• Rossetto
  • Grassotti
  • Mazzone
  • Barnaba
  • Romano
  • Pasquino
  • Bonanni
  • Crepet
  • Bruzzone
  • Cocchi
  • Santaniello
  • Quarta
  • Falco
  • Alemanno
  • Meoli
  • Dalia
  • Catizone
  • Ward
  • Carfagna
  • Napolitani
  • Gelisio
  • Casciello
  • De Luca
  • Bonetti
  • Miraglia
  • Rinaldi
  • di Geso
  • Algeri
  • Buzzatti
  • Coniglio
  • Ferrante
  • Romano
  • Chelini
  • Valorzi
  • Cacciatore
  • Scorza
  • Baietti
  • Califano
  • Leone
  • Quaglia
  • Liguori
  • Gnudi
  • Andreotti
  • Tassone
  • Boschetti
  • De Leo
  • Paleari

Come lavorare per Blooker: come fare, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 8 Febbraio 2021
D. A.
25/09/2021

Ecco come lavorare per Blooker, requisiti di accesso alle offerte di lavoro, come inviare una candidatura spontanea, stipendio dei dipendenti.



Blooker è una azienda di abbigliamento uomo che ha store fisici in tutta Italia, oltre allo store online. Jeans, scarpe, giubbino, uomo di alta qualità sono solo alcuni dei capi che si possono trovare nei punti vendita. Sul portale, dove è possibile visionare la collezione e i capi a disposizione, c’è anche la possibilità di inviare la candidatura spontanea.

Purtroppo non ci sono posizioni aperte visualizzabili sul portale, ma è possibile recarsi personalmente nel negozio e proporre il proprio curriculum vitae. Come addetto alla vendita è importante avere la conoscenza per la moda uomo. Sul sito è possibile controllare anche gli store fisici, punti vendita più vicini.

Molti giovani desiderano lavorare da Blooker: recensioni e opinioni positive rendono questa esperienza lavorativa molto ambita. I capi di questa azienda sono di un materiale pregiato che permette una buona vestibilità. Chi ha lavorato nell’azienda ne ha apprezzato la qualità, anche se le opinioni dei dipendenti sono poche. Ma c’è anche la possibilità di poter apprendere le competenze che in futuro consentiranno anche di diventare titolari di uno dei negozi in Italia.

Ecco una guida di consigli utili su come inviare il curriculum vitae in caso di offerte di lavoro, come funziona la sezione Lavora con noi, come inviare una candidatura spontanea e accedere all’area job sul sito web dell’azienda.

Come lavorare da Blooker, compilare modulo lavora con noi e inviare candidatura spontanea

Per inviare la candidatura spontanea bisogna accedere al sito web dell’azienda. C’è una sezione chiamata job, che equivale alla sezione Lavora con noi presente per le altre aziende. Qui si possono fornire tutte le informazioni necessarie per la candidatura, compilando un form presente sul sito stesso. Si invia, quindi, la candidatura spontanea, se non sono presenti posizioni aperte, allegando il curriculum.

In questo form si può scrivere un messaggio in cui si espongono i motivi che spingono il candidato a voler lavorare con il marchio. Si consiglia di essere formali e scrivere correttamente mostrando la passione per il mondo della moda uomo. Inoltre, per chi ha ambizioni più grandi ed è alla ricerca di una certa stabilità e autonomia, può anche valutare di aprire un punto vendita Blooker in franchising.  In questo caso, è necessario mettersi in contatto con l’azienda, per verificare se nella zona di interesse ci siano tutti i requisiti per poter procedere con questo investimento.

Requisiti per iniziare a lavorare da Blooker e stipendio

Chi vuole lavorare in questa azienda leader nel settore dell’abbigliamento uomo, deve avere delle competenze commerciali, buona conoscenza dell’inglese e passione per la moda.

Per quel che concerne lo stipendio di un dipendente, non ci sono notizie a riguardo. In media lo stipendio di una commessa o addetta alle vendite è compreso tra gli 800 e 1200 euro mensili. Avere esperienza è certamente un requisito apprezzato, come pure la conoscenza della lingua inglese. Quando ci si presenta al colloquio di lavoro, soprattutto quando si tratta di aziende del settore moda, è consigliabile vestirsi in maniera formale e seguire semplici regole su come vestirsi ad un colloquio di lavoro da uomo.

Guida per come lavorare con Blooker, cosa fare e cosa no

Il settore di appartenenza del marchio è l’abbigliamento uomo. Ed una ricerca ha individuato lo stile degli uomini amanti di auto di lusso o supersportive. Si tratta di capi evergreen e sempre di tendenza, che ovviamente sono presenti nelle varie collezioni proposte dal marchio. Parliamo di giacche in tessuto, sneakers in nylon che danno un look casual, ma curato.  Anche per queste ragioni sono molti i giovani che voglio intraprendere un’esperienza di lavoro da Blooker, e stipendio e opportunità di carriera sono elementi che incentivano a proporsi all’azienda o per una delle posizioni aperte.. Ecco in breve, per inviare una candidatura spontanea gli step da effettuare sono:

  • andare sul portale dell’azienda
  • cliccare sulla sezione job
  • compilare il form e allegare il proprio curriculum vitae
Scheda Azienda
Marchio di abbigliamento uomo. Nasce da John Blooker, un uomo irlandese che a soli 15 anni inizia a lavorare nella bottega di un abile sarto. Nel 1960 emigra negli Stati Uniti dove apre una fabrica di denim e t-shirt. In poco tempo i suoi jeans diventano un vero e proprio oggetto di culto. Nel 2004 Blooker apre anche in Italia
Nome AziendaBlooker
Settoreabbigliamento uomo
Regioni in cui è presenteAbruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta e Veneto
Requisiti per lavorarepassione per il settore di abbigliamento e moda uomo, conoscenza dell'inglese, esperienza in ambito commerciale
Contatti - Lavora con noihttp://www.blooker.it/it/job-opportunities/addetto-alle-vendite
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto