• Google+
  • Commenta
3 Ottobre 2018

Come diventare influencer su Facebook, Instagram e Twitter

Come diventare influencer
Come diventare influencer

Come diventare influencer

Consigli su come diventare influencer su Facebook, Instagram e Twitter come Chiara Ferragni o Gianluca Vacchi, nel settore moda viaggi make up e non solo: segreti per diventare popolare sui social.

Chi è un influencer, cosa fa, quanto guadagna e come diventare famosi e guadagnare soldi lavorando su internet con Facebook, Instagram, Twitter e YouTube come Clio. Sono solo alcune delle domande a cui risponderemo nel corso di questa guida.

Vuoi diventare influencer nel settore della moda, musica, viaggi, per un blog o gestendo una pagina Facebook, Instagram e Twitter?

Puoi farlo ma non pensare sia facile diventare popolari su internet e sui social. Per essere pagati da un marchio o azienda di moda o altro settore è necessario avere tanti follower ovvero essere conosciuti, seguiti da molti utenti.

Le aziende hanno bisogno di influencer per far conoscere al meglio il proprio brand, ma qual è il modo migliore per essere presi in considerazione da un brand? Come convincere le aziende come Nike a sceglierti come influencer per pubblicità?

Migliorare la qualità e la quantità dei post sia per Facebook che per Instagram ed ottimizzare le tempistiche diventa importante per attirare l’attenzione. Avere follower attivi, reali, tanti like e commenti è fondamentale. E ancora, avere tante visualizzazioni a video e stories di Instagram è un requisito fondamentale. I tipi di aziende che cercano influencer spiano profili per monitorare le attività social della persona scelta.

  • fare post di qualità per attirare follower;
  • raccontare una storia vera ed attraente;
  • programmare la quantità di informazioni;
  • avere persone reali, attive e che condividono il tuo stile di vita o di racconto;
  • utilizzare fino a 30 hashtag giusti per aumentare la visibilità del profilo;
  • Interagire con gli utenti che si appassionano alla tua storia.

Come diventare influencer di moda, viaggi e altre tendenze su Facebook, Instagram e Twitter

Ora abbiamo qualche segreto in più per sapere come diventare influencer su Facebook, Instagram e Twitter per essere popolari come Chiara Ferragni. Passiamo a capire nello specifico, come si diventa punto di riferimento per una nicchia di pubblico nel settore moda e pubblicità come fa Chiara Nasti ad esempio.

Aprire un blog e condividere la propria vita, la propria storia, dare consigli su un argomento o in un settore nel quale si è altamente specializzati è un inizio. Capire come diventare influencer, quali storie raccontare, quali foto e testi possono attirare di più l’attenzione fa parte di un esperimento iniziale per tracciare il proprio percorso professionale. Dopo aver tracciato le linee guida, si iniziano a scegliere i partners idonei per il progetto anche in base al supporto economico disposti ad offrire.

Il blog però non è l’unico strumento per farsi conoscere e per condividere la propria vita, la propria storia. Anche YouTube come nel caso di Clio può diventare un buon canale per condividere soprattutto storie video e di racconto live.  Facebook invece diventa una piattaforma importante per raggruppare tutte le informazioni che sono state condivise negli altri social e provare a rendere stabile il proprio pubblico per farsi trovare.

Come e quanto si guadagna a fare l’influencer sui social network

Un influencer guadagna attraverso la sponsorizzazione dei prodotti dei brand che presenta sui suoi profili social. Ecco un esempio: 

Un brand di abbigliamento contatta l’influencer chiedendo di sponsorizzare il suo prodotto nei suoi canali social. Quello che dovrà fare è accordarsi sulla collaborazione, farsi inviare il prodotto, scattare una foto professionale con il prodotto del brand e pubblicarlo sui social, menzionando l’azienda che ha prodotto il capo di abbigliamento.

Ma realmente un influencer come Chiara Ferragni quanto guadagna in media? 

  • Instagram: 100k – 500k = 3.500€
  • Facebook: 100k – 500k = 4.000€
  • YouTube: 100 – 500k = 7.000€

Un influencer con 300 mila follower guadagna in media circa 300€ per singolo contenuto. Con un semplice post si arriva a guadagnare fino a 300 euro in un solo minuto. Un brand però non basa la sua collaborazione solo sul numero di follower che il profilo ha, ma anche rispetto all’engagement, alle risposte, visualizzazioni e like che il singolo post riceve.

Diventare un influencer oggi è sicuramente uno dei desideri dei giovani. Molto spesso modelle e modelli hanno provato la carriera di influencer senza raggiungere risultati forti, ma se sai come diventare influencer di successo, curando i contenuti e sapendo perfettamente come funziona ogni singolo social puoi iniziare al meglio la tua attività.

Google+
© Riproduzione Riservata