• Google+
  • Commenta
2 gennaio 2016

Saldi invernali 2016: calendario date e giorno inizio saldi inverno

Saldi invernali 2016
Saldi invernali 2016

Saldi invernali 2016

Dal 2 gennaio partono i saldi invernali 2016 in Basilicata, Campania, Sicilia e Valle D’Aosta: ecco il calendario con le date e giorno di inizio saldi inverno per ogni regione.

Saldi invernali 2016: date ufficiali di tutte le regioni d’Italia. Quando iniziano i saldi inverno 2016?

Campania, Basilicata, Sicilia, Valle d’Aosta le prime regioni interessate da sconti e promozioni. Poi tocca a Lombardia, Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Puglia Calabria e tutte le altre. Ecco il calendario con le date di inizio e fine saldi 2016. La fine delle festività coincide con i saldi invernali, ed anche per il 2016 la data d’inizio per ogni regione varia. A beneficiare per primi di sconti e promozioni, saranno gli abitanti di Napoli, Salerno, Matera, Potenza, Palermo, Messina e Aosta.

Infatti la data di inizio saldi 2016 per Basilicata, Campania, Sicilia e Valle d’Aosta è stata fissata al 2 Gennaio. Il primo weekend dell’anno è stato quindi utile per iniziare ad approfittare di ripassi dei prezzi su capi di abbigliamento, scarpe e articoli per la casa.

Ma quando iniziano i saldi inverno 2016 nelle altre regioni? Lombardia, Piemonte, Liguria, Trentino, Veneto ed Emilia Romagna non dovranno attendere ancora molto. A Milano, Bologna, Torino e Trento i negozianti si stanno preparando a dare il via alla stagione degli sconti e promozioni. Stessa cosa a Venezia, Udine, Genova e Firenze: qui i saldi 2016 prendono il via martedì 5 Gennaio.

A dover fare i conti con l’inizio del saldi dell’inverno durante la settimana sono anche le altre regioni d’Italia: Lazio, Umbria, Marche, Molise, Puglia, Calabria e Sardegna.

Generalmente per lo shopping si preferisce il finesettimana, ma quest’anno a Roma i saldi iniziano martedi 5 Gennaio, come pure a L’Aquila, Campobasso, Ancona, Bari, Catanzaro e Cagliari.

Quest’anno la spesa media per famiglia aumenterà, seppur lievemente, rispetto agli scorsi anni. Deboli segnali di ripresa, che sembrano incoraggiare soprattutto il settore dell’abbigliamento e calzature.

Saldi Invernali 2016: in Campania, Basilicata, Sicilia e Valle d’Aosta iniziano il 2 Gennaio

Calendario con le date di inizio saldi inverno 2016 per ogni regione << scarica gratis

La stagione degli sconti su scarpe e abbigliamento è ormai alle porte, ed in alcune regioni è ormai già iniziata. Outlet, negozi di scarpe e accessori, centri commerciali e catene d’abbigliamento saranno presi d’assalto dai consumatori che sono alla ricerca dell’affare. Come sempre si inizierà da sconti che vanno dal 15%, fino a raggiungere il 20% o in alcuni casi il 30%. Tra i negozi preferiti per lo shopping in tempo di saldi invernali vi sono i negozi di abbigliamento low cost, come Zara, H&M, Mango, Terranova. Nonché marchi molto famosi e particolarmente convenienti durante le promozioni di fine stagione come Geox, Nero Giardini, Carpisa e Benetton.

Trovare però l’occasione giusta a prezzi ancora più stracciati è semplice, grazie allo shop online. Infatti i saldi inverno 2016, oltre che interessare i negozi di tutte le regioni d’Italia entro il 5 Gennaio, sono anche un appuntamento irrinunciabile per chi abitualmente acquista online.

I negozi di abbigliamento online sono tantissimi, ma per andare sul sicuro, meglio affidarsi a siti specifici come Zalando, Amazon, Sarenza, Yoox e Net-a-porter. Tanti marchi, tante occasioni vantaggiose che interessano non solo i capi d’abbigliamento, ma anche scarpe e accessori.

Consigli per lo shopping online e non solo: ecco le regole da ricordare durante i saldi invernali 2016

L’appuntamento con l’inizio dei saldi inverno 2016 rappresenta per le famiglie un’occasione unica per poter acquistare capi d’abbigliamento uomo, donna e bambino a prezzi ribassati. Per evitare truffe, da tempo si cerca di sensibilizzare i consumatori su alcune regole da ricordare, come spesso ribadisce Federconsumatori.

Tra queste ricordiamo che per verificare che i negozianti abbiano effettivamente applicato lo sconto sui capi esposti, occorre memorizzare qualche giorno prima dell’inizio dei saldi il prezzo effettivo dei capi che si intendono acquistare.

Poi ricordiamo che i capi acquistati durante i saldi invernali 2016 possono essere sostituiti qualora presentino dei difatti o vi siano problemi di taglia.

In tal caso ricordiamo che è necessario conservare lo scontrino, e rispettare i tempi di recesso della merce stabiliti dalla legge.

Altro consiglio per evitare di fare acquisti poco intelligenti durante il periodo dei saldi, è quello di stabilire un budget, o comunque di stabilire un ordine di preferenze dei capi che si intendono acquistare, evitando inquesto modo di comprare cose poco utili che finirebbero nel dimenticatoio dell’armadio!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy