Tess: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer

Daniela Attanasio 9 Ottobre 2020

Ecco di cosa parla il film Tess, diretto da Roman Polański, con Nastassja Kinski e Peter Firth: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer.

E’ un film uscito nel 1979 ed è diretto da Roman Polański. Il film ha ottenuto ben tre premi Oscar nel 1981 per migliore fotografia, migliore scenografia e migliori costumi. Ha anche ricevuto il Premio Golden Globe come miglior film straniero essendo stato girato in Francia. Un Golden Globe è stato dato anche a Nastassja Kinski per la sua interpretazione come migliore attrice debuttante.

La pellicola è tratta dal libro di Thomas Hardy “Tess dei d’Urberville” pubblicato nel 1891. Il cast di Tess accoglie i seguenti attori protagonisti: Nastassja Kinski, Peter Firth, Leigh Lawson, John Collin, Rosemary Martin, Carolyn Pickles, Richard Pearson, David Markham, Pascale de Boysson e Suzanna Hamilton.

Le tematiche affrontate sono molteplici: lo stupro, il matrimonio combinato, le apparenze da salvare e la vergogna che una donna prova per avere avuto un figlio illegittimo. Ma si parla anche dell’amore e di come spesso possa essere frainteso. Un sentimento per cui non si combatte abbastanza, ma si lascia tutto in balia degli eventi.

È possibile guardare il film Tess in streaming su Chili a pagamento, oppure il dvd della pellicola è reperibile su Amazon.

Trama e recensione di Tess, il film con Nastassja Kinski e Peter Firth, diretto da Roman Polański

La trama Tess è ambientata in Francia e Regno Unito. Siamo nel XIX secolo, e la trama racconta la storia di questa giovane donna, figlia di un alcolizzato. Il padre scopre di discendere da un ceto nobile, per questo manda la figlia da una famiglia che si presuppone faccia parte dello stesso rango: i d’Urbenville. In realtà, si scoprirà che questa famiglia che accoglie la giovane non è per niente loro parente.

Ma qui ad accoglierla c’è Alec che si invaghisce della giovane. Alec inizia un vero e proprio corteggiamento nei confronti della protagonista ma lei rifiuta categoricamente. Alec, stufo, un giorno la porta nel bosco e la violenta.

Dopo questo episodio la protagonista torna a casa dai suoi genitori, ma scopre di essere incinta. Poco dopo la nascita il figlio muore e, visto che non ha ricevuto il battesimo, non può essere sepolto nel cimitero comune, ma solo in quello dove giacciono i fuorilegge. Lo stesso regista ha a suo carico un’accusa di stupro nei confronti di una ragazza tredicenne, che ha macchiato la sua reputazione. Tuttavia, questo episodio non ha impedito a Polański di essere acclamato in ogni sua opera.

Come termina il film di Roman Polański

Dopo questa terribile esperienza la protagonista del film di Roman Polanski cerca di rifarsi una vita e va a lavorare nel caseificio di Talbothay. Qui incontra il bel Angel, prossimo agricoltore che incanta tutte le ragazze suonando il flauto. Tra i due scatta subito la scintilla della passione.

Nonostante i genitori di lui volessero che Angel sposasse un’altra ragazza, riesce a chiedere la mano a Tess, la quale accetta. Ma tra i due ci sono alcuni segreti che vengono svelati dopo il matrimonio. Lui confessa di aver avuto una relazione con una donna più grande prima di lei. Lei confessa la sua storia. Ma se da un lato, lei lo perdona, lui non è della stessa opinione e scappa in Brasile perché deve riflettere e stare lontano da lei.

La ragazza tenta di iniziare nuovamente la sua vita, fin quando il padre muore e Alec ritorna nella sua vita offrendo protezione per lei e la sua famiglia. Tess, suo malgrado, accetta. Passa un po’ di tempo, ma a sorpresa Angel ritorna dal Brasile per recuperare il rapporto.

Trailer del film Tess, diretto dal regista Roman Polański

Scheda tecnica
Tess è una giovane ragazza che è vittima delle apparenze di una società retrograda. Un film che racconta bene la condizione della donna all'epoca e che ha ottenuto ben tre Premi Oscar.
TitoloTess
Durata190 minuti
Generedrammatico
CastNastassja Kinski, Peter Firth, Leigh Lawson, John Collin, Rosemary Martin, Carolyn Pickles, Richard Pearson, David Markham, Pascale de Boysson e Suzanna Hamilton. 
RegiaRoman Polański
Anno di prod.1979
Scheda tecnica
Tess è una giovane ragazza che è vittima delle apparenze di una società retrograda. Un film che racconta bene la condizione della donna all'epoca e che ha ottenuto ben tre Premi Oscar.
TitoloTess
Durata190 minuti
Generedrammatico
CastNastassja Kinski, Peter Firth, Leigh Lawson, John Collin, Rosemary Martin, Carolyn Pickles, Richard Pearson, David Markham, Pascale de Boysson e Suzanna Hamilton. 
RegiaRoman Polański
Anno di prod.1979
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto