• Google+
  • Commenta
24 novembre 2014

Studentessa Unisa morta, travolta da un Bus all’Università di Salerno

Soccorsi all'Unisa

Orrore all’Università degli Studi di Salerno: una studentessa Unisa di 23 anni muore travolta dall’Autobus. La ragazza coinvolta nella tragedia è Francesca Bilotti, giovane studentessa Unisa, originaria di Giffoni Valle Piana. Ecco l’ultimo saluto a Francesca Bilotti

Incidente Studentessa Unisa

Incidente Studentessa Unisa

Attimi di puro terrore, questa mattina, al terminal bus dell’ateneo salernitano.

Francesca Bilotti, giovane studentessa Unisa, originaria di Giffoni Valle Piana, è stata investita da un autobus di una nota società di trasporti.

Francesca si recava ogni mattina all’Unisa dove studiava.

L’incidente di questa mattina allora è un tragedia causata dal destino? una disattenzione costata la vita? Una mancanza di controlli nell’area dedicata alla fermata degli autobus nel campus salernitano? Per il Rettore Tommasetti, si tratta di un “grave lutto per tutto l’Ateneo”. Ma cerchiamo di capire come sono andati i fatti dalle prime indagini sul posto.

Morta al Campus di Fisciano Francesca Bilotti studentessa Unisa: i fatti

Stando alle prime ricostruzioni, lo shockante episodio sarebbe avvenuto poco prima delle 9 di oggi 24 Novembre 2014, sotto gli occhi increduli di centinaia di universitari, i quali, come ogni mattina, s’accingevano a raggiungere le aule del campus adi Fisciano. Urla strazianti, sguardi attoniti e lacrime.

Poi le sirene dell’ambulanza e delle volanti dei carabinieri, giunte immediatamente sul luogo. Ma per la studentessa di medicina era già troppo tardi.

Incidente Studentessa Unisa Soccorsi Incidente Studentessa Unisa

E’ stato inutile persino il trasporto in ospedale: il decesso della studentessa Unisa, dovuto probabilmente ad una triste fatalità, sarebbe stato concitato dal violento impatto che la ragazza ha avuto con l’asfalto.

Sembra che la giovane studentessa Unisa sia rimasta impigliata nelle portiere della navetta nel momento in cui stava scendendo al terminal di ateneo.

La zona in cui si è verificata la nefasta tragedia è stata transennata dalle forze dell’ordine.

Secondo alcune fonti, il conducente del bus sarebbe stato sottoposto all’alcoltest. La salma è stata portata all’obitorio di Mercato S. Severino.

Per il Rettore Aurelio Tommasetti si tratta di un “grave lutto per tutto l’Ateneo. Oggi per noi è una giornata tristissima e chiedo a tutti voi di osservare un minuto di silenzio per questa povera ragazza”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy