Chi è Chauvin Derek, poliziotto che ha ucciso George Floyd

Francesca Di Stasio 2 Giugno 2020

Agente di polizia di Minneapolis, veterano, ecco chi è Chauvin Derek, il poliziotto che ha ucciso George Floyd soffocandolo, arrestato per questo con l'accusa di omicidio dell'afroamericano morto.

 

Una carriera da poliziotto durata 19 anni in servizio a Minneapolis, la più grande città del Minnesota.

Carriera in cui non sono mancate segnalazioni per cattiva condotta e precedenti episodi di violenza che lo vedono protagonista. Diverse le denunce a suo carico nel corso degli anni, ed anche un’accusa di violazione dei diritti costituzionali federali.

Stiamo parlando dell’ex poliziotto, licenziato e arrestato nelle scorse ore con l’accusa di omicidio.  Accusato di aver causato la morte del quarantaseienne George Floyd, Chauvin Derek chi è veramente non tutti ancora lo sanno, quanti anni ha, dove vive, chi è la mogli e quanti figli ha.

Cerchiamo di conoscerlo meglio, dalla sua biografia e curriculum alla sua condotta e vita privata.

Chi è Chauvin Derek: curriculum, biografia, età del poliziotto che ha ucciso George Floyd

Per capire chi è Chauvin Derek, Facebook, post di Twitter, Instagram e video del suo omicidio, ci aiuteranno a ricostruire la sua storia, e il perché ha ucciso l’afroamericano George Floyd, strangolandolo dopo l’arresto. La sua biografia e curriculum ci forniscono immediatamente informazioni sulla sua vita e carriera professionale, non proprio da brillante da poliziotto.

Ha 44 anni quando uccide George Floyd ed era entrato in polizia 19 anni prima. Per quanto riguarda la sua vita privata sappiamo che è sposato, la moglie di Derek si chiama Kellie. Nata in Laos ha partecipato al concorso di Miss Minnesota 2018.  Anche se secondo le ultime notizie, dopo il terribile gesto di cui suo marito si è reso colpevole avrebbe chiesto il divorzio.

Da poliziotto di Minneapolis, Derek arrestato per omicidio di Floyd

Ripercorrendo la carriera del poliziotto che ha ucciso George Floyd, ne viene fuori una storia non proprio brillante, con vari episodi che lo vedono coinvolto. Campanelli d’allarme sempre sottovalutati dai distretti di polizia, che forse potevano far presagire ad un gesto così brutale che ha causato la morte di un afroamericano di 46 anni, e che ha portato non solo al suo licenziamento, ma al suo arresto con l’accusa di omicidio.

Spesso la polizia negli Stati Uniti si rende protagonista di episodi di violenza e di razzismo, in particolare contro le persone di colore. L’uomo afroamericano strangolato purtroppo è solo l’ultima vittima della brutalità degli agenti contro gli afroamericani. Molti non hanno giustizia. Nella maggior parte dei casi questi episodi inaccettabili infatti non hanno ripercussioni penali.

Anche il poliziotto accusato per la morte di George Floyd ha un passato da agente fatto di inchieste e denunce nei suoi confronti.

Missioni e incarichi, chi è Chauvin Derek poliziotto

Dall’ultimo episodio di razzismo ad un passato fatto di violenza, chi è Chauvin Derek lo scopriamo anche attraverso le sue missioni, incarichi passati ed inchieste in cui è stato coinvolto. Ha infatti alle spalle diversi precedenti.

Sono tanti gli episodi in cui avrebbe fatto un uso eccessivo della forza. Non mancano poi le denunce per violenza, e anche una causa per un’un’accusa di violazioni dei diritti costituzionali federali di un prigioniero.

Nel 2006 sparò in una casa di Minneapolis e non fu mai fatta chiarezza sull’uso delle armi. Lo stesso anno, Chauvin fu nominato insieme ad altri 7 agenti in una causa federale presentata da un detenuto.

Nel 2008 invece, fu coinvolto in un altro episodio non molto chiaro. Furono chiamati in una residenza per un incidente domestico. Secondo la polizia, una ragazza di 21 anni, era stata rinchiusa in un bagno e aveva cercato di scappare quando Chauvin entrò. Quando questa ragazza iniziò una lotta e afferrò l’arma del poliziotto, lui sparò due volte, colpendola all’addome.

Nel 2011 poi, fu posto in congedo temporaneo per aver risposto ad una sparatoria. Tante sarebbero inoltre le denunce a suo carico presenti nel database dell’Ufficio di condotta della polizia di Minneapolis.

Anagrafica Principale
Una carriera da poliziotto durata 19 anni in servizio a Minneapolis. Carriera in cui non sono mancate le segnalazioni per cattiva condotta ed episodi di violenza che lo vedono protagonista. Licenziato con l'accusa di aver provocato la morte del quarantaseienne George Floyd.
Nome e CognomeChauvin Derek
Anagrafica Principale
Una carriera da poliziotto durata 19 anni in servizio a Minneapolis. Carriera in cui non sono mancate le segnalazioni per cattiva condotta ed episodi di violenza che lo vedono protagonista. Licenziato con l'accusa di aver provocato la morte del quarantaseienne George Floyd.
Nome e CognomeChauvin Derek
© Riproduzione Riservata
avatar Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto