020

Daniela Attanasio 21 Maggio 2020

Anticipazioni, trama e promo trailer del nuovo episodio di Killing Eve 3x07 in onda Domenica 24 Maggio 2020 su AMC / BBC America e in streaming su Tim Vision.

Killing Eve è una serie tv che vede come protagoniste due donne: Villanelle interpretata da Jodie Comer, che è una spietata assassina, e Eve Polastri, un agente investigativo, che viene interpretata da Sandra Oh.

La serie è creata da Phoebe Waller – Bridge, la stessa creatrice e produttrice della serie tv Fleabag. Il thriller Killing Eve va in onda su AMC / BBC America negli Stati Uniti, mentre in Italia è possibile vederlo in streaming su Tim Vision.

Prima di focalizzarci sulla nuova puntata di Killing Eve, vediamo dove eravamo rimasti con la trama del precedente episodio. Eve va in ospedale da Niko, che è vivo, ma non vuole più vederla.

Eve è convinta che non sia stata Villanelle, infatti ricollega il tutto a Dasha, che incontra personalmente. Villanelle viene finalmente promossa supervisore, ma la mansione non è come l’aveva immaginata. Continua a ricevere ordini dall’organizzazione dei Dodici. Konstantin si scontra con Carol, che vuole sapere il motivo per cui il figlio Kenny prima di morire lo abbia chiamato. La figlia di Konstantin fa amicizia con Villanelle, che la porta sulla cattiva strada. A fine episodio, infatti ,uccide il compagno della mamma davanti agli occhi increduli del padre. Villanelle vuole scappare insieme a Konstantin e la figlia per non far parte più dell’organizzazione dei Dodici, anche se questo significa rinunciare alle sue abitudini e, soprattutto, a Eve.

Anticipazioni e trama episodio Killing Eve 3×07 di Domenica 24 Maggio 2020: SPOILER

Il nuovo episodio di Killing Eve si chiama “Beautiful Monster” ed è il penultimo prima del finale di stagione. Villanelle affronta Dasha, mentre continuano le indagini di Eve con la redazione giornalistica per collegare i vari omicidi di Villanelle.

C’è l’incontro tra Carol e Eve. Quest’ultima le confessa che ha saputo da Dasha che Villanelle è stata promossa come supervisore. Eve inoltre ribadisce che se si vuole smantellare l’organizzazione dei Dodici, si può partire da Villanelle. Ma Carol non sembra intenzionata a perseguire questa strada.

Carol e Geraldine: difficile rapporto tra madre e figlia

Da quando Carol ha perso suo figlio Kenny, Geraldine è ritornata a vivere con la mamma. Tra le due il rapporto non è mai stato idilliaco. Anche ora che le due vivono sotto lo stesso tetto, c’è freddezza. Nell’ultimo episodio c’è stato un importante scambio tra le due.

La mamma trova che tutto ciò che fa la figlia sia superfluo. Ma si sforza di fingere di apprezzare ciò che fa, per questo Kenny viveva con lei, mentre Geraldine con il padre. Però sono le uniche persone rimaste nella famiglia e devono quantomeno accettarsi. Ad ogni modo, in questa terza stagione Carol viene mostrata sotto un altro punto di vista. Scopriamo che oltre all’aspetto gelido si nasconde una donna molto fragile.

Promo trailer episodio Killing Eve 3×07: video YouTube

© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto