• Alemanno
  • Rossetto
  • De Leo
  • Miraglia
  • Chelini
  • Casciello
  • Romano
  • Bonanni
  • Mazzone
  • Cocchi
  • Califano
  • Ferrante
  • Ward
  • Valorzi
  • Bruzzone
  • Tassone
  • Liguori
  • Algeri
  • di Geso
  • Buzzatti
  • Quaglia
  • Leone
  • Andreotti
  • Grassotti
  • Coniglio
  • Santaniello
  • Napolitani
  • Gnudi
  • Paleari
  • Falco
  • Bonetti
  • Gelisio
  • Meoli
  • Scorza
  • Romano
  • Catizone
  • De Luca
  • Pasquino
  • Quarta
  • Boschetti
  • Cacciatore
  • Baietti
  • Barnaba
  • Crepet
  • Rinaldi
  • Carfagna
  • Dalia

Lavorare in Subaru: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 20 Aprile 2021
D. A.
16/10/2021

Ecco come fare per lavorare in Subaru, candidatura spontanea, posizioni aperte, requisiti, opinioni e stipendio dipendenti.



Subaru è una casa automobilistica nata nel 1953 da Kenji Kita e fa parte del gruppo Fuji Heavy Industries. Il Presidente, nonché Amministratore Delegato, è Ikuo Mori. La sede principale si trova a Ōta, in Giappone. Il nome deriva da una configurazione di stelle, le Pleiadi, raffigurate anche nel logo.

Sempre al passo con i tempi, l’azienda cerca anche di distinguersi nel suo settore, con innovazioni esclusive. Basti pensare al recente deposito un nuovo brevetto per una moto volante. Si tratterebbe di una novità assoluta nel settore e vero e proprio passo in avanti nel campo tecnologico. Il brevetto era stato già depositato nel 2019, e successivamente riproposto con degli aggiornamenti  presso l’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti (USPTO).

Sono molti i giovani che vogliono quindi mettere al servizio dell’azienda la propria creatività. Ma molteplici sono i requisiti per lavorare in Subaru: posizioni aperte sono disponibili nella sezione Job, con relative competenze e mansioni. Altrimenti è possibile non attendere nuove assunzioni, ed inoltrare la candidatura spontanea a Subaru Lavora con noi. Ecco una pratica guida per sapere come visualizzare le opportunità e offerte di lavoro, i requisiti di accesso richiesti e lo stipendio medio dei lavoratori.

Come lavorare in Subaru: Lavora con noi modulo e invio candidatura spontanea sul sito ufficiale

L’azienda non presenta una sezione dedicata alle carriere sul suo sito. Quindi, chi vuole inviare candidarsi e visualizzare le posizioni aperte al momento, deve accedere al social network LinkedIn. Attraverso il social network è più facile sapere quando e come lavorare in Subaru, nuove assunzioni ed offerte di lavoro sono infatti rese note dalle sedi dislocate in tutto il mondo e che hanno una loro pagina dedicata da consultare.

Per inviare la candidatura, basterà registrarsi al portale, inserire i propri dati personali, la formazione scolastica e universitaria, e le esperienze pregresse. In Italia la sede della società si trova in Trentino Alto Adige.

Requisiti per iniziare un lavoro in Subaru, carriera e stipendio

I candidati in cerca di lavoro, devono soddisfare determinati requisiti. La posizione di Graphic Designer e Fotografo prevede una laurea nel settore o esperienza di quattro anni e un portfolio in Design e fotografia. E’ richiesta la conoscenza di Adobe Photoshop, Illustrator, InDesign e Acrobat. Il candidato ideale deve essere in grado di lavorare su più progetti simultaneamente, essere proattivo, lavorare anche di notte o nel weekend, se necessario. Inoltre, dovrà interagire con altri professionisti del team, essere organizzato e motivato.

I requisiti per lavorare in Subaru in Italia e nel mondo sono strettamente correlate alle mansioni dell’impiego desiderato. Ad esempio, quello del Sales Field Operations è uno stage per studenti di lauree triennali o magistrali. I requisiti richiesti sono: essere iscritto a un corso di laurea, in possesso di patente di guida, avere doti comunicative ed analitiche, saper lavorare in maniera autonoma, essere esperto in Microsoft Office ed essere in grado di rispettare le scadenze. I corsi di laurea utili per questa posizione sono: marketing, finanza e business. La figura dovrà assistere i dipendenti nell’analisi e stime dei veicoli, nella gestione dell’amministrazione degli incentivi e nella preparazione di meeting e presentazioni.

Lo stipendio dei dipendenti più qualificati si aggira all’incirca intorno ai 45.000 euro all’anno. Mentre gli altri impieghi rispettano la media delle mensilità dei contratti di lavoro nazionale.

Guida per lavorare in Subaru: cosa fare e cosa no

Le recensioni positive riguardano la possibilità di ottenere sconti sull’acquisto dei veicoli Subaru e la possibilità di partecipare a eventi in tutto il mondo. L’azienda prevede benefit per i suoi dipendenti. Mentre le opinioni negative lamentano i turni lunghi e difficili da sostenere. Oltre che l’assenza di prospettive valide, almeno nel mercato italiano. L’azienda però stringe collaborazioni internazionali con i colossi del settore, creando opportunità di impiego nel settore della tecnologia particolarmente interessanti per i più giovani e creativi.

Per candidarsi agli annunci di lavoro dell’azienda Casa delle Pleiadi, la guida con i passaggi da seguire è la seguente:

  • accedere alla pagina LinkedIn di Subaru
  • visualizzare le posizioni aperte
  • inviare la candidatura registrandosi al social network
Scheda Azienda
Azienda produttrice di autovetture nata in Giappone nel 1953. Fa parte del gruppo Fuji Heavy Industries. In Italia la sede centrale è ad Ala, a Trento, in Trentino Alto Adige
Nome AziendaSubaru
Settoreautomobilismo
Regioni in cui è presenteLombardia, Trentino Alto Adige
Requisiti per lavorarelaurea, conoscenza del pacchetto Microsoft Office, conoscenza della lingua inglese, esperienza pregressa
Contatti - Lavora con noihttps://www.linkedin.com/company/subaru-italy/
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto