• Alemanno
  • de Durante
  • Rossetto
  • Casciello
  • Tassone
  • Napolitani
  • Chelini
  • Algeri
  • Rinaldi
  • Gelisio
  • De Luca
  • Grassotti
  • Romano
  • Barnaba
  • Meoli
  • Quaglia
  • Mazzone
  • Coniglio
  • Paleari
  • Quarta
  • Bonetti
  • Boschetti
  • Falco
  • Crepet
  • Bonanni
  • Leone
  • Gnudi
  • Antonucci
  • Baietti
  • Romano
  • Buzzatti
  • di Geso
  • Carfagna
  • Liguori
  • Miraglia
  • Dalia
  • Califano
  • Santaniello
  • Bruzzone
  • Scorza
  • Andreotti
  • Valorzi
  • Cocchi
  • Pasquino
  • Cacciatore
  • Catizone
  • Ferrante
  • Ward
  • De Leo

Chi è Don Winslow: età, biografia, vita privata, libri e frasi

Letizia Liguori 2 Maggio 2022
L. L.
28/05/2022

Autore della trilogia Il potere del cane, chi è Don Winslow: età, biografia, origini, moglie, vita privata, figli, libri e frasi dello scrittore.



É considerato uno degli autori più rappresentativi del poliziesco americano contemporaneo. Scrittore, regista teatrale e televisivo, nonché diverse volte attore e guida di safari. É stato anche un investigatore privato e consulente di studi legali ed assicurazioni. Come spiega lo stesso scrittore, ha scritto ben sei romanzi prima di lasciare quel lavoro.

I suoi libri non sono solo dei bestseller ma alcuni sono diventati anche dei film. The Death and Life of Bobby Z. Dal quale nel 2007 il film omonimo, uscito in Italia come Bobby Z – Il signore della droga, diretto da John Herzfeld e interpretato da Paul Walker e Laurence Fishburne.

Ha co-sceneggiato l’adattamento del suo romanzo Le belve, diretto da Oliver Stone. I diritti de L’inverno di Frankie Machine sono stati acquistati da Robert De Niro che ne trarrà un film, impersonandone il protagonista.

Ma a parlarci di lui non saranno solo i suoi migliori libri, Don Winslow chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, quali sono le sue origini, dove vive, moglie e figli, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Don Winslow: età, biografia, curriculum, origini, moglie, figli e vita privata dello scrittore

Per mettere a fuoco la sua vita privata e sapere davvero chi è Don Winslow, libri, romanzi, lavori e sceneggiature, ci aiuteranno innanzitutto a conoscere età, origini, dove vive, moglie, famiglia, figli e tutto quello che c’è da sapere sul suo conto.

Nasce a New York il 31 ottobre del 1953 sotto il segno zodiacale dello Scorpione. Altezza e peso non sono noti.

Sua madre era una bibliotecaria, mentre il padre un marinaio. Cresce poi nella città marittima turistica di Perryville, nel Rhode Island.

Vive in California, a San Diego, località in cui sono ambientati diversi suoi romanzi.

Da bambino è incantato dai racconti di storie, l’infanzia è un momento fondamentale per la sua formazione. La città in cui trascorre questi anni si affaccia sul villaggio marittimo di Matunuck. Qui divora romanzi e accende la sua curiosità ascoltando le avventure del padre e dei suoi amici.

Dopo l’università, con valigia in mano e taccuino in tasca viaggerà in California, poi in Idaho, fino al Montana, per poi stabilirsi a New York con l’idea di diventare scrittore.

Famoso per la sua carriera di scrittore non è l’unica professione intrapresa dallo scrittore. Ad attrarlo è anche il mondo della sceneggiatura, teatrale e della televisione. Infatti sperimenterà molto sia nelle vesti di registra che di attore.

Per quanto riguarda la sua vita privata sappiamo che la moglie di Don Winslow è Jean Winslow, dal loro matrimonio è nato il figlio Thomas.

Dello scrittore non conosciamo nessun account ufficiale social come Facebook, Instagram o altro ancora.

Formazione e titoli di studio della scrittore Winslow

A parlare dello scrittore, non solo la sua storia e vita privata Don Winslow chi è oggi sono le sue esperienze formative e lavorative a dircelo. Ripercorriamo in breve i primi passi sino ad oggi.

Consegue una specializzazione in Storia Africana all’Università del Nebraska. Gli studi lo spingono ad intraprendere diversi viaggi per scoprire coi propri occhi quel mondo che tanto leggeva nei libri. È così che nasce il suo fascino per quelle terre esotiche. Consegue poi anche un master in Storia Militare.

Nella grande mela per guadagnarsi da vivere veste i panni di investigatore privato, ma anche di consulente di studi legali e di assicurazioni. Da qui possiamo ben intravedere la sua attrazione per il mondo del mistero e poliziesco.

Sperimenta anche altri lavori, come direttore di una sala cinematografica, esperienza che sarà fonte di ispirazione per la stesura dei suoi romanzi e le sue sceneggiature oltre che per i contatti che avrà con il mondo del cinema.

Inoltre è escursionista nelle montagne della Cina sudoccidentale. E sono proprio i continui viaggi tra America, Asia, Africa ed Europa ad ispirare il suo primo romanzo edito in Italia nel 2016 con il titolo “London Underground” che riceve la nomina all’Edgar Award.

Citazioni e frasi, Don Winslow chi è nei suoi libri

Il suo sogno diventa ora realtà, per il grande pubblico alla continua ricerca di un suo ultimo libro, Don Winslow chi è oggi, sono proprio le sue opere a raccontarlo, presentandocelo come uno degli autori più rappresentativi della realtà poliziesca americana contemporanea.

La produzione letteraria dello scrittore è molto ricca. Il suo esordio avviene nel 1991 con “A Cool Breeze on the Underground” (in Italia London Underground). Un groove brillante, il primo di una serie di cinque testi con protagonista Neal Carey. Le vicende dell’eroe solitario col padre immischiato nella malavita e i dialoghi mai invadenti nella storia fanno breccia nel cuore dei lettori.

Segue poi la trilogia de “Le avventure di Art Keller”, poliziotto ambizioso e ostinato che combatte il traffico internazionale di droga. Il suo dirompente inizio è con “Il potere del cane” (2009), ispirato dalle storie di marinai della sua infanzia. Nominato agli Hammett Prize e ai Macavity e Barry Award, definito da James Ellroy come “il più grande romanzo sulla droga che sia mai stato scritto”.

Il 26 aprile 2022 è uscito il suo ultimo libro “Città in fiamme”, l’autore statunitense ha annunciato che lascerà la scrittura perché sente di aver scritto tutto ciò che gli stava a cuore. Dopo la conclusione della trilogia: Città di sogni e Città in cenere, ha messo fine alla sua carriera eccellente.

Scopriamo insieme chi è Don Winslow leggendo alcune delle sue frasi tratte dai suoi migliori libri.

  • In un epoca di relativismo morale, dare la tua parola non significa tanto, immagino. Ma mio padre mi aveva insegnato che è l’unica cosa che hai che nessuno potrà mai portarti via. L’unica cosa che puoi dare e allo stesso tempo mantenere.
  •  Se i nostri pensieri ci imprigionano, è ragionevole che possano anche liberarci.
  • Le persone intelligenti a volte diventano stupide, ma le persone stupide non diventano mai intelligenti.
Anagrafica Principale
Nasce a New York il 31 ottobre del 1953 sotto il segno zodiacale dello Scorpione. É considerato uno degli autori più rappresentativi del poliziesco americano contemporaneo. Scrittore, regista teatrale e televisivo, nonché diverse volte attore. É stato investigatore privato e consulente di studi legali ed assicurazioni. Vive in California, a San Diego, località in cui sono ambientati diversi suoi romanzi. La produzione letteraria di Winslow è molto ricca., il suo esordio avviene nel 1991 con “A Cool Breeze on the Underground” (in Italia London Underground).
Nome e CognomeDon Winslow
Data di nascita31/10/1953
Luogo di nascitaNew York
ProfessioneScrittore
Anagrafica Principale
Nasce a New York il 31 ottobre del 1953 sotto il segno zodiacale dello Scorpione. É considerato uno degli autori più rappresentativi del poliziesco americano contemporaneo. Scrittore, regista teatrale e televisivo, nonché diverse volte attore. É stato investigatore privato e consulente di studi legali ed assicurazioni. Vive in California, a San Diego, località in cui sono ambientati diversi suoi romanzi. La produzione letteraria di Winslow è molto ricca., il suo esordio avviene nel 1991 con “A Cool Breeze on the Underground” (in Italia London Underground).
Nome e CognomeDon Winslow
Data di nascita31/10/1953
Luogo di nascitaNew York
ProfessioneScrittore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto