• Google+
  • Commenta
18 febbraio 2015

Esame Terza Media 2015: date-argomenti-materie-consigli come superarlo

Esame Terza Media 2015
Esame Terza Media 2015

Esame Terza Media 2015

A metà Giugno inizia l’Esame Terza Media 2015.

Le date delle varie prove verrano stabilite dal Miur nelle prossime settimane.

News argomenti, le materie e i consigli su come superarlo.

Tutto quello che devi sapere per superare l’Esame di Terza Media 2015 senza fare errori.

Dalla tesina e i collegamenti tra le materie, fino alle domande dei professori e i consigli per superare il Test Invalsi e le Prove Scritte di Italiano, Matematica, Inglese o Francese

Per tanti giovani studenti l’esame di terza media 2015 rappresenta un momento decisivo per il loro futuro scolastico ed alcuni di loro vivono con ansia e preoccupazione questa nuova fase di crescita.

Sostenere per la prima volta delle prove scritte come la prima prova scritta di italiano, di matematica o la prova scritta di lingue straniere è sicuramente un passaggio fondamentale per poter accedere con maggiore consapevolezza alle scuole superiori.

Il test Invalsi all’esame per la Terza Media è stato introdotto ormai da diversi anni con successo ed è una prova scritta che consente una valutazione chiara della preparazione degli studenti. Ma veniamo all’aspetto pratico: come fare la tesina per l’esame 3 media? Che cos’è il Test Invalsi Terza Media?

Cosa chiedono i professori all’orale dell’esame di terza media? Andiamo con ordine e cerchiamo di capire quali sono le date esame di terza media 2015 finora ufficiali, come fare i percorsi d’esame e come si svolgeranno le prove scritte.

Esame Terza Media 2015: date e consigli per superare le prove scritte

Per prima cosa cerchiamo di capire che cosa sono le prove Invalsi all’esame di Terza Media: sono dei quiz che ogni anno l’Istituto di Ricerca “Invalsi” sottopone agli alunni e studenti delle classi 2° e 5° elementare, 3° media (le prove invalsi saranno parte integrante dell’esame di stato) e 2° superioreLe materie del Test Invalsi sono: l’italiano e la matematica. Le prove Invalsi sono caratterizzate dalla presenza di quesiti non troppo complessi ma molto semplici che misurano i livelli di comprensione della lettura e la matematica. Al momento le date esame di terza media 2015 ancora non sono tutte note, tranne per la data delle prove Invalsi che si terranno il 19 Giugno 2015.

Ma vediamo nel dettaglio anche le altre prove scritte e i consigli per superare senza errori l’esame terza media.

La prima prova scritta, quella di italiano, è importante che lo studente legga bene la traccia sottoposta e, tra le scelte a disposizione, sviluppi quella più vicina alle proprie attitudini e capacità. È il caso di non strafare mai: frasi semplici, evitare periodi troppo contorti e rimanere sempre in traccia.

La seconda prova scritta per l’Esame Terza Media 2015 è la prova di matematica: è importante esercitarsi molto in precedenza. Nel caso in cui lo studente sente di avere difficoltà con la matematica e la geometria, è bene che si faccia aiutare anche durante le ore pomeridiane di studio da un insegnante che gli permetta di focalizzare l’attenzione sulle difficoltà; non abbiate paura di chiedere al professore delle spiegazioni extra se non avete capito qualcosa: gli insegnanti sono sempre a vostra disposizione e apprezzeranno molto la vostra voglia di voler capire bene un argomento.

Per la terza prova scritta dell’Esame di Terza Media 2015 c’è l’ inglese: lo studente dovrà allenarsi molto sulla comprensione del testo e sulla grammatica. Studiare insieme con i propri compagni aiuta: ognuno può dare una mano all’altro nella comprensione del testo confrontandosi sempre.

Esame Terza media 2015: come fare la tesina e collegamenti materie

Per fare un percorso interdisciplinare per l’esame terza media 2015 per prima cosa scegliete una corrente letteraria, artistica o scientifica, l’argomento magari che vi è più piaciuto studiare durante l’anno scolastico. Ecco alcuni esempi di tesine terza media svolte o idee per i collegamenti tra le materie. Poi dovete fare una scaletta, una mappa concettuale che consenta di creare un collegamento tra le varie materie e, con l’aiuto dei testi scolastici e di altro materiale per le ricerche, bisogna scrivere le cose più importanti di ogni argomento.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy