Io sì e tu no: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer

Daniela Attanasio 9 Ottobre 2020

Ecco di cosa parla il corto Io sì e tu no, con Greta Scarano e Lino Guanciale, diretto da Sydney Sibila, in streaming su RaiPlay: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer.

Io sì e tu no è un corto prodotto da Twinset e Rai Cinema, diretto dal regista Sydney Sibila, noto al grande pubblico per aver diretto la saga di Smetto quando voglio. Il corto è uscito nel 2017 ed è disponibile in streaming su Raiplay gratuitamente.

Il cast è composto da Greta Scarano, Valerio Aprea (entrambi già noti in Smetto quando voglio) e la new entry Lino Guanciale.

Sydney Sibila, così come ha egregiamente fatto in Smetto quando voglio, ha cercato di dipingere il mondo del lavoro e di presentarlo al grande pubblico in chiave ironica. Il corto è stato portato alla 74sima Mostra cinematografica di Venezia.

La tematica del lavoro e della difficoltà da parte dei giovani di entrarvi è particolarmente sentito in questo momento storico. Sembra quasi che la meritocrazia non esista più e i giovani per emergere devono ricorrere a stratagemmi alquanto discutibili, proprio come succede nel corto.

Trama e recensione del corto Io sì e tu no con Greta Scarano e Lino Guanciale, diretto da Sydney Sibila

La trama di Io sì e tu no racconta di un incontro tra due ragazzi. Da un lato c’è Francesca che lavora momentaneamente in un bar, mentre sta continuando a mandare curriculum nelle aziende. Racconta con molta ironia le sue esperienze ai colloqui, che per un motivo o per un altro, finiscono sempre male nonostante lei sia più che qualificata.

Dall’altro c’è Marco, disoccupato, che giunge a sorpresa nel bar dove lavora Francesca. Tra i due scoppia la passione e finiscono a letto insieme la sera stessa. Francesca, però, il giorno dopo deve svegliarsi presto perché deve sostenere un importante colloquio.

Come termina il corto con Greta Scarano e Lino Guanciale

Francesca non riesce ad arrivare in tempo al colloquio e scopre che in realtà la sua sveglia è stata manomessa dallo stesso Marco. La verità è che Marco è un altro candidato che sostiene il colloquio per la stessa azienda e, grazie a una conoscenza, riesce a scoprire il nome della favorita, Francesca per l’appunto.

Il finale è tutto da vedere, con colpi di scena che terranno incollato lo spettatore allo schermo! Un corto frizzante ed originale, che apre proprio anche ad una riflessione più ampia della concione lavorativa dei giovai. Un mercato competitivo, in cui spesso è necessario scendere a discutibili compromessi pr realizzare le proprie ambizioni professionali.

Trailer di Io sì e tu no, in streaming su Raiplay

Scheda tecnica
Due giovani, Francesca e Marco, si contendono un posto di lavoro in un'azienda, ma non va tutto liscio per nessuno dei due. Dal regista di Smetto quando voglio Sydney Sibila.
TitoloIo sì e tu no
Durata11 minuti
Generecorto
CastGreta Scarano, Lino Guanciale, Valerio Aprea
RegiaSydney Sibila
Anno di prod.2017
Scheda tecnica
Due giovani, Francesca e Marco, si contendono un posto di lavoro in un'azienda, ma non va tutto liscio per nessuno dei due. Dal regista di Smetto quando voglio Sydney Sibila.
TitoloIo sì e tu no
Durata11 minuti
Generecorto
CastGreta Scarano, Lino Guanciale, Valerio Aprea
RegiaSydney Sibila
Anno di prod.2017
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto