• Tassone
  • Gelisio
  • Santaniello
  • Falco
  • Casciello
  • Miraglia
  • Alemanno
  • Romano
  • Scorza
  • Romano
  • Meoli
  • Coniglio
  • De Leo
  • Mazzone
  • Baietti
  • Buzzatti
  • Paleari
  • Leone
  • Cocchi
  • Rossetto
  • Bruzzone
  • Algeri
  • di Geso
  • Cacciatore
  • Pasquino
  • Barnaba
  • Ward
  • Crepet
  • Gnudi
  • Quarta
  • Napolitani
  • De Luca
  • Andreotti
  • Catizone
  • Boschetti
  • Carfagna
  • Quaglia
  • Bonanni
  • Dalia
  • Rinaldi
  • Valorzi
  • Chelini
  • Califano
  • Bonetti
  • Grassotti
  • Liguori

Lavorare a Panorama: come fare, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 1 Aprile 2021
D. A.
22/04/2021

Guida con indicazioni su come lavorare Panorama, come consultare le offerte di lavoro, inviare la candidatura nella sezione Lavora con noi e stipendio.

Panorama è un settimanale nato nel 1962. Per anni è stato parte del gruppo Mondadori, ma dal 2018 è stato acquistato da Maurizio Belpietro. Il sito web di Panorama non solo offre gli articoli in formato digitale, ma approfondisce anche fatti di cronaca, eventi, interviste e contenuti extra allargando il bacino di argomenti trattati sulla carta stampata. C’è una sezione per i lettori a pagamento, in cui ci sono approfondimenti di inchieste giudiziarie, finanza, esteri e politica. L’altra sezione è gratuita e tratta tempo libero, viaggi, cibo, moda e tecnologia.

La redazione si trova a Milano. Per diventare giornalisti presso questa importante testata nazionale bisogna aver fatto tanta gavetta. Panorama accoglie circa 200 dipendenti. Il Direttore Belpietro è noto al grande pubblico per aver condotto Mattino Cinque e Dalla vostra parte, due programmi in onda su Mediaset.

I candidati che vogliono lavorare a Panorama, rivista settimanale di approfondimento, troveranno utile le seguente guida che spiega quali sono i requisiti dei collaboratori. Ma anche come inviare la candidatura a Panorama Lavora con noi, se ci sono possibilità di stage o tirocinio.

Lavorare a Panorama: compilare il modulo lavora con noi e inviare la candidatura spontanea

Chi vuole intraprendere questa carriera deve essere iscritto all’Ordine dei giornalisti. L’iscrizione permette di essere iscritto alla categoria e di godere dei diritti a essa correlata. Ma le posizioni aperte per lavorare a Panorama e nuove assunzioni sono previste per chi ha già esperienza nel settore.

Chi è alle prime armi può esercitarsi scrivendo su un blog o in una redazione locale, così da migliorare le proprie abilità e imparare anche i segreti del linguaggio SEO. Per un settimanale come Panorama, altro aspetto importante è avere capacità di eloquio per essere in grado di svolgere anche interviste.

Per inviare la candidatura al giornale, si possono consultare le posizioni aperte su LinkedIn, oppure inviare una email in redazione. Nella sezione Contatti c’è anche un numero abilitato per avere informazioni.

Requisiti lavoro Panorama, carriera e stipendio

Il candidato che vuole entrare nella redazione di Panorama, deve possedere alcune competenze. In primis, deve aver frequentato un percorso di studi all’università idoneo che gli abbia permesso di acquisire le competenze giuste per scrivere. Inoltre, è importante avere esperienza diretta della professione, e cercare di prestare sempre attenzione alla lettura di quotidiani ed eventi di cronaca ed attualità, per avere un punto di vista critico del presente.

Successivamente, è importante trovare un settore di riferimento dove poter eccellere. In questo modo, quando si presenterà in redazione, avrà già le idee chiare di quali argomenti trattare. Inoltre, l’iscrizione all’Ordine dei Giornalisti è uno dei principali requisiti per lavorare a Panorama: stage e tirocini convenzionati con determinati percorsi formativi, in alternativa, potrebbero ottemperare a questa mancanza.

Guida su come lavorare a Panorama: cosa fare e cosa no

La redazione è composta da professionisti che approfondiscono argomenti nazionali. Tra questi, c’è anche Vittorio Sgarbi che si occupa della sezione Arte, ed è giornalista e storico, scrittore di numerosi libri nel settore. Ma sono numerosi i volti noti che collaborano con la testata, e che possono essere anche contattati per proporre, ad esempio, propri articoli e sperare di essere contattati per iniziali collaborazioni.

Ecco alcuni consigli per entrare a fare parte della redazione:

  • avere una formazione universitaria a chiaro stampo giornalistico
  • essere iscritti all’Ordine dei Giornalisti
  • inviare il proprio curriculum vitae alla redazione
  • consultare le posizioni aperte di lavoro sul profilo LinkedIn del settimanale
Scheda Azienda
Settimanale nato a Milano nel 1962. Nasce sotto l'ala del gruppo Mondadori, ma dal 2018 è stato acquisito da Maurizio Belpietro, noto conduttore e giornalista, fondatore anche della rivista La verità. La redazione web approfondisce i temi trattati nella versione cartacea
Nome AziendaPanorama
Settoregiornalismo
Regioni in cui è presenteMilano
Requisiti per lavorarepassione per la scrittura, iscrizione all'Ordine dei Giornalisti
Contatti - Lavora con noihttps://www.panorama.it/contatti?rebelltitem=1#rebelltitem1
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto