• di Geso
  • Gnudi
  • Catizone
  • Mazzone
  • Quarta
  • Barnaba
  • Dalia
  • Alemanno
  • Tassone
  • Romano
  • Crepet
  • Miraglia
  • Falco
  • Chelini
  • Algeri
  • Andreotti
  • Coniglio
  • Valorzi
  • Bonetti
  • Buzzatti
  • Bonanni
  • De Luca
  • Romano
  • Casciello
  • Santopietro
  • Quaglia
  • Baietti
  • Meoli
  • Rinaldi
  • Paleari
  • Bruzzone
  • Cacciatore
  • Gelisio
  • Boschetti
  • Rossetto
  • Scorza
  • Liguori
  • Santaniello
  • Leone
  • Russo
  • Vellucci
  • Abete
  • Ward
  • Califano
  • Grassotti
  • De Leo
  • Pasquino
  • Cocchi

Lavorare in Mazda: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 16 Marzo 2021

Ecco come fare per lavorare in Mazda, come inviare la candidatura con lavora con noi, posizioni aperte, candidatura spontanea, requisiti richiesti e stipendio dipendenti.

Ecco come fare per lavorare in Mazda, come inviare la candidatura con lavora con noi, posizioni aperte, candidatura spontanea, requisiti richiesti e stipendio dipendenti.

Mazda è una azienda che si occupa di produzione di automobili. Nata in Giappone, precisamente a Fuchū, a Hiroshima, da Jujiro Matsuda nel 1920, nel 2014 ha avuto un fatturato da 2 milioni di yen. Tra le figure chiave del gruppo ci sono Kazuhide Watanabe che è il Presidente attuale e Hisazaku Imaki, l’Amministratore Delegato. Colosso dell’ingegneria automobilistica, Mazda l’anno scorso ha festeggiato cento anni di storia.

Storia che è caratterizzata da innovazione e ingegno. Ma non è stata esente da avvenimenti spiacevoli come il bombardamento a Hiroshima nel 1945. Nel corso degli anni si è distinta per la tecnologia usata nelle automobili. Ad oggi produce anche auto elettriche compatte che convincono il mercato. Si tratta quindi di un’azienda già proiettata nel futuro, e che di certo offre ed offrirà possibilità di nuove assunzioni.

I candidati che vogliono lavorare in Mazda posizioni aperte  rappresentano certamente una prima opzione per entrare a fare parte del Team. Ma le offerte di lavoro possono essere molteplici, ed accessibili attraverso diversi percorsi di selezione. Ecco quindi una pratica guida per sapere come inviare il proprio curriculum vitae, quali sono i requisiti, le opinioni e lo stipendio dei dipendenti.

Come lavorare in Mazda: Lavora con noi modulo e invio candidatura spontanea e curriculum vitae

Per lavorare in Mazda offerte di lavoro disponibili si possono visualizzare anche dal sito web dell’azienda. In particolare si può selezionale la sezione Job, anche indicata con Lavora con noi. La sede principale in Italia è a Roma, mentre quella europea è a Leverkusen, in Germania. In questa sezione sarà possibile visualizzare le posizioni lavorative aperte in Italia e all’estero.

Nel caso in cui non ci siano posizioni aperte affini a quelle desiderate per competenze e requisiti, si può inviare all’indirizzo email [email protected] la propria candidatura spontanea. Si consiglia di scrivere nel corpo dell’email una breve lettera di presentazione spiegando i motivi che spingono il candidato a volere entrare nel team, e quali sarebbero le assunzioni più in linea alle proprie aspirazioni e qualifiche, oltre ad allegare il curriculum vitae.

Requisiti per iniziare un lavoro in Mazda

Mazda Motor Italia offre opportunità di lavoro anche per i neolaureati. In questo caso per lavorare in Mazda posizione aperte a chi ha poca esperienze sono quelle come stage direzione sales. Ecco i requisiti richiesti: laurea in economia, statistica o ingegneria gestionale, che abbia capacità di analisi, intraprendenza, spirito organizzativo, predisposizione ai rapporti interpersonali e al team working. Inoltre, il candidato deve avere capacità di risoluzione dei problemi e passione per il settore automobilistico. La conoscenza della lingua inglese e di Excel sono altrettanto importanti. La mansione prevede elaborazione e analisi della reportistica, gestione operativa degli ordini delle vetture, gestione del processo amministrativo di vendita e monitor dello stock delle company cars.

I candidati più qualificati che intendono lavorare in Mazda, assunzioni lavorative pertinenti alle proprie aspirazioni le troveranno solamente in postazioni attinenti a specifici settori. E’ad esempio il caso della posizione di NV & Services Zone Manager che si occuperà, invece, di implementare la politica commerciale in termini di vendita, assicurare l’applicazione delle strategie di vendita, marketing e comunicazione, garantire la distribuzione degli standard, supportare i fornitori e il team nello sviluppo del fatturato e in termini di redditività.

Altra posizione aperta è quella di modellatore senior, che dovrà costruire modelli in argilla partendo dai disegni e dalle informazioni digitali, costruire le varie parti in metallo, plastica, legno o schiuma, preparare il materiale per la fresatura, realizzare dipinti dei modelli e costruire le parti, coordinare la costruzione e assicurare l’effettiva cooperazione tra parti interne ed esterne. Per candidarsi c’è bisogno di minimo otto anni di esperienza professionale in design e scansione 3D, precedente esperienza con le macchine di fresatura, eccellenti doti di artigianato, buona conoscenza dell’inglese. Completano il profilo il possesso di patente di guida, saper lavorare in un ambiente internazionale ed essere proattivi, organizzati e disciplinati.

Possibilità di carriera come venditore di auto in concessionarie Mazda

Ci sono molte possibilità di carriera in azienda con relativi benefit. Ad esempio, il contratto di stage prevede un rimborso spese mensile e la possibilità di usufruire della mensa dell’azienda. Ma non si deve dimenticare che lavorare in Mazda in concessionaria è sempre possibile per i numerosi store sparsi in tutta Italia. I dipendenti della concessionaria hanno il compito di vendere le auto. Per questo motivo, servono delle spiccate doti comunicative e voglia di mettersi in gioco.

Inoltre, bisogna avere una accurata conoscenza tecnica del prodotto ed essere orientati verso il cliente. Il venditore ha anche dei benefit, come le provvigioni sulle vendite effettuate. Ed è per questa ragione che deve sempre reinventarsi e allargare il suo campo di conoscenza. Lo stipendio mensile parte da una base fissa, ma molto dipende dalle provvigioni che riesce a ottenere il dipendente di concessionaria.

Guida su come lavorare in Mazda: cosa fare e cosa no

Lavorare in Mazda per i dipendenti è stimolante, perché si tratta di una società internazionale che ha molti dipartimenti. A parte le concessionarie, la sede principale si trova a Roma. Qui è possibile trovare lavoro per mansioni prettamente d’ufficio, che riguardano le risorse umane, marketing, vendite, finanza ed economia. L’azienda rappresenta sicuramente un ottimo punto di arrivo per chi ha la passione per il settore automotive.

I candidati che vogliono entrare in questo innovativo team automobilistico devono seguire i seguenti consigli:

  • entrare sul sito web Mazda.it
  • selezionare la voce Lavora con noi
  • visualizzare le posizioni aperte
  • inviare la propria candidatura spontanea all’indirizzo email [email protected]
Scheda Azienda
Casa automobilistica nata in Giappone, più precisamente a Hiroshima, nel 1920 da Jujiro Matsuda. In cento anni di storia ha visto il suo fatturato crescere sempre di più. La sede centrale in Italia si trova a Roma
Nome AziendaMazda
Settoreautomobilismo
Regioni in cui è presenteAbruzzo, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna, Campania, Emilia Romagna, Lombardia, Liguria, Val d'Aosta, Lazio, Piemonte, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Molise
Requisiti per lavorarepassione per il mondo automobilistico, laurea nel settore specifico, conoscenza delle autovetture dell'azienda
Contatti - Lavora con noihttps://www.mazda.it/lavora-con-noi/career-at-mazda/
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto