• Leone
  • Cocchi
  • Bruzzone
  • Alemanno
  • Barnaba
  • Algeri
  • de Durante
  • Andreotti
  • Gnudi
  • Cacciatore
  • Dalia
  • De Luca
  • Crepet
  • De Leo
  • Baietti
  • Bonetti
  • Santaniello
  • Falco
  • Ward
  • Carfagna
  • Pasquino
  • Liguori
  • Califano
  • Chelini
  • Rinaldi
  • Buzzatti
  • Catizone
  • Mazzone
  • Bonanni
  • Antonucci
  • Gelisio
  • Scorza
  • Quarta
  • Romano
  • Paleari
  • Tassone
  • Ferrante
  • Rossetto
  • Grassotti
  • Napolitani
  • Valorzi
  • Romano
  • di Geso
  • Casciello
  • Miraglia
  • Quaglia
  • Coniglio
  • Boschetti
  • Meoli

Chi è Fiorenza Sarzanini: età, marito, figli, padre, laurea e libri

Letizia Liguori 12 Aprile 2022
L. L.
24/05/2022

Giornalista del Corriere della Sera, chi è Fiorenza Sarzanini: biografia, età, origini, madre, padre, fratello, marito, figli, vita privata, lavoro e libri.



Giornalista, scrittrice e vicedirettrice del Corriere della Sera, nominata dal Luciano Fontana, il direttore, affidandole un ruolo di tale rilevanza e responsabilità.

Sin dagli inizi della sua carriera con Pietro Calabrese ha dimostrato la sua professionalità e bravura. Negli anni è diventata una delle firme più autorevoli del giornalismo italiano e di cronaca giudiziaria.

È autrice insieme a Francesca Milano del podcast dal titolo «Specchio» prodotto da Chora Media, di 6 puntate sui disturbi alimentari. Attraverso le testimonianze dei ragazzi, dei medici e dei genitori, si raccontano le storie di giovani colpiti da DCA che hanno scelto di curarsi. Il progetto nasce con l’obiettivo di porre questo tema al centro. E di comprendere come si cade in un tunnel del genere ma soprattutto come ci si cura e come se ne esce.

Venuta alle cronache anche per via della querela di Matteo Renzi. Ma a parlarci della giornalista del Corriere, non sarà certamente la vicenda di Renzi, Fiorenza Sarzanini chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, origini, padre, se è sposata, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Fiorenza Sarzanini: età, padre, fratello figlia, marito e figli della giornalista del Corriere della Sera

Per mettere a fuoco la sua vita privata e sapere davvero chi è Fiorenza Sarzanini, Instagram, Facebook, Twitter, Spotify e LinkedIn ci aiuteranno innanzitutto a conoscere età, origini, dove vive, peso, altezza, se ha un marito, famiglia e tutto quello che è possibile sapere sul suo conto.

Nasce a Roma il 27 settembre del 1965 sotto il segno zodiacale della Bilancia. L’altezza e il peso non sono noti.

Figlia d’arte potremmo dire perché il padre Mario  è un giornalista di fama, protagonista della cronaca giudiziaria degli ultimi 40 anni della storia italiana. Si è occupato dei principali casi di cronaca, scandali, processi, dagli anni di Piombo a Tangentopoli. Ne citiamo sono alcuni: il caso Moro, l’attentato al Papa, il massacro del Circeo, i delitti di via Poma e dell’Olgiata, l’assassinio di Pierpaolo Pasolini, strage di Piazza Fontana fino a Mafia Capitale. Decano della cronaca giudiziaria, ha lavorato per circa 40 anni come capo della giudiziaria dell’Ansa ed è venuto a mancare il 18 marzo del 2021.

La giornalista ha due fratelli e tutti e tre fanno lo stesso mestiere: il giornalista. I loro nomi: Roberta, responsabile ufficio stampa presso New Paragraph ed Enrico, fondatore Lighthouse Communications.

Non ha un profilo Instagram ma è possibile trovarla chiaramente su Wikipedia, Fiorenza Sarzanini a quanto pare non ama i social network e ci tiene alla sua vita privata.

Una curiosità in merito alla vicedirettrice del Corriere della Sera è che la sua citazione preferita è di Johann Christoph Friedrich von Schiller. Recita così: La voce della maggioranza non è garanzia di giustizia.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale non si conosce molto, se non niente a riguardo. Non è nota l’identità del marito di Fiorenza Sarzanini, né tantomeno se ne abbia uno, e neppure se abbia figli. Non sappiamo dunque se sia impegnata o meno, ma probabilmente preferisce avere la sua privacy. E che a far parlare di sé sia il suo lavoro da giornalista e scrittrice.

Formazione e titoli di studio della giornalista Sarzanini

Nonostante sia nota per il suo lavoro da giornalista, per il podcast e i libri come Affamati d amore, Fiorenza Sarzanini chi è oggi come professionista, sono in pochi a saperlo. Cerchiamo di ripercorre in breve la sua carriera e la sua formazione per capire dove e come ha mosso i primi passi in questo mondo.

E’ stata assunta nel 1988 dal quotidiano Il Messaggero dove è resta sino al 2000, occupandosi di cronaca giudiziaria.

Poi passa al Corriere della Sera dove lavora come inviata, occupandosi dei temi legati alla sicurezza e all’immigrazione. Pian piano diventa un punto di riferimento per il giornale. Da caporedattrice per l’ufficio di corrispondenza a Roma, sino a editorialista e infine a ricoprire l’incarico di vicedirettrice.

Negli ultimi due anni è stata in prima linea raccontando tutte le scelte politiche sulla pandemia e la crisi del Conte biss. Si è occupata di descrivere la strategia del governo per affrontare il Covid-19.

Nel corso della sua carriera ha seguito i principali casi giudiziari degli ultimi anni, dal G8 di Genova al delitto di Novi Ligure, dalla morte della contessa Vacca Agusta fino alle inchieste sui politici e sulla corruzione.

In particolare si è occupata delle indagini sui “Grandi Appalti”, sulle feste del presidente del Consiglio, sino ad arrivare agli arresti dei parlamentari accusati di aver rubato i fondi pubblici destinati alle spese dei partiti.

Dal Corriere, Fiorenza Sarzanini chi è oggi come scrittrice e opinionista

Dagli esordi, alle apparizioni in programmi televisivi come opinionista sino alla pubblicazione di libri, chi è Fiorenza Sarzanini oggi è sicuramente la sua carriera e il suo ricco curriculum da giornalista a raccontarcelo. Conosciamola meglio e scopriamo insieme quali sono i suoi lavori.

Di recente vista ad Oggi è un altro giorno e su La7 in programmi come In onda, Omnibus, Dimartedi per parlare del suo ultimo libro. Infatti, dal 17 marzo 2022 con l’editore Solferino è stato pubblicato e messo in commercio “Affamati d’amore”, uno dei libri in cui la giornalista ha deciso di raccontare anche in prima persona ciò che è stato il suo disturbo alimentare da giovane.

Ma la giornalista ha già pubblicato in passato altri libri: per Bompiani nel  2008 “Amanda e gli altri” sul delitto di Perugia. Per il Corriere della Sera ha pubblicato con Marco Imarisio “Concordia, la vera storia” (2012) e insieme a tredici altri autori “Che cos’è l’ISIS: Il Califfo, i suoi eserciti, la sua ideologia” (2015).

Nel 2020 sempre insieme a Marco Imarisio e anche Simona Ravizza ha pubblicato per Rizzoli “Come nasce un’epidemia” con sottotitolo: La strage di Bergamo, il focolaio più micidiale d’Europa.

Anagrafica Principale
Nasce a Roma il 27 settembre del 1965 sotto il segno zodiacale della Bilancia. Giornalista, punto di riferimento nel panorama italiano, scrittrice e vicedirettrice del Corriere della Sera. È autrice insieme a Francesca Milano del podcast dal titolo «Specchio» prodotto da Chora Media. E’ stata assunta nel 1988 dal quotidiano Il Messaggero dove è resta sino al 2000, occupandosi di cronaca giudiziaria. Poi passa al Corriere dove lavora come inviata, occupandosi dei temi legati alla sicurezza e all’immigrazione. Pian piano da caporedattrice per l'ufficio di corrispondenza a Roma, sino a editorialista arriva a ricoprire l'incarico di vicedirettrice.
Nome e CognomeFiorenza Sarzanini
Data di nascita27/09/1965
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneGiornalista
Anagrafica Principale
Nasce a Roma il 27 settembre del 1965 sotto il segno zodiacale della Bilancia. Giornalista, punto di riferimento nel panorama italiano, scrittrice e vicedirettrice del Corriere della Sera. È autrice insieme a Francesca Milano del podcast dal titolo «Specchio» prodotto da Chora Media. E’ stata assunta nel 1988 dal quotidiano Il Messaggero dove è resta sino al 2000, occupandosi di cronaca giudiziaria. Poi passa al Corriere dove lavora come inviata, occupandosi dei temi legati alla sicurezza e all’immigrazione. Pian piano da caporedattrice per l'ufficio di corrispondenza a Roma, sino a editorialista arriva a ricoprire l'incarico di vicedirettrice.
Nome e CognomeFiorenza Sarzanini
Data di nascita27/09/1965
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneGiornalista
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto