Chi è Clio Make Up: biografia, età e Instagram di Clio Zammatteo

Francesca Di Stasio 15 Luglio 2020

Da Youtuber a Real Time, chi è Clio Make Up, vero cognome Zammatteo: biografia, età, vita privata  e professionale,  marito e figli.

È stata una delle ideatrici italiane dei tutorials dedicati al make up su Yotube. Da sempre appassionata di trucco, è diventata una delle influencer e make up artist più seguite e apprezzate con milioni di followers.

Da tempo vive a New York con suo marito e le sue due figlie. Proprio qui è iniziata la sua avventura su Youtube diventando la ragazza che nella Grande Mela spiegava l’arte del trucco alle ragazze italiane.

Semplice, spontanea, all’inizio un pò timida, Zammatteo è diventata un punto di riferimento per tante fans con cui ama condividere la sua passione e tutti i segreti sul mondo della bellezza in maniera divertente, accessibile a tutti e con contenuti di qualità.

Si è fatta conoscere in rete specie su YouTube per i suoi tutorial, ma chi è Clio Make Up, quanti anni ha, con chi è sposata e come si chiamano marito e figli non tutti lo sanno.

Chi è Clio Make Up – Zammatteo: biografia, anni, vita privata, marito figli, Instagram e video tutorial

Per capire meglio chi è Clio Make Up, Instagram, Facebook e YouTube, come sul suo blog con foto e video tutorial sui trucchi, ci aiuteranno a ricostruire biografia e curriculum, sapere età, marito, figli e lavoro.

Clio Zammatteo è nata in Veneto, a Belluno il 15 novembre del 1982, oggi ha 37 anni ed è del segno zodiacale dello Scorpione. Dopo la sua nascita, i genitori sono andati a vivere in Germania dove per seguire la tradizione di famiglia hanno aperto una gelateria. Figlia unica, Clio è rimasta a Belluno con i nonni.

Nella sua città Natale ha frequentato il liceo artistico diplomandosi nel 2004. Quando i suoi si separano, si trasferisce in Germania dalla madre. Non abbandona però gli studi e frequenta il corso di Video design presso l’istituto Europeo di Design a Milano. Nel 2007, per la stesura delle tesi, ha collaborato alla produzione di Vitellopoli, il videoclip non ufficiale del brano di Elio e le Storie Tese. Conclusi gli studi, si trasferisce a New York dove frequenta a scuola professionale per truccatori Make Up Designory.

Proprio quando studiava a Milano, ha conosciuto Claudio Midolo, marito di Clio Zammatteo,  con cui ha 2 figli. I due si sono sposati a New York davanti a pochissime persone quando lei aveva 25 anni.

Claudio è un game designer italiano, oltre che collaboratore e supporter della moglie aiutandola spesso nella creazione di video e tutorials. La youtuber ha rivelato di averlo conquistato con la cucina, preparandogli una bistecca alla Fiorentina e con una puntata della serie TV Lost. Con suo marito hanno due bambine, Grace Cloe e Joy Claire.

Il suo colore preferito per i rossetti è il fucsia. Da piccola Clio ha confessato che non si sentiva bella, ma oggi ha avuto la sua rivincita. Ha sempre amato i colori e il disegno. Ha scritto anche dei libri dedicati ovviamente al mondo dei trucchi tra cui Sei bella come sei, Clio Beauty Care e quello in cui dispensa i suoi consigli dal titolo: Clio Make Up- La scuola di trucco della regina del web. 

Dal YouTube Clio Zammatteo a Instagram e Real Time

Molti quando la sentono nominare l’associano ai tutorial video YouTube di trucchi, alle foto Instagram, ma chi è Clio Make Up, il programma Real Time, un’etichetta o una persona che si riconosce nella stessa Zammatteo? Conosciamola professionalmente e nella sua vita privata.

Nel 2017 realizza il suo sogno: avere una sua linea di cosmetici venduti sul suo sito Clio MakeUp Shop. I suoi trucchi sono molto apprezzati perché frutto di anni di ricerche. Sono vegani e anche cruelty free. Dopo pochi giorni dall’uscita della collezione, i suoi 11 rossetti sono andati sold-out.

