• Google+
  • Commenta
4 maggio 2015

Pari opportunità negli atenei campani, se ne parla all’Unisa

Le sfide della vita

Università degli Studi di Salerno – Le Pari Opportunità negli Atenei campani: esperienze a confronto per una rete tra Università e Territorio

Pari opportunità

Pari opportunità

L’incontro, al quale hanno aderito le Delegate alle Pari Opportunità e le Presidenti dei CUG degli Atenei della Campania, ed a cui sono invitate le Rappresentanti degli Organismi di Parità operanti sul territorio regionale, si pone due obiettivi: confrontare le esperienze che si sono realizzate nel corso degli anni nelle diverse Università e creare le condizioni per la costituzione di un Network tra le figure istituzionali operanti nel mondo accademico campano nell’ambito degli Studi di Genere e delle Pari Opportunità. Si intende inoltre costruire sul territorio regionale una rete di competenze, teoriche e pratiche, di Enti, pubblici e privati, profit e no-profit, per attivare rapporti costanti, in grado di apportare, ciascuno nel proprio ambito di competenza, un tassello specifico. La questione delle competenze da attivare si pone pertanto, non solo come potere istituzionale ma, in primo luogo, come creatività, responsabilità sociale, capacità di analisi dei bisogni e dei problemi, capacità di mediazione e soluzione dei problemi. L’incontro, articolato in due sessioni, prevede brevi relazioni su: normativa, bilancio di genere, donne e ricerca scientifica; rapporti con il territorio. I temi posti al centro della discussione saranno: il confronto di dati, esperienze e buone prassi; l’attuazione dei bilanci di genere; il rapporto con i contesti territoriali

Workshop Unisa sulle pari opportunità negli atenei campani

Il workshop, articolato in 2 sessioni, prevede, dopo la registrazione dei partecipanti; l’apertura dei lavori con i saluti del Rettore, prof. Aurelio Tommasetti, e del Direttore generale, dott. Attilio Antonio Bianchi.

Introdurrà i lavori l’on. Valeria Valente, Presidente CPO della Camera dei Deputati. Seguiranno comunicazioni introduttive al dibattito di: Vitulia Ivone (OGEPO/DSG), Maria Rosaria Garofalo (OGEPO/DISES), Anna Maria D’Ursi (OGEPO/DIFARMA), Barbara Messina (OGEPO/DICIV-DIin), Grazia Moffa (OGEPO/DSPSC) Giovanna Truda (OGEPO/DISUFF). Quindi, gli interventi dei/delle Rappresentanti delle Università invitate e di Rappresentanti degli Organismi di Parità operanti sul territorio regionale. Coordineranno i vari momenti del dibattito: Maria Teresa Chialant (OGEPO/UNISA), Maria Rosaria Pelizzari (Delegata del Rettore per le pari opportunità), Maria Antonietta Selvaggio (Presidente CUG UNISA). Ci si può iscrivere al dibattito con una mail a ogepo@unisa.it, oppure, dalle 9:00 alle 10:00, registrandosi prima del convegno.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy