• Buzzatti
  • Napolitani
  • Califano
  • Romano
  • Tassone
  • Falco
  • Barnaba
  • Dalia
  • Rinaldi
  • di Geso
  • De Leo
  • Romano
  • Pasquino
  • Crepet
  • Boschetti
  • Andreotti
  • Mazzone
  • Miraglia
  • Bonanni
  • Valorzi
  • Quaglia
  • Leone
  • Grassotti
  • Cocchi
  • Liguori
  • Paleari
  • Meoli
  • Cacciatore
  • Bruzzone
  • Gnudi
  • De Luca
  • Algeri
  • Catizone
  • Chelini
  • Bonetti
  • Alemanno
  • Santaniello
  • Baietti
  • Carfagna
  • Scorza
  • Quarta
  • Casciello
  • Gelisio
  • Ward
  • Coniglio
  • Rossetto

Tampone molecolare Covid: cos’è, come funziona, dove farlo e costo

Martina Sapio 7 Dicembre 2020
M. S.
16/06/2021

Cos'è il tampone molecolare Covid: come funziona, che analisi dà, quanto è attendibile, dove farlo e quanto costa il laboratorio o farmacia.

Il tampone Covid molecolare è il test per eccellenza per la rilevazione del Coronavirus. Da mesi ormai tutta Italia conosce questo terminei, ripetuto più volte in trasmissioni ed articoli di giornale. Strumento fondamentale, è un obbligo conoscere non solo cos’è il tampone molecolare in sè, ma anche come funziona e cosa rileva. E ancora, quanto è attendibile come esame, dove si può effettuare e quanto costa. È il test più attendibile in assoluto tra quelli presenti sul mercato, e funziona per tutte le categorie di positivi (sintomatici, asintomatici e paucisintomatici).

Chiunque, nel corso di questa pandemia, ha avuto un amico o un conoscente sottoposto ad un tampone Covid. La parola è diventata di uso comune, insieme a tante altre che avevamo avuto il privilegio di non conoscere prima del Coronavirus. Tante  le polemiche nate e decadute, tante le immagini di lunghe file nei drive-in, di testimonianze e paure trasmesse in prima serata.

Purtroppo nessuno può permettersi più il lusso di non conoscere il significato e l’utilizzo di questi strumenti. E allora vediamo come funzionano e a che servono i test molecolari, comunemente chiamati tamponi.

Cos’è il tampone molecolare Covid: come funziona, che analisi dà, quanto è attendibile e cosa serve

Come funziona il test per il Covid, qual è la sua funzione e a che serve farlo? Cerchiamo di spiegarlo nella maniera più lineare possibile.

Quando si parla di tampone molecolare, in realtà si sta parlando indirettamente di test molecolare. Nello specifico si intende il cotton fioc utilizzato per effettuare il prelievo di materiale biologico da analizzare.

Ma come funziona? Il test in sè viene eseguito con un tampone naso-faringeo, che viene poi analizzato con l’obiettivo di amplificare i geni virali espressi durante l’infezione. In parole povere, questo significa che il tampone molecolare serve a rilevare il materiale genetico virale presente nel nostro organismo. Questa indagine viene effettuata tramite la rilevazione delle particelle di RNA virale, tracce che il Coronavirus lascia in un organismo infetto.

L’analisi serve a capire se nell’organismo del paziente testato ci sono delle particelle di SARS-CoV-2. Nel caso in cui ci siano, significa che il soggetto è stato contagiato. Ovvero, è positivo alla rivelazione del test.

Solo i laboratori specializzati possono effettuare l’esame, che richiede in media dalle 2 alle 6 ore dal momento in cui inizia l’analisi. Se in genere serve più tempo, è per una questione logistica. Enorme infatti è il numero di tamponi da processare ogni giorno in ogni laboratorio.

Dove fare il test e attendibilità del tampone

Vediamo ora dove è possibile effettuare il tampone molecolare e quanto è attendibile questo test, anche rispetto agli altri disponibili sul mercato.

Se fino a qualche mese fa era possibile effettuare il test molecolare solo su prescrizione, ora la situazione è cambiata:  in ogni regione si può prenotarlo presso varie strutture pubbliche (inclusi gli aeroporti).

Inoltre in numerose regioni, tra cui Lombardia, Emilia Romagna, Campania, Lazio, e Puglia  è anche possibile sottoporsi al test molecolare nei laboratori privati (se si è privi di sintomi). In caso di presenza di sintomi il test verrà effettuato a domicilio.

I tamponi molecolari hanno la maggiore attendibilità in assoluto. Diagnosticano correttamente la condizione nel 98% dei casi, contro l’84% dei vicini test antigenici. Nonostante le critiche avanzate in relazione al fenomeno dei falsi negativi, questo esame dell’RNA virale resta il più affidabile sul mercato, e il mezzo fondamentale per il tracciamento dell’epidemia.

Costo tampone molecolare: prezzo in laboratorio

L’analisi molecolare è fornita, come già detto, anche da laboratori privati. Ma il tampone Covid ha un suo costo, che può essere anche molto elevato.

In realtà, questo tende a variare da regione a regione. Il prezzo non è mai inferiore a 60 euro per tampone. Ci sono però regioni che hannno imposto un tetto massimo non superabile (come la Puglia, dove non può costare più di 80 euro).

Altre regioni lasciano la scelta al libero mercato. E così, per esempio, in Lombardia un tampone può costare fino a 150 euro, prezzo esorbitante se si considera la differenza con le altre località.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Martina Sapio Studentessa di Giurisprudenza alla Federico II di Napoli, scrivo per la sezione Attualità e vedo nel giornalismo il modo migliore di mettere in pratica le mie conoscenze. Ho sempre amato scrivere così come ho sempre amato informarmi sul mondo che mi circonda, sul suo modo di cambiare e di evolversi. Per questo ho deciso di iniziare ad esplorare questo mondo. Capire da quali meccanismi è mossa la nostra società. Mi interesso in particolar modo di politica e di tematiche economiche, sia di carattere nazionale che internazionale, di come queste costanti influenzino tutti noi. Nello scrivere cerco di essere quanto più diretta e chiara possibile: un lavoro di ricerca e di rifinitura che ha come obiettivo la sola, vera informazione. Leggi tutto