Il 1 dicembre del 2017 ha aperto a Milano il suo primo store, il ClioPopUp. Nel 2019 ne ha inaugurati altri a Firenze, Padova e Napoli. Grazie a questo successo e alla sua passione, nel 2012 riesce ad avere un programma tutto suo su Real Time, Clio Make up, il nome del programma. Ne sono poi seguiti altri sempre sulla stessa rete. MakeUp nel 2013, missione mamme nel 2018 e PopUp nel 2020. In questi programmi la make up artist dispensa consigli sul trucco, la bellezza e i cosmetici.

La youtuber ama molto il suo lavoro e ha rivelato che è appassionante e al tempo stesso anche divertente. Ama sfogliare riviste e camminare per strada per prendere spunto e avere delle idee idee da mostrare alle tantissime fans che la aiutano a farla sentire a casa.

Dall’Italia a New York andata e ritorno, chi è Clio Make Up nel mondo

Da giovanissima si trasferisce a New York, Clio Zammatteo e suo marito è da qui che intendono iniziare il loro percorso certamente innovativo, la loro start up.

Lui del resto essendo appassionato di tecnologia, in America vuole frequentare un Master  in creazione di videogame. Claudio, prendendo spunto dai video tutorials americani dedicati al make up che all’epoca in Italia erano ancora poco conosciuti, suggerisce a Clio di provare ad aprire un canale Youtube e di creare tutorial in Italiano. A New York, tra le lezioni di Inglese e il lavoro come baby sitter, per la giovane bellunese cresce la sua passione per il make up che spera possa diventare un lavoro.

Nel 2008, apre il suo canale Youtube, Clio Make Up. All’inizio, come ha raccontato, non è stato facile perché c’era poco riscontro. Lei era molto timida e il suo canale non era seguitissimo. Con il passare del tempo però gli iscritti crescono sempre di più tanto che oggi ha 1,33 mln di iscritti, con più di 150 milioni di visualizzazioni.

Il canale Youtube cresce sempre di più e così arrivano le prime collaborazioni con noti brand tra cui Vogue e Pupa.

Inoltre, in occasione della settimane della moda di New York ha realizzato tutorials per la famosa azienda di cosmetici Maybelline New York. Sempre per questa azienda è stata Capo Stuff trucco durante la settimana della moda di Milano. 

Video tutorial chi è Clio Make Up YouTube, la sua presentazione

Anagrafica Principale
È stata una delle ideatrici italiane dei tutorials dedicati al make up su Yotube. Da sempre appassionata di trucco, è diventata una delle influencer e make up artist più seguite e apprezzate con milioni di followers. Semplice, spontanea, all'inizio un pò timida, Clio è diventata un punto di riferimento per tante ragazze con cui ama condividere la sua passione e tutti i segreti sul mondo della bellezza e dei cosmetici.
Nome e CognomeClio Zammatteo
Data di nascita15/11/1982
Luogo di nascitaBelluno
ProfessioneMake up artist
Anagrafica Principale
È stata una delle ideatrici italiane dei tutorials dedicati al make up su Yotube. Da sempre appassionata di trucco, è diventata una delle influencer e make up artist più seguite e apprezzate con milioni di followers. Semplice, spontanea, all'inizio un pò timida, Clio è diventata un punto di riferimento per tante ragazze con cui ama condividere la sua passione e tutti i segreti sul mondo della bellezza e dei cosmetici.
Nome e CognomeClio Zammatteo
Data di nascita15/11/1982
Luogo di nascitaBelluno
ProfessioneMake up artist
© Riproduzione Riservata
avatar Francesca Di Stasio Ho una laurea in Lingue e Culture straniere e una passione per la scrittura che coltivo da diversi anni. Amo imprimere idee, eventi, storie non solo sulla pagina ma anche attraverso la fotografia. Sono un'esploratrice appassionata di luoghi, culture e tradizioni. Vado alla scoperta di nuovi sapori e io stessa mi diletto in cucina nella creazione di piatti originali. Adoro viaggiare. Credo che i viaggi e le nuove esperienze siano una fonte preziosa di arricchimento personale. Impegno e dedizione mi contraddistinguono. I miei interessi spaziano ​dalla cultura allo spettacolo, dall'attualità alla musica. Con minuziosità e accuratezza sono alla costante ricerca di informazioni, fatti, avvenimenti, curiosità da trasmettere ai lettori. Per il Portale Controcampus curo la rubrica "Il Personaggio." Ritratti e biografie di personaggi noti. Una lente di ingrandimento sulla loro vita alla ricerca di segreti inconfessati e lati nascosti senza tralasciare alcun dettaglio e lasciando emergere, attraverso la scrittura, solo ciò che è autentico e veritiero. Leggi tutto