• Google+
  • Commenta
28 gennaio 2015

Ricette San Valentino 2015: menù facili per la festa degli innamorati

Ricette Veloci

Ecco allora idee originali per sorprendere il vostro partner a partire dal palato, Ricette San Valentino 2015 facili o elaborate da fare.

Ricette San Valentino 2015

Ricette San Valentino 2015

Siete in crisi per la mancanza di idee sulle Ricette San Valentino 2015?

O avete letto di tutto ma non sapete quali menù  e ricette San Valentino scegliere tra le tantissime proposte in rete e non? 

Ecco una panoramica di idee per chi non sa proprio cosa preparare, menù di San Valentino semplici e veloci o al contrario elaborati e particolari.

Idee per la cucina del 14 Febbraio per tutti i gusti, Ricette San Valentino 2015 con antipasto, primi piatti, secondi, dolce e frutta. E ancora cucina afrodisiaca per innamorati hot.

Le ricette San Valentino 2015 sono davvero moltissime e sono ovviamente a tema sentimentale. Alcune ricette San Valentino che è possibile leggere in giro sono normalissime ricette a cui è stato aggiunto “degli innamorati” (non si contano i “biscotti degli innamorati”, il “risotto degli innamorati” e via discorrendo), mentre altre sono vere e proprie ricette afrodisiache. Prima di addentrarci nelle varie ricette San Valentino 2015, è bene ricordare che per preparare un pranzo o una cena che sia davvero “degli innamorati”, il primo ingrediente ideale è quello di conoscere i gusti culinari della propria metà e, se non sono in accordo con quelli dello chef del giorno, cercare almeno di preparare delle ricette che siano un punto d’incontro o un menù che accontenti con ogni portata i gusti di entrambi.

Ricette San Valentino 2015: menù facili o elaborati, dolci o afrodisiache

Consigli Ricette San Valentino

Consigli Ricette San Valentino

Un’altro consiglio da tenere a mente è poi quello di apparecchiare la tavola e presentare i piatti in modo scenografico, a tema.

Se non siete amanti delle eccessive sdolcinatezze non è detto che dobbiate dilettarvi a spargere petali di rosa per tutta la cucina e la sala da pranzo – basterà prestare attenzione ai dettagli: un tocco di rosso, un fiore… quei piccoli elementi raffinati, pensati apposta per far sentire l’altro oggetto di un’attenzione speciale.

E’ bene non strafare, anche perché, come spesso molti ricordano, la festa di San Valentino dev’essere un’occasione per festeggiare un legame e delle attenzioni che dovrebbero essere presenti nella quotidianità.

Le ricette San Valentino 2015 che è possibile consultare in rete sono veramente molte – come accennato sopra, si prediligono ricette afrodisiache o con colori rosati.

Degli esempi sono le chips di sedano di rapa, pane con semi di sesamo con cui fare le iniziali dei due innamorati,  le lasagne al pesto e frutti di mare (proposte anche per l’Epifania), bucatini con sugo di gamberi rosato, risotto con zafferano e radicchio, cuori di pasta sfoglia, gamberi al forno, mousse di prosciutto, frittelle di ricotta e, come dessert, torte e biscotti vari ai quali poter dare la forma del cuore.

In questo articolo proponiamo un menù semplice, adatto anche ai più giovani non troppo esperti in cucina.

Ricette San Valentino 2015: menù semplice e facile da preparare

Primo piatto di San Valentino, spaghetti alla chitarra con ricotta e gamberoni

  • Ingredienti (per quattro persone): 400 g di spaghetti alla chitarra; 250 g di Ricotta; 16 gamberoni freschi; 1 spicchio d’aglio; 1/2 bicchiere di Cognac; il succo di 1/2 arancia rossa; 16 fili d’erba cipollina; olio extravergine d’oliva; sale e pepe.
  • Procedimento: Lavare l’erba cipollina e tagliarla a rondelle. Unirla in una ciotola alla ricotta, con succo d’arancia e pepe. Saltare i gamberoni in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e lo spicchio d’aglio, per poi aggiungere il Cognac. Fare cuocere fin quando non evapora. Dopo aver cotto gli spaghetti, levare i gamberoni dalla padella e mantecare il tutto nel loro sugo, insieme alla ricotta.

Secondo piatto di San Valentino, frittelle alla ricotta

  • Ingredienti (per 6 persone): 500g di ricotta; 3 uova; 120g di farina; 1 bicchierino di Marsala; noce moscata; pangrattato q.b.; olio d’oliva per friggere.
  • Procedimento: Lavorare la ricotta con la farina, 2 uova, il Marsala e un pizzico di noce moscata fino a ottenere un composto sodo. Formare delle poplettine da passare in un uovo sbattuto nel pangrattato. Friggere in olio ben caldo (170°C).

Dolce di San Valentino, lecca-lecca a forma di cuore

  • Ingredienti: 100 gr di zucchero bianco, colorante alimentare, 4 cucchiai di acqua.
  • Procedimento: sciogliere lentamente lo zucchero in una pentola e aggiungere lentamente il colorante alimentare. Bisogna fare attenzione per ottenere il colore desiderato. Aggiungere l’acqua. Stendere il composto su carta da forno in stampini a forma di cuore, solitamente utilizzati per biscotti. Dopo qualche secondo, alzare il composto dal cuore e infilzarvi lo stuzzicadenti che farà da bastoncino per reggere il lecca-lecca. A questo punto si possono aggiungere le decorazioni che si preferisce. Tutto il procedimento dovrà essere svolto molto velocemente.

Ambra Benvenuto


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